Forno da tempra, lento a salire a temperatura [RISOLTO]

Levigatrici, elettroincisori ecc...

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi ziociccio il 12 Giu 2019 14:47

Manuel ha scritto:Per quanto riguarda la tensione avevo capito che non lab avevi 230 con forno acceso...?


allora, ho misurato:

a forno staccato
la tensione della presa del laboratorio, a forno staccato, ed è 230V
la tensione della linea subito dopo il contatore, prima e dopo i magnetotermici ed è 233V (sempre a forno staccato)

a forno acceso
(nel laboratorio), ho collegato i puntali sui 2 morsetti di uscita del relè SSR e mi dava 230V

stamattina invece i puntali li ho collegati ai morsetti che portano la corrente alle resistenze, (uno viene dal relè e l'altro direttamente dalla spina) e mi veniva

222 in casa
208 in laboratorio

dove devo mettere i puntali per avere una lettura più corretta?
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2119
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi Manuel il 12 Giu 2019 15:21

Tra i 2 capi dove colleghi le resistenze, diciamo ai 2 capi dove porti corrente alle resistenze.
Li hai la tensione che arriva alle resistenze. Tutto il resto non ci interessa ai fini della potenza del forno.
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 974
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi ziociccio il 12 Giu 2019 15:49

allora ho fatto a volo un'altra misurazione in laboratorio

siccome a interruttore spento le resistenze non sono alimentate, ho collegato i puntali ai due fili di alimentazione prima dell'interruttore e mi dà 233V
tenendoli in questa posizione ho acceso il forno e la tensione è scesa a 204V
stessa tensione misurata anche sui due capi delle resistenze

per controprova, ho misurato la tensione della linea in un punto intermedio tra il contatore e il laboratorio (una cassetta di derivazione)
a forno spento la tensione è di 233V, a forno acceso scende a 221V

contatore -> 21 metri -> cassetta derivazione -> 35 metri -> laboratorio
in questi 35 metri quando il forno è acceso si perdono 17 volt di tensione (221-204)
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2119
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi Manuel il 12 Giu 2019 16:00

Ora mi tornano conti.

Quindi facciamo 2 calcoli.
204/20= 10,2 A
204x10,2=2080 watt.
Calcolo teorico in realtà come hai misurato ti hai 9.5 Ampere.
Ma ci sta non si ha mai la piena pitenz calcolata in teoria.

Invece sotto contatore avresti 233/20= 11A
11x233= 2700.

Si parla di 700watt non sono pochi.

Il fatto di fare una controprova mettendo il forno diretto al contatore e farlo scaldare fino a 1000 gradi è per vedere se abbiamo ce tratto il problema o ce ancora qualcosa.

Altrimenti devi fare una nuova linea fino al laboratorio e vedere che succede.
56 metri di 3x4mm non sono pochi soldi.
Meglio ancora sarebbe 6mm2
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 974
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi ziociccio il 12 Giu 2019 16:17

il problema è che non vorrei portare il forno dentro casa e spingerlo a 1000 gradi, mi sembra abbastanza pericoloso
considera che non posso tenermelo in casa e aspettare che si raffreddi, devo portarlo fuori il prima possibile

domani provo a collegare il forno alla cassetta di derivazione intermedia, dove a forno spento ho 233V, e vedere quando lo accendo di quanto scende la tensione
non saranno 233, ma se magari sono 230 risparmio 21 metri di filo, e ho già i tubi predisposti, si tratta solo di infilare i nuovi cavi da 6

dal contatore alla cassetta invece dovrei fare anche gli scassi per posare i tubi corrugati, un delirio

grazie del supporto

proverò a eliminare anche la piastra di ferro, magari metto due angolari con dei tagli per mantenere la lama in posizione
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2119
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi Manuel il 12 Giu 2019 16:23

Prego ci mancherebbe. Buona fortuna :ok:
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 974
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi ziociccio il 13 Giu 2019 10:01

ziociccio ha scritto:domani provo a collegare il forno alla cassetta di derivazione intermedia, dove a forno spento ho 233V, e vedere quando lo accendo di quanto scende la tensione


infatti, a forno acceso scende a 221V icon_sad
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2119
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi Manuel il 13 Giu 2019 10:08

Quando metti il carico (forno) scende... sempre meglio di 204 pero
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 974
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi ziociccio il 13 Giu 2019 10:09

sto utilizzando quel sito per calcolare la caduta di tensione sulla linea
non mi è chiaro se nella tensione di partenza devo mettere quella a forno spento (235) o quella a forno acceso (221)
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2119
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi Manuel il 13 Giu 2019 10:12

Devi mettere tenzione senza forno all'inizio della linea. La lunghezza della linea, il carico al fondo della linea 2500w e il tipo di corrente (alternata monofase) e quanti volt puoi perdere(metti 5 volt)

Ee metti 0 volt di caduta di tensione ti viene fuori 20mm2 se metti 5 volt ti viene un 6mm
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 974
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi Manuel il 13 Giu 2019 10:14

Ma non puoi caricare il forno e portarlo alla ditta che ti ha fatto le resistenze e m fartelo provare?
Dopo tutti i soldi spesi non ti negheranno una prova.
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 974
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi ziociccio il 13 Giu 2019 10:19

sto aspettando che arrivi il termometro digitale, per verificare se la temperatura è corretta
male che vada proverò a portarglielo per un test
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2119
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi Manuel il 13 Giu 2019 10:21

Secondo me prima di spendere soldi in cavi ecc conviene.
Più che altro per essere sicuri perché in fin dei conti sicuri non lo siamo.

Calcola che se anche ti attacchi alla derivazione e i fili prima sono piccoli rischi di danneggiarli.
I fili con correnti troppo alte per la loro sezione si scaldano persino isolamento e alla fine ti fanno saltare il differenziale.
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 974
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi ziociccio il 13 Giu 2019 10:30

questo si,
la mia idea è di portare dei nuovi cavi 4 o 6 mm dal contatore direttamente fuori casa passando per i tubi che già ci sono, si tratta di 5 metri.
Non dovrei fare scassi, ma solo un foro nel muro esterno per far passare il tubo corrugato.

Uscirei all'esterno e a questo punto avrei due opzioni, andare in una legnaia che sta a 30 metri, e posizionare là il forno ma dovrei rompere il cemento per posare i nuovi tubi corrugati oppure andare verso il laboratorio facendo passare la linea esternamente sotto dei pannelli coibentati per 20 metri, e arriverei alla derivazione con una nuova linea e da lì poi per altri 35 metri verso il laboratorio tramite tubi corrugati già presenti.

E' un lavoro che avevo in previsione di fare, a parte il forno, perché su quella derivazione sono collegati il cancello elettrico, la pompa del pozzo e l'impianto di illuminazione esterno e volevo sistemare il casino fatto dal vecchio proprietario...
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2119
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Forno da tempra, lento a salire a temperatura

Messaggiodi Manuel il 13 Giu 2019 10:36

Mi sembra un ottima idea. Direi almeno 6mm con quelle distanze. Sarebbe meglio 10 ma spensi un botto. Metti il 6mm.
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 974
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

PrecedenteProssimo

Torna a Macchinari e attrezzature

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 3 ospiti