Forno preriscaldo...

Levigatrici, elettroincisori ecc...

Re: Forno preriscaldo...

Messaggiodi ziociccio il 14 Apr 2019 07:21

secondo me ritorna in ballo la fantomatica vite di regolazione
la cosa strana è che se la temperatura reale del forno arriva massimo a 850 la lancetta non dovrebbe segnarti 1000°

la spia dovrebbe rimanere accesa fin quando la temperatura del forno è al di sotto di quella impostata sul variatore e spegnersi quando il forno raggiunge la temperatura impostata

non ti so dire, prova a regolare quella vite che avevi fotografato e vedi se agisce come limitatore della temperatura
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2029
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Forno preriscaldo...

Messaggiodi Nio568 il 14 Apr 2019 15:09

Allora, la vite che c'è all'interno del regolatore di temperatura, serve ad ampliare il range di "attacco e stacco.
Girando la manopola ha degli scatti meccanici, cioè quando esce e rientra in off, gli "attacco e stacco" mi riferisco a quei rumori che fa quando si eccende o si spegne la spia...
Comunque accendendo il forno girando la manopola, e posizionandola ad esempio a 200, la spia non rimane accesa fino al raggiungimento della temperatura impostata, ma è un continuo accendi e spegni ("attacco e stacco)
Nio568
Attività
Attività
 
Messaggi: 111
Iscritto: 21 Apr 2016 18:43

Re: Forno preriscaldo...

Messaggiodi Manuel il 14 Apr 2019 15:56

Secondo me le resistenze e la termocoppia sono ok. È il regolatore che non va bene.
Tra l'altro anche nel caso funzionasse bene un regolatore meccanico è molto più impreciso di uno elettronico, quindi fossi in te ci metterei un regolatore elettronico che migliorerebbe in ogni caso il forno e poi vedi se il problema viene risolto.
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 868
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Forno preriscaldo...

Messaggiodi ziociccio il 14 Apr 2019 16:55

Nio568 ha scritto:...Comunque accendendo il forno girando la manopola, e posizionandola ad esempio a 200, la spia non rimane accesa fino al raggiungimento della temperatura impostata, ma è un continuo accendi e spegni ("attacco e stacco)


potrebbe essere normale in quanto attacca e stacca per "calcolare" il giusto raggiungimento della temperatura a 200, tenendo conto anche dell'inerzia termica del forno. In altri termini se le resistenze rimangono accese fino a che si raggiungono i 200°, per l'inerzia termica del forno, l'isolamento etc.... la temperatura può continuare a salire anche se le resistenze si spengono, quindi il controller attacca e stacca di frequente per arrivare alla temperatura impostata senza oltrepassarla
anche il mio lo faceva, e lo fa anche dopo che ho installato il controller digitale

ma non ho capito molto bene quando dici

Nio568 ha scritto:la vite che c'è all'interno del regolatore di temperatura, serve ad ampliare il range di "attacco e stacco.


cioè: questa benedetta vite, di preciso che fa?
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2029
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Forno preriscaldo...

Messaggiodi Manuel il 14 Apr 2019 19:07

Secondo me intende che se imposto 200 co la vite in un certo punto attacca a 195 e stacca a 205 se cambi la posizione attacca es a 198 e stacca a 202.
Di solito se non si ha bisogno di una temperatura troppo precisa si mette in tange si lavoro un po più alto in modo da non avere continui attacca e stacca.

Io con i controller elettronici non ho mai avuto attacca e stacca durante la salita della temperatura.
Il forno una volta in temperatura stacca e calcola l'inerzia e da li si calcola quando staccare.
Però se hai avuto (ciccio) già esperienze uguali significa che magari è normale.
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 868
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Forno preriscaldo...

Messaggiodi Nio568 il 14 Apr 2019 19:35

Sapete cosa vi dico???
Taglia la testa al toro...vado di digitale.
Ziociccio mi confermi di acquistare il controller chi hai consigliato???
Qualche link per consigliarmi dove acquistarlo...
Nio568
Attività
Attività
 
Messaggi: 111
Iscritto: 21 Apr 2016 18:43

Re: Forno preriscaldo...

Messaggiodi ziociccio il 14 Apr 2019 19:42

Manuel ha scritto:Secondo me intende che se imposto 200 co la vite in un certo punto attacca a 195 e stacca a 205 se cambi la posizione attacca es a 198 e stacca a 202.


quindi se è così questa vite imposta la tolleranza della temperatura, ma resta il problema di capire perché non va oltre 800

Manuel ha scritto:Io con i controller elettronici non ho mai avuto attacca e stacca durante la salita della temperatura.
Il forno una volta in temperatura stacca e calcola l'inerzia e da li si calcola quando staccare.
Però se hai avuto (ciccio) già esperienze uguali significa che magari è normale.


penso che il controller si adatti al forno (infatti bisogna fare l'autotuning), il mio non è proprio nuovissimo, gli attacca-stacca li fa ma non sono continui (forse dal mio post precedente si capiva il contrario)

Nio568 ha scritto:Sapete cosa vi dico???
Taglia la testa al toro...vado di digitale.
Ziociccio mi confermi di acquistare il controller chi hai consigliato???
Qualche link per consigliarmi dove acquistarlo...


guarda, secondo me risolvi alla radice, io il controller l'ho preso su amazon, ti do il link

https://amzn.to/2v50VoU

c'è il controller, il relè, il dissipatore di calore su cui va fissato il relé con della pasta termoconduttiva che puoi trovare anche in negozi di computer / elettronica
e c'è anche la termocoppia (che però non è buona per il tuo scopo perché arriva fino a 400°, ma comunque non ti serve perché puoi utilizzare quella del forno)
per il collegamenti e l'installazione è abbastanza semplice, ma quando ti arriva se hai bisogno di aiuto sono a disposizione
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2029
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Forno preriscaldo...

Messaggiodi Nio568 il 15 Apr 2019 15:07

Mi è venuto un dubbio, ma possibile che il mio forno
Da fabbrica non superi i 1000 gradi anche se nel display segna come massimo 1100???
e se così fosse, anche comprando il kit consigliato da ziociccio, non risolverei il problema giusto???
Nel senso che con 1000 gradi non riuscirei a temprare inox.
Nio568
Attività
Attività
 
Messaggi: 111
Iscritto: 21 Apr 2016 18:43

Re: Forno preriscaldo...

Messaggiodi ziociccio il 15 Apr 2019 15:24

la temperatura massima dipende dalle resistenze, se quelle possono arrivare a 1100 col controller nuovo ce la fai e per temprare il MA5M ti basta arrivare a 1050°

il mio sulla targhetta di fabbrica segna come temperatura massima 1100°, ma a 1050 ci arriva

ora o riprovi a contattare chi te lo ha venduto per farti chiarire una volta per tutte la questione della temperatura, oppure se riesci a identificare marca e modello provi a risalire al produttore o a trovare un manuale (se ce l'ha il venditore)

oppure cerca bene se da qualche parte su qualche componente, o all'esterno, c'è indicato qualcosa relativo alla temperatura massima

dai, cerchiamo di risolvere, siamo arrivati alla terza pagina e non stiamo cavando un ragno dal buco icon_mrgreen icon_mrgreen
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2029
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Forno preriscaldo...

Messaggiodi Manuel il 15 Apr 2019 15:39

Non si potrebbero alimentare direttamente le resistenze e vedere che temperatura si raggiunge?
Cosi togli il controller e dai se è lui no è il forno che non è fatto per raggiungere tali temperature.
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 868
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Forno preriscaldo...

Messaggiodi ziociccio il 15 Apr 2019 15:50

ad alimentare direttamente le resistenze rischia di fare danni, eviterei di togliere il controller
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2029
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Forno preriscaldo...

Messaggiodi Manuel il 15 Apr 2019 15:58

Il controller fa solo da interruttore. Da e toglie corrente.
In effetti però e un uso improprio e non voglio darenconsigli che possano danneggiare le attrezzature.
In ogni caso trovo strano che non si raggiungano i 1100 gradi. Sincinarriva con forni fai da te e quello è professionale
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 868
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Forno preriscaldo...

Messaggiodi Nio568 il 15 Apr 2019 16:10

Non so cosa fare.
In rete non trovo informazioni su sto forno (BONIARDI)
Il tipo non ha il manuale.
Non ho problemi ad acquistare il kit del controller digitale, però mi darebbe noia se poi comunque non riuscissi a risolvere il problema dei 1000 gradi.
Nio568
Attività
Attività
 
Messaggi: 111
Iscritto: 21 Apr 2016 18:43

Re: Forno preriscaldo...

Messaggiodi ziociccio il 15 Apr 2019 17:36

Manuel ha scritto:Il controller fa solo da interruttore. Da e toglie corrente.
In effetti però e un uso improprio e non voglio darenconsigli che possano danneggiare le attrezzature.
In ogni caso trovo strano che non si raggiungano i 1100 gradi. Sincinarriva con forni fai da te e quello è professionale


lo penso anche io, comunque senza controller come fai a capire quando staccare la corrente? basta un attimo che vai oltre la capacità delle resistenze e le bruci

Nio568 ha scritto:Non so cosa fare.
In rete non trovo informazioni su sto forno (BONIARDI)
Il tipo non ha il manuale.
Non ho problemi ad acquistare il kit del controller digitale, però mi darebbe noia se poi comunque non riuscissi a risolvere il problema dei 1000 gradi.


se riuscissi almeno a farti dire qual era l'utilizzo da parte del precedente proprietario e se a sua volta lui l'ha preso da qualcun altro....

comunque, nella peggiore delle ipotesi, puoi prendere il controller e vedere se arrivi a 1100, se non ci arrivi, allora tagli la testa al toro e sostituisci anche le resistenze con delle nuove che sicuramente saranno adatte per raggiungere i 1000 gradi
non so dirti quanto può essere la spesa, mi ricordo che in altri post se n'è parlato, ci sono utenti che hanno comprato il filo e se le sono fatte da sé, altri che le hanno prese già fatte da delle ditte che le costruiscono su misura, poi bisogna calcolare la lunghezza della camera, lo spessore del filo e il numero delle spire etc...
non voglio scoraggiarti, ma in qualche maniera si risolve

prima però di fare l'acquisto, a questo punto, puoi fare due cose

1) cerca se su qualche elemento c'è qualche scritta che ti può riportare la temperatura massima, ho visto che sul retro dell'indicatore ci sono delle scritte, vedi un po' meglio
2) fai la prova con i coni pirometrici, almeno per capire se supera 'sti benedetti 800°
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2029
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Forno preriscaldo...

Messaggiodi Nio568 il 16 Apr 2019 10:26

Ordinato controller ITC 100-VH...
Vediamo cosa cambia. Eventualmente dovessi anche cambiare la resistenza, gentilmente mi dite come si calcola per dimensioni e temperatura massima raggiungibile???
Nio568
Attività
Attività
 
Messaggi: 111
Iscritto: 21 Apr 2016 18:43

PrecedenteProssimo

Torna a Macchinari e attrezzature

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 3 ospiti

cron