La mia forgia a gas autocostruita

Levigatrici, elettroincisori ecc...

La mia forgia a gas autocostruita

Messaggiodi Manuel il 20 Apr 2019 00:59

Ecco la mia nuova forgia a gas.
Il progetto è partito con l'idea di modificare la vecchia forgia ma alla fine l'ho costruita di sana pianta.
Occorrono per la prima fase 18 mattoni j26 e un barattolo di Malta refrattaria per altissime temperature. Si tagliano i mattoni in questo modo
20190321_170344-1008x756-504x378.jpg
20190321_170344-1008x756-504x378.jpg (49.8 KB) Osservato 730 volte

Successivamente si incollano con la Malta
20190321_180310-756x1008-378x504.jpg
20190321_180310-756x1008-378x504.jpg (55.89 KB) Osservato 730 volte

Poi ho contornato tutti gli spigoli con angolare da 30x30 spesso 5mm
20190325_113319_crop_604x486-453x365.jpg
20190325_113319_crop_604x486-453x365.jpg (38.18 KB) Osservato 730 volte
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 919
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: La mia forgia a gas autocostruita

Messaggiodi Manuel il 20 Apr 2019 01:03

Successivamente ho costruito i bruciatori
20190317_114142_crop_356x719-267x539.jpg
20190317_114142_crop_356x719-267x539.jpg (33.65 KB) Osservato 724 volte

Alimentatinda tubi da 10mm con foro per il gas da 0.75mm.

Ho fatto i fori passanti nei mattoni e ho saldato 2 manicotti con fori di fissaggio per tenere dritti i bruciatori
20190325_153055-756x1008-378x504.jpg
20190325_153055-756x1008-378x504.jpg (62.63 KB) Osservato 724 volte

20190326_132332_crop_686x769-514x576.jpg
20190326_132332_crop_686x769-514x576.jpg (72.54 KB) Osservato 724 volte
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 919
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: La mia forgia a gas autocostruita

Messaggiodi Manuel il 20 Apr 2019 01:06

In seguito ho creato i tubi per alimentare i bruciatori, con 2 rubinetti per decidere se utilizzare entrambi al massimo o uno solo in parte (devono essere entrambi sempre accesi altrimenti quello spento si fonde).
Questi tubi sono estraibili e quando spengo la forgia li sfilo in modo che il calore che sale non entri in contatto con tubi di alimentazione del gas(una volta spenta la forgia i bruciatori fanno da camino e i tubi si scaldano molto e sciolgono la gomma di alimentazione del gas.
Allegati
20190401_180104-756x1008-378x504.jpg
20190401_180104-756x1008-378x504.jpg (58.08 KB) Osservato 721 volte
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 919
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: La mia forgia a gas autocostruita

Messaggiodi Manuel il 20 Apr 2019 01:10

PRIMA ACCENSIONE
20190326_155009_crop_604x604-453x453.jpg
20190326_155009_crop_604x604-453x453.jpg (59.81 KB) Osservato 727 volte


In seguito ho creato una guida su cui scorrono i mattoni all'imboccatura, riempito gli spazi tra gli angolari con delle lamiere, e verniciato il tutto con vernice alte temperature.

20190419_175921-756x1008-378x504.jpg
20190419_175921-756x1008-378x504.jpg (35.79 KB) Osservato 727 volte
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 919
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: La mia forgia a gas autocostruita

Messaggiodi Manuel il 20 Apr 2019 01:12

20190419_175929-1008x756-504x378.jpg
20190419_175929-1008x756-504x378.jpg (41.71 KB) Osservato 720 volte

20190419_180016-1008x756-504x378.jpg
20190419_180016-1008x756-504x378.jpg (34.73 KB) Osservato 720 volte

20190419_175949-756x1008-378x504.jpg
20190419_175949-756x1008-378x504.jpg (37.5 KB) Osservato 720 volte
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 919
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: La mia forgia a gas autocostruita

Messaggiodi Manuel il 20 Apr 2019 01:14

La prova del nove, fusione del rame (1065 °C), si è fuso molto velocemente, probabilmente siamo ben più alti.
Screenshot_20190420-015211_Video Player-520x432.jpg
Screenshot_20190420-015211_Video Player-520x432.jpg (40.48 KB) Osservato 720 volte


Grazie per la visione e buona Pasqua a tutti! smash
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 919
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: La mia forgia a gas autocostruita

Messaggiodi abbifede il 20 Apr 2019 07:22

complimenti. potresti fare concorrenza alla Becma! icon_e_biggrin
cmq scherzi a parte, l'importante è che funzioni. Hai già provato a forgiare damasco? hai già un'idea sui consumi?
abbifede
Attività
Attività
 
Messaggi: 586
Iscritto: 14 Mar 2015 01:50
Località: Piemonte....nè!

Re: La mia forgia a gas autocostruita

Messaggiodi paking il 20 Apr 2019 07:33

che spesa hai affrontato piu' o meno? ovvio x tutto il materiale :hello:
Non rimandare a domani quel che potresti fare oggi!
(Pasquale)
Avatar utente
paking
Attività
Attività
 
Messaggi: 904
Iscritto: 31 Gen 2015 23:49
Località: pompei

Re: La mia forgia a gas autocostruita

Messaggiodi Manuel il 20 Apr 2019 14:22

abbifede ha scritto:complimenti. potresti fare concorrenza alla Becma! icon_e_biggrin
cmq scherzi a parte, l'importante è che funzioni. Hai già provato a forgiare damasco? hai già un'idea sui consumi?


Proverò la prossima settimana. Non ho idea dei consumi al momento, la prossima settimana comprerò una bombola nuova e la penserò prima e dopo aver fatto Damasco.
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 919
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: La mia forgia a gas autocostruita

Messaggiodi Manuel il 20 Apr 2019 14:27

paking ha scritto:che spesa hai affrontato piu' o meno? ovvio x tutto il materiale :hello:

La spesa più grande sono i 18 mattoni j26. Costano su hobbyland 9 euro al mezzo, quindi 170 euro più o meno.
Malta refrattaria peesa su Amazon a 21 euro.
Ferro (secondo me conviene partire da lamiere intere e non da angolare e poi riempire i buchi, io ho fatto così perché avevo questo disponibile) saranno 70 euro di lamiera...
Raccorferia per bruciatori 12 euro i bruciatori, il resto l'ho nuovamente recuperato...diciamo saranno 30 euro.
Bomboletta nera 800 gradi 6,99.
Siamo sui 300 euro dai...
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 919
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: La mia forgia a gas autocostruita

Messaggiodi Manuel il 20 Apr 2019 14:27

Grazie per i complimenti :aa: a entrambi
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 919
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: La mia forgia a gas autocostruita

Messaggiodi paking il 20 Apr 2019 15:23

la camera di che misura l'hai fatta?
Non rimandare a domani quel che potresti fare oggi!
(Pasquale)
Avatar utente
paking
Attività
Attività
 
Messaggi: 904
Iscritto: 31 Gen 2015 23:49
Località: pompei

Re: La mia forgia a gas autocostruita

Messaggiodi Manuel il 20 Apr 2019 16:25

45 di lunghezza
17 di larghezza
10.5 di altezza.
Dietro è tappata ma se tolgo il tappo è aperta su entrambi i lati.

Era il compromesso migliore tra numero di mattoni e dimensioni.
Poi per farla poi grande di vogliono più mattoni e il prezzo a 9 euro a mattone sale in fretta.
Tra l'altro a me non serve più grande... è già tanto.
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 919
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: La mia forgia a gas autocostruita

Messaggiodi Stecap il 27 Apr 2019 17:47

Scusa l'intromissione Manuel ma quanto fuoriesce il bruciatore dentro la forgia? E' a filo dei mattoni o il riduttore (montato al contrario) entra dentro la camera?
scusa ma non riesco a capire. grazie
Stecap
Attività
Attività
 
Messaggi: 1
Iscritto: 07 Gen 2018 13:58

Re: La mia forgia a gas autocostruita

Messaggiodi Manuel il 27 Apr 2019 18:07

Nessuna intromissione anzi. Rispondo volentieri.
I mattoni sono spessi circa 6 cm e il bruciatore entra di 4 cm.
In poche parole c'è un foro passate col diametro interno del bruciatore e una svasatura di 0.5 cm più grande che è profonda solo 4.cm, e.il.bruciatore va li in battuta. Così è più protetto dalle altissime temperature all'interno e si preserva un po'.

Di che riduttore "al contrario" parli? Del raccordo a bicchiere femmina-femmina?
Quello sulla punta del bruciatore ?
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 919
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Prossimo

Torna a Macchinari e attrezzature

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 3 ospiti