Forno da tempra, lento a salire a temperatura [RISOLTO]

Levigatrici, elettroincisori ecc...

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi rol51 il 15 Lug 2019 16:32

Comunque sia mi sembra che 740° in 50 minuti non sia così male, i forni nuovissimi penso non si discostino molto
da questa prestazione.
rol51
Attività
Attività
 
Messaggi: 177
Iscritto: 15 Ott 2017 20:24
Località: Alghero ss

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi MVR89 il 15 Lug 2019 19:09

ha coibentato il forno, hai cambiato i mattoni, hai messo le resistenze nuove e hai provato anche sotto il contatore. hai praticamente un forno fatto da capo se non fosse per la struttura. ma il calcolo delle resistenze e' stato fatto bene? perche' a questo punto non si spiega visto che hai cambiato tutto
Marco Villella Rodio (villellaknives)
Avatar utente
MVR89
Attività
Attività
 
Messaggi: 448
Iscritto: 25 Set 2015 15:06
Località: cerveteri

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi ziociccio il 15 Lug 2019 19:50

rol51 ha scritto:Comunque sia mi sembra che 740° in 50 minuti non sia così male, i forni nuovissimi penso non si discostino molto da questa prestazione.


ciao Rol, un utente di questo forum se n'è costruito uno che a suo dire arriva a 1000 gradi in 25 minuti

un altro utente Wolfago che abita nella mia zona ne ha uno che arriva a 1050°C in 30/40 minuti, appena ho tempo lo vado a trovare

non ho avuto modo di vedere da vicino i Rockblade, ma mi dicono che sono i migliori però non so che tempi hanno, magari se qualcuno ne possiede uno può dirci i tempi
a me bastava anche arrivare a 1050 in un'ora, ma siamo ancora lontani

MVR89 ha scritto:ha coibentato il forno, hai cambiato i mattoni, hai messo le resistenze nuove e hai provato anche sotto il contatore. hai praticamente un forno fatto da capo se non fosse per la struttura. ma il calcolo delle resistenze e' stato fatto bene? perche' a questo punto non si spiega visto che hai cambiato tutto


il calcolo delle resistenze è stato fatto dalla ditta specializzata dove le ho prese, con le stesse specifiche delle vecchie
mi hanno detto che con quelle, senza dispersioni di corrente dovrei arrivare a 1050°C in 40 / 50 minuti, poi tutto può essere........
ho provato a ricontattarli ma ancora non mi rispondono

l'unico problema che mi rimane da pensare è che la coibentazione che ho rifatto non è proprio ottimale, però comunque a 700 gradi posso mettere la mano sulla struttura senza scottarmi.... non lo so, non ho più idee
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2093
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi MVR89 il 16 Lug 2019 05:58

i forni di rocco se non ricordo male ci mettono 30-40 minuti ad arrivare a 1050. sono ottimi.



forse il problema e' proprio aver rifatto le resistenze con le stesse specifiche del vecchio.
Marco Villella Rodio (villellaknives)
Avatar utente
MVR89
Attività
Attività
 
Messaggi: 448
Iscritto: 25 Set 2015 15:06
Località: cerveteri

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi ziociccio il 16 Lug 2019 07:45

l'ultimo tentativo che posso fare è staccare la due resistenze sopra e sotto e lasciare collegate solo le due laterali

adesso la situazione è:

4 resistenze: 20 ohm
230:20 = 11,5 A
11,5x230 = 2,645 Kw (potenza del forno)

questa dovrebbe essere la situazione ideale, ma in realtà ma non ho mai 11,5 ampere, ma al massimo 10,9 sotto il contatore e 9,5 in laboratorio, quindi la potenza reale del forno è di 9,5 x 230 = 2,185Kw

ora, se stacco le due resistenze sopra e sotto e lascio solo le due laterali (da 30 ohm ciascuna) e le collego in parallelo ho circa 15 ohm: 230:15 = 15,3 A

ma per la dispersione di corrente, gli ampere non saranno mai 15,3.
Facendo una stima, dovrebbero abbassarsi a 12 / 12,5 che moltiplicati per 230 mi danno una potenza tra 2,7 e 2,8 Kw
se ho fatto bene i conti la potenza del forno dovrebbe aumentare e quindi i tempi dovrebbero accorciarsi
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2093
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi Paolo Zanoni il 16 Lug 2019 08:51

Tanto per non farti cantare e suonare da solo metto la mia nota stonata.
Ti seguo con attenzione ma senza commentare perché non ne capisco nulla ma ritengo sia un post che possa essere utile a molti
Avatar utente
Paolo Zanoni
Attività
Attività
 
Messaggi: 2680
Iscritto: 07 Set 2015 16:55
Località: Nuvolento (BS)

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi ziociccio il 16 Lug 2019 09:14

Grazie Paolo, più o meno sto imparando qualcosa, quindi cercherò di aiutare qualche altro utente che possa avere problemi simili.
Inoltre spero che questa discussione possa tornare utile a qualcuno, quindi la aggiornerò man mano che ci sono novità.
Scusatemi se spesso mi perdo in calcoli tecnici ma è tutto finalizzato a dare più info possibili.
Adesso sono a lavoro, appena torno a casa faccio la prova. speriamo bene
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2093
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi jay il 16 Lug 2019 11:27

In bocca al lupo!
I meccanici sono stati creati perché anche gli ingegneri hanno bisogno di eroi!
jay
Attività
Attività
 
Messaggi: 987
Iscritto: 16 Lug 2014 07:58
Località: Lurago d'Erba (CO)

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi ziociccio il 16 Lug 2019 15:47

jay ha scritto:In bocca al lupo!


il lupo è quasi crepato icon_e_biggrin icon_e_biggrin

dunque, ho fatto la prova ed è andata molto meglio delle altre volte, anzi la migliore in assoluto: 847 °C in un'ora precisa (850°C in un'ora e 47 secondi)

praticamente ho collegato solo le due resistenze laterali in parallelo ottenendo una resistenza totale di 15 ohm.

A forno acceso, misurando gli ampere sui cavi delle resistenze mi dava 12,20 Ampere e 190 Volt.
Immagino che con questi dati la potenza reale del forno sia di 190 X 12,20 = 2,3 kW circa.

la rampa di salita è stata molto rapida, dall'accensione e fino a circa 500 gradi è salito molto rapidamente

in 10 minuti: 353°
in 15 minuti: 478°
in 20 minuti è arrivato a 553°, (ieri con il forno collegato sotto contatore in 20 minuti è arrivato a 440),

poi non so perché ma ha iniziato a salire più lentamente, misurando gli ampere sui cavi erano scesi a 11,8

Ho aspettato fino a 40 minuti, con temperatura 720° poi ho spento per controllare se le resistenze fossero ok, ho avuto paura che una si fosse bruciata, ma era tutto a posto.
Controllando i collegamenti un morsetto di una delle resistenze si era allentato, l'ho stretto meglio e poi ho riacceso. Gli ampere sui cavi delle resistenze erano tornati a 12,20 Ampere, ma comunque la salita di temperatura è rimasta più o meno uguale. C'è da dire che aprendo il forno ho dovuto togliere le strisce di materassino ceramico che avevo messo come guarnizione quindi forse ho avuto un po' di dispersione dallo sportello.
Una volta riacceso ho aspettato che arrivasse a 720 e ho fatto ripartire il cronometro

in questi giorni farò altre prove per verificare cosa succede, ma prima dovrò smontare di nuovo il forno per togliere le due resistenze staccate per non danneggiarle e sistemare meglio la guarnizione di materassino dello sportello

se riuscissi a mantenere la velocità di salita dei primi 15 - 20 minuti penso che potrei avere risolto il problema
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2093
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi Manuel il 16 Lug 2019 15:53

All'aumentare della temperatura la salita rallenta.
È un fenomeno normale.
Un po perché più sali di temperatura più la dispersione aumenta, in po per altri fenomeni finisci ma posso dirti che lavorando con forni che arrivano a 500 gradi ho sempre arrivare subito a 300 gradi poi rallentare fino a 500.
(Forni a gas)

La mia stessa forgia sale subito li dagli 800 ai 1100 ci mette dipiu.
Pero dai anche cenci metri 1 ora e mezza per arrivare a 1100 vuoi mettere fare un pacco spedire la lama attendere che arriva PAGARE 20 euro di spedizioni come minimo.
Col tuo forno spensi 50 centesimi ora a esagerare ai voglia. In un giorno con 5 euro hai la tua lama pronta.

Sia quel che sia il tempo da.attendere.
Tanto che si scalda fai altre lame. Alla fine la tempra poi dura mezzoretta.
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 964
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi ziociccio il 16 Lug 2019 16:00

grazie del chiarimento sul rallentamento, pensavo fosse il contrario

però il problema è che se è troppo lento a salire, la lama rischia di stare nel forno più del dovuto con rischio di rovinarla
non tanto per i carboniosi per i quali a breve mi faccio una mini forgia a gas, ma per l'inox, anche se si usa la caramella, non vorrei che aspettando troppo per arrivare a 1050 nel frattempo la lama si rovina

alla fine tutto sto casino non è tanto per avere meno perdite di tempo, ma per avere delle tempre non dico buone, ma accettabili icon_mrgreen
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2093
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi MVR89 il 16 Lug 2019 20:22

te lo avevo detto che sarebbe migliorato. magari smontando ti accorgi di qualcosa, forse dispersione di calore. comunque gia' e' un buon risultato e ci potresti lavorare sopra ancora un po'
Marco Villella Rodio (villellaknives)
Avatar utente
MVR89
Attività
Attività
 
Messaggi: 448
Iscritto: 25 Set 2015 15:06
Località: cerveteri

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi ziociccio il 17 Lug 2019 16:53

bene signori, lasciamo parlare la prima foto

IMG_20190717_172134.jpg
IMG_20190717_172134.jpg (147.89 KB) Osservato 203 volte


temperatura raggiunta in un'ora e 7 minuti eusa_dance eusa_dance eusa_dance

oggi ho smontato il forno per togliere le due resistenze che ieri avevo scollegato, lasciando solo le due laterali
non avendo più le dimensioni obbligate delle piastre superiore e inferiore (più larghe delle laterali) ne ho approfittato per diminuire un po' la larghezza della camera, mettendo altro materassino ceramico ai lati delle piastre laterali
sotto ho messo una delle vecchie piastre, ho eliminato le vecchie resistenze e le scanalature mi possono servire per tenere le lame in posizione e sotto altro materassino ceramico.
questo è il forno visto da dietro, che poi viene tappato con un blocco di refrattario dello stesso spessore del refrattario della camera

IMG_20190717_150444.jpg
IMG_20190717_150444.jpg (156.83 KB) Osservato 202 volte


e questo è aperto una volta arrivato a 1050°C

IMG_20190717_172201.jpg
IMG_20190717_172201.jpg (108.25 KB) Osservato 202 volte


alcune considerazioni

- la prova l'ho fatta in laboratorio, quindi con la dispersione di corrente che già sappiamo. La prossima prova sarà sotto contatore, al massimo della potenza, e credo che le prestazioni miglioreranno ancora
- ho raggiunto 850 °C in 38 minuti
- c'è ancora qualcosa da coibentare meglio, per esempio mettere una guarnizione di materassino ceramico sullo sportello e il retro del forno, ma siccome l'ho finito devo comprare un altro rotolo e isolare tutto meglio, magari con 2 strati
- col senno di poi, bastava sostituire solo le 2 resistenze laterali con una spesa minore, ma vabbè.....

restano da fare altre rifiniture, tipo sistemare meglio il meccanismo dello sportello e collegarlo all'interruttore di sicurezza per staccare le resistenze quando aperto
e poi montaggio ed eventualmente verniciatura

a questo punto voglio ringraziare tutti gli amici del forum che hanno partecipato a questa discussione, con consigli, supporto morale e spero che torni utile a qualcun altro con quel poco che ho imparato in questo progetto.
:thankyou: :thankyou: :birra: :birra:
Ultima modifica di ziociccio su 17 Lug 2019 21:37, modificato 1 volte in totale.
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2093
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi MVR89 il 17 Lug 2019 16:58

Bene sono contento che hai risolto. Alla fine siamo servito a qualcosa :hahaha1:
1 ora è 7 minuti va bene. Magari con altre accortezze riesci a migliorare la salita ma adesso puoi già temprare senza aver paura di compromettere la lama
Adesso tira fuori ste lame inox icon_e_biggrin
Marco Villella Rodio (villellaknives)
Avatar utente
MVR89
Attività
Attività
 
Messaggi: 448
Iscritto: 25 Set 2015 15:06
Località: cerveteri

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi Manuel il 17 Lug 2019 19:48

Grande Friends_emoticon party
Finalmente ci sei riuscito!!
Bel colpo di genio quel lavoro con le resistenze!

Quindi a che indirizzo dobbiamo spedire le nostre lame inox?? :hahaha1:
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 964
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

PrecedenteProssimo

Torna a Macchinari e attrezzature

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 1 ospite