"Probabile" Cessazione attività del forum

Informazioni utili, notizie, torna sul sito http://www.tuttocoltelli.it

Re: Cessazione attività del forum

Messaggiodi DGS il 06 Gen 2014 10:08

Concordo con Pasquale. Poi non capisco una cosa. A cosa serve un'altro forum? Non ci saranno gli stessi problemi?

Simone
Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità dell'uomo. Ma della prima non sono tanto sicuro. Albert Einstein
DGS
Attività
Attività
 
Messaggi: 132
Iscritto: 06 Ott 2012 06:58
Località: Guidonia - Roma

Re: Cessazione attività del forum

Messaggiodi Amministratore il 06 Gen 2014 21:40

Insomma, mi sembra che leo ed altri abbiano colto alcuni elementi della reale situazione...

Nella "casa" la porta è stata sempre aperta per "TUTTI" ed ognuno ha potuto tranquillamente usufruire delle varie "stanze" messe a disposizione dal "padrone di casa". C'è chi ha portato "pizze", "bevande", "pasticcini", secondo le proprie possibilità. Cose da consumare subito ed altre messe in "dispensa", altre ancora messe in "frigo" ma sempre "fruibili" da chiunque. Alcuni ospiti sono entrati e si sono solo limitati a "consumare" senza portare nulla, non per questo è stata fatta colpa ad alcuno, è stata sufficiente la loro compagnia.
Quando però qualche ospite comincia a mettere le "scarpe sul divano" il padrone di casa gli fa notare che la cosa non è "gradita", e glielo fa capire prima con le buone e poi, se non capisce, più energicamente. La conclusione naturale è che l'ospite o si allontana spontaneamente o viene allontanato. Non è però finita qui, spesso la normale dialettica interna porta altri ospiti a commentare e prendere in qualche caso anche le difese dell'allontanato: hai sbagliato, forse era meglio se facevi così, in fondo si tratta di un problema veniale. Ecco così che... necessiterebbe un altra spiegazione anche per loro!
Ora il "padrone di casa", ormai vecchio e stanco, non ha più voglia di dare spiegazioni a nessuno. La "casa" viene chiusa, è di proprietà, e non vuole essere "affittata" a nessuno.

Ma come, io mi sono comportato sempre correttamente e per colpa di qualche "..." ne debbo subire le conseguenze? Abbiamo portato un sacco di roba buona ed ora ce la vuoi sottrarre?
Il "padrone di casa" è dispiaciuto moltissimo, però la decisione ormai è presa. Se vi organizzate per bene (oggi di altre "case" aperte ce ne sono diverse) potete trovare tranquillamente un altro ambiente dove riunirvi, oppure... vi potete fare una "casa" tutta nuova dove continuare ed anche migliorare l'esperienza.
La disponibilità a "svuotare" tutta la "dispensa" ed anche i "frigoriferi" c'è, più di così non si può!
:hello:

P.S. per leo53
guarda che tutti gli utenti hanno l'email pubblica identificata dalla bustina sotto il profilo.
Enzo
Avatar utente
Amministratore
Attività
Attività
 
Messaggi: 289
Iscritto: 01 Dic 2006 10:07
Località: Roma

Re: Cessazione attività del forum

Messaggiodi Shirojiro il 07 Gen 2014 02:23

Amministratore ha scritto:
P.S. per leo53
guarda che tutti gli utenti hanno l'email pubblica identificata dalla bustina sotto il profilo.


Io sotto il profilo non trovo nessuna busta o indirizzo email. L'email ce l'hanno solo in pochissimi.
Nemmeno sotto il nickname, se non c'è nel profilo, si trova il quadratino che da l'email. In generale c'è solo il MP.

Shirojiro :hello:
Avatar utente
Shirojiro
Attività
Attività
 
Messaggi: 12107
Iscritto: 16 Giu 2009 10:09
Località: Baricella (Bo)

Re: Cessazione attività del forum

Messaggiodi Al3cs il 07 Gen 2014 08:47

Mi sono iscritto da poco, da poco mi sono avvicinato a questa arte con il desiderio di imparare e anche se non intervengo spesso, la mia lettura giornaliera nonché lo spulciare le varie cartelle era diventata ormai prassi!
mi spiace veramente per la decisione presa.. Trilly-11
Speriamo in un nuovo spazio allora, nel piccolo delle mie capacità, se possiamo tornare utili siamo a disposizione!
... Omnia Fert Aetas ...

www.nem.tech
Avatar utente
Al3cs
Attività
Attività
 
Messaggi: 89
Iscritto: 02 Dic 2013 14:10
Località: Veneto - Fra Padova e Venezia..

Re: Cessazione attività del forum

Messaggiodi peppe il 07 Gen 2014 09:27

Ah, rientro oggi dalle ferie e mi ritrovo questa amara sorpresa.
Come si fà a dire addio, da un giorno all'altro, a tanti amici, anche se virtuali, con i quali si condivide una passione, con alcuni dei quali si è cresciuti (hobbisticamente parlando), e con i quali si sono condivise idee, esperienze, insuccessi e progressi?
E' veramente triste. Comprendo la decisione dell'amministratore pur non condividendola. Anzi. Senz'altro la maggiorparte di noi avrebbe preferito una soluzione quantomento più graduale o, come ha suggerito qualcuno, provvedimenti esemplari nei confronti di chi ha messo "le scarpe sul divano" e non facendo ricadere sulla collettività le colpe di quelli che hanno comunque sempre bussato prima di entrare e sono stati seduti composti.
E' vero siamo (anzi siamo stati) tutti ospiti, come si usa dire anche in tutti i forum che esistono nella rete ma fino ad un certo punto. Non condivido fino in fondo questo modo di pensare perchè nel momento in cui ci si iscrive, si partecipa con passione (compatibilmente con gli impegni ed i problemi "reali" personali), si apportano le proprie idee, si forniscono e si scambiano le personali identità per le finalità comuni, allora quella collettività diventa giocoforza una famiglia, un gruppo di amici dove ci sono momenti di convivialità e litigi più o meno seri che si risolvono in un abbraccio, una birra o un caffè.
E' facile dire "ci vediamo su un altro forum", tanto in rete ce ne sono a decine ma sappiamo tutti che non sarà la stessa cosa.
Sinceramente io, come forse anche altri, mi sento tradito anche perchè non si riesce a sopportare il dover espiare colpe che non sono le proprie.
Ce ne faremo una ragione, in fondo era una comunità virtuale..............
Mi sento solo in dovere di scusarmi con Enzo ma le mie parole sono dettate dal sincero dispiacere che ho proveto leggendo questo post.
Εγώ ειμί ό δεμιουργός
Avatar utente
peppe
Attività
Attività
 
Messaggi: 2225
Iscritto: 07 Apr 2009 14:29
Località: abito a Cormons (GO) - sono di Napoli

Re: Cessazione attività del forum

Messaggiodi pensaprote il 07 Gen 2014 09:58

Beh, credo che i tentativi di far cambiare idea all'amministratore sono decisamente falliti. Credo altresì che sia ingiusto insistere. Ci abbiamo provato. Lui ha messo a disposizione il materiale contenuto in questo forum. Chi è in grado di fondarne uno nuovo travasando fin dove è possibile i contenuti di questo, lo faccia... e basta con le preghiere nei confronti di Enzo. Perché, come si suol dire, a pregare si va in chiesa... eusa_hand
Avatar utente
pensaprote
Attività
Attività
 
Messaggi: 107
Iscritto: 20 Mag 2013 19:00
Località: Sassari, Sardegna

Re: Cessazione attività del forum

Messaggiodi paolo2009 il 07 Gen 2014 10:12

condivido quasi tutto quello che dice peppe qui sopra, ma vorrei fare una riflessione sulle "colpe" di chi avrebbe causato la situazione attuale.
Ritengo eccessivo parlare di colpe, e chiaramente il problema scaturito dall'interpretazione della regola del concorso non puo' essere considerato il responsabile della morte di questo forum.
La regola specifica limita la partecipazione al concorso a opere inedite (e quindi "non presentate in mostre o altre realtà virtuali o editoriali") ma non dice espressamente che tali opere non siano pubblicabili una volta iscritte al concorso (in questo caso la regola avrebbe dovuto recitare "- Le opere in concorso dovranno essere inedite, non presentate ne' presentabili in mostre o altre realtà virtuali o editoriali."
Aggiungo che Face Book (che io non conosco bene e non frequento) probabilmente non esisteva quando le regole del concorso sono state definite, e che quindi la eventuale pubblicazione su FB forse andava riconsiderata (e anche la regola stessa, come saggiamente sottolineato da Shirojiro).
Tutto questo per dire che il fatto in se' (pubblicazione delle oprese gia' iscritte al concorso) non mi sembra una colpa sufficiente a far morire il forum.
Evidentemente e' stato piu' l'atteggiamento di alcuni forumisti (pochissimi?) e la discussione generata in seguito a protare l'Amministratore alla decisione di "mollare" (come ben spiegato nella parabola della "casa" con "ripostigli" etc.), In questo caso forse, come e' stato detto, sarebbe stato sufficiente allontanare gli "indesiderati" (come successo in passato).

Credo che un forum viva di vita propria, e l'improvvisa decisione dell'Amministrazione (con tutti i meriti che ha avuto e continua ad avere) di chiudere il forum non riesce a non sembrarmi una sorta di prevaricazione nei confronti di tutti coloro che hanno dedicato tempo, passione ed energia a far crescere e proliferare il forum stesso

Tristemente
Paolo
Avatar utente
paolo2009
Attività
Attività
 
Messaggi: 1002
Iscritto: 14 Set 2009 01:50
Località: Sono di Bologna

Re: Cessazione attività del forum

Messaggiodi MM il 07 Gen 2014 11:24

Leggo le considerazioni di tutti e da un lato mi viene anche un po' da sorridere. icon_biggrin
Ho l'impressione che si continui a far ruotare la questione della chiusura, intorno alla vicenda "concorso".
Certamente questo "concorso" mette sempre in evidenza (e lo fa solo da due anni a questa parte, prima mai nulla) dei lati del nostro carattere non sempre sereni e trasparenti.
Non so se avete notato, ma anche su pochissime e semplici regolette, ognuno ha la propria opinione opinione, chi ne abolirebbe qualcuna, chi ne metterebbe altre, qualcuno le vorrebbe addirittura modificare in corso, qualcuno chiede indulgenza e altri fermezza.
A me, che non sono l'amministratore, ma un semplice utente, questa cosa ha sempre messo un velo di tristezza. Mi sembra che lo spirito dello stare tra amici, sia sempre stato capito poco, non vale per tutti è vero, ma per qualcuno si.
Ad ogni modo, ritengo che il concorso c'entri poco o nulla. Mi sembra che Enzo, poco sopra, abbia spiegato con varie metafore, ma piuttosto bene, che è: stanco. E quando uno è stanco, fa bene a mettersi a fare altro. Mi spiace, come a tutti, per questa decisione, ma posso comprenderlo benissimo.
Già che ci sono, dico anche questo.
Sempre Enzo, poco sopra, ha ben espresso le varie "tipologie" di profili di utenti che in questi anni hanno frequentato questo forum; utilizzando sempre metafore, direi che ha colto nel segno.
Bene, penso che a chi sta a cuore proseguire lo scambio di informazioni e la condivisione di tecniche costruttive (e amicizie vere) su questo vasto argomento, riuscirà comunque a portare avanti il tutto anche in una nuova dimensione, superando le difficoltà, e lo farà con lo stesso stile che lo ha contaddistinto qui.
Chi invece ha sempre utilizzato il forum come "vetrina" per i propri lavori, non ha mai offerto contributi prima, non lo farà nemmeno dopo, ma sorrido se si dispera.... in fondo si tratta solo di una vetrina in meno, tra le tante che utilizza.
Ciao
Marco Mirri
Oggi non faccio niente! ... Anche ieri non ho fatto niente, ma non avevo finito. (Snoopy)
Avatar utente
MM
Attività
Attività
 
Messaggi: 8324
Iscritto: 05 Dic 2006 17:10
Località: Imola (BO)

Re: Cessazione attività del forum

Messaggiodi peppe il 07 Gen 2014 12:35

Infatti, al di là di esprimere i propri stati d'animo e manifestare la propria opinione sulla vicenda, per me non è neanche più giusto continuare a chiedere ad Enzo di ritornare sui suoi passi.
Cerchiamo solo di non disperdere sia il patrimonio di conoscenze collettivo sia i contatti tra gli amici/utenti creatisi fino a questo momento.
Εγώ ειμί ό δεμιουργός
Avatar utente
peppe
Attività
Attività
 
Messaggi: 2225
Iscritto: 07 Apr 2009 14:29
Località: abito a Cormons (GO) - sono di Napoli

Re: Cessazione attività del forum

Messaggiodi mangiafuoco il 07 Gen 2014 12:47

Quindi?
Perderemo tutto?
Ognuno per la sua strada e chi si è visto si è visto?
Personalmente,e lo ripeterò finché campo,sarà una ENORME perdita. :S
:hello:
La felicita' e' esercitare il proprio ingegno. (Aristotele)
Avatar utente
mangiafuoco
Attività
Attività
 
Messaggi: 5850
Iscritto: 30 Gen 2011 15:55
Località: Capannori(Lucca)

Re: Cessazione attività del forum

Messaggiodi Daniele57 il 07 Gen 2014 13:25

Domanda da ignorante-informatico non si potrebbe aprire un forum di 'emmergenza' quì http://www.forumfree.net/ ??

:hello: Daniele.
Avatar utente
Daniele57
Attività
Attività
 
Messaggi: 542
Iscritto: 07 Mar 2009 19:08
Località: Valle di Susa.Torino

Re: Cessazione attività del forum

Messaggiodi Al3cs il 07 Gen 2014 14:39

Scusate, so che esistono programmi per il salvataggio dei siti internet (compresi forum quindi).. Nell'attesa di una struttura dedicata, si potrebbe usare una cosa del genere per salvare il salvabile? Magari non si può, non so se si viola qualcosa.. e probabilmente chissà la mole di dati.. Trilly-11
... Omnia Fert Aetas ...

www.nem.tech
Avatar utente
Al3cs
Attività
Attività
 
Messaggi: 89
Iscritto: 02 Dic 2013 14:10
Località: Veneto - Fra Padova e Venezia..

Re: Cessazione attività del forum

Messaggiodi pensaprote il 07 Gen 2014 14:59

paolo2009 ha scritto:Aggiungo che Face Book (che io non conosco bene e non frequento) ...

E si vede da come lo citi ahahhahah (Facebook)...

Al3cs ha scritto:Magari non si può, non so se si viola qualcosa.. e probabilmente chissà la mole di dati..

Si vìola solo se Enzo non da un consenso esplicito...
Avatar utente
pensaprote
Attività
Attività
 
Messaggi: 107
Iscritto: 20 Mag 2013 19:00
Località: Sassari, Sardegna

Re: Cessazione attività del forum

Messaggiodi ziociccio il 07 Gen 2014 15:14

ciao, ho aperto un nuovo argomento sulla chiusura del forum e dei futuri sviluppi.
se volete, spostiamo la discussione lì

:hello:
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2577
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Cessazione attività del forum

Messaggiodi Ultimo il 08 Gen 2014 10:43

sono veramente dispiaciuto, con voi mi sono avvicinato a questo mondo , con voi ho iniziato i primi passi e sempre con voi ho cominciato a migliorare ritenendomi soddisfatto dei miei lavori... e questo grazie al FORUM.
in oltre ho conosciuto persone speciali che hanno condiviso le loro esperienze e che indistintamente ringrazio...

nella speranza che il gruppo nn si disperda saluto tutti

Fabio
Ultimo
Attività
Attività
 
Messaggi: 566
Iscritto: 26 Set 2011 11:05
Località: Roma-Nord

PrecedenteProssimo

Torna a Informazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 1 ospite