Acquisto coltello e relativa denuncia

Richieste, domande...

Acquisto coltello e relativa denuncia

Messaggiodi myeclipse il 02 Mar 2013 11:35

Buon giorno a tutti. Lunedì scorso ho acquistato (ma a tutt'oggi non è ancora arrivato) un "E.R. Fulcrum S" presso un'armeria. Il mio atroce dubbio è la relativa denuncia.
Sul sito del venditore ho letto che devo denunciare la detenzione alla P.S., anche perché il venditore è tenuto ad informare dell'acquisto il commissariato competente, attraverso un modulo. Questa cosa, che all'atto dell'acquisto non avevo preso in considerazione (in merito sono un novellino [icon_confused ), mi mette una certa ansia. Non avendo trovato informazioni specifiche in merito alla suddetta denuncia su questo forum, chiedo aiuto a voi "veterani" sul da farsi.
Un ringraziamento a chiunque mi risponderà.
myeclipse
Attività
Attività
 
Messaggi: 8
Iscritto: 23 Feb 2013 15:15

Re: Acquisto coltello e relativa denuncia

Messaggiodi Gian Claudio Pagani il 02 Mar 2013 14:38

Data la mancanza di doppio filo e inastabilità sulla canna di un fucile, propendo per la non necessità di denuncia alla P.S.
In caso contrario dovrebbero averti richiesto anche i tuoi dati prima di vendertelo, penso .....

Fra Diavolo
Le cose migliori si ottengono solo con il massimo della passione - J.W. Goethe

http://www.cerknives.it
Avatar utente
Gian Claudio Pagani
Attività
Attività
 
Messaggi: 7321
Iscritto: 04 Ago 2009 20:54
Località: S.Lazzaro di Savena (BO)

Re: Acquisto coltello e relativa denuncia

Messaggiodi sertum il 02 Mar 2013 16:47

se devono essere denunciati alla P.S., devi avere u titolo di porto/detenzione o essere autorizzato alla detenzione con permesso di collezione.
saluti
gianni
sertum
Attività
Attività
 
Messaggi: 747
Iscritto: 05 Nov 2008 19:43
Località: Roma Nord

Re: Acquisto coltello e relativa denuncia

Messaggiodi agropolis il 03 Mar 2013 19:09

Concordo con Pagani, non vedo il motivo per cui vada denunciato.
agropolis
Attività
Attività
 
Messaggi: 70
Iscritto: 16 Apr 2010 14:38

Re: Acquisto coltello e relativa denuncia

Messaggiodi myeclipse il 03 Mar 2013 19:20

Ho avuto modo di parlare con agente di P.S. il quale mi ha detto che non gli risulta un obbligo simile, anche perché, chi di noi non ha grossi coltelli in casa? Mi ha anche confermato che, per esempio in un'escursione, si può portare con se. Detto questo, non farò la denuncia e.. vi ringrazio per le risposte.
Buon inizio di settimana.
myeclipse
Attività
Attività
 
Messaggi: 8
Iscritto: 23 Feb 2013 15:15

Re: Acquisto coltello e relativa denuncia

Messaggiodi LEO53 il 04 Mar 2013 21:59

Certo che in giro se ne sparano cavolate, ma quando mai si deve denunciare un arnese che non abbia il doppio taglio e l'inastabilità?
Dovremmo denunciare i coltelli che servono in cucina?
Se chi te lo ha venduto è un armiere, diffiderei delle sue competenze.
In quanto al porto, io ci andrei cauto, se non sei cacciatore e trovi qualche testina di agente rischi la denuncia.
Ricordo che la legge proibisce il porto di qualsiasi tipo di lama.
E' l'aratro che traccia il solco, ma è la spada che lo difende.
Avatar utente
LEO53
Attività
Attività
 
Messaggi: 1769
Iscritto: 29 Set 2011 11:12
Località: Valdengo e Mosso (Biella)

Re: Acquisto coltello e relativa denuncia

Messaggiodi myeclipse il 05 Mar 2013 18:38

LEO53 ha scritto:Certo che in giro se ne sparano cavolate, ma quando mai si deve denunciare un arnese che non abbia il doppio taglio e l'inastabilità?
Dovremmo denunciare i coltelli che servono in cucina?
Se chi te lo ha venduto è un armiere, diffiderei delle sue competenze.
In quanto al porto, io ci andrei cauto, se non sei cacciatore e trovi qualche testina di agente rischi la denuncia.
Ricordo che la legge proibisce il porto di qualsiasi tipo di lama.


A dire il vero l'ho acquistato per portarlo con me, ovviamente in escursione e comunque ben custodito nello zaino. Ho cercato di informarmi in merito e, oltre a non avre trovato alcun riferimento relativamente alla paventata denuncia, da quanto ho capito si fa riferimento a un "giustificato motivo" che, imho, potrebbe essere appunto un'escursione... sbaglio? In ogni modo, l'ho acquistato proprio presso un'armeria, per essere sicuro dell'originalità del pezzo.
myeclipse
Attività
Attività
 
Messaggi: 8
Iscritto: 23 Feb 2013 15:15

Re: Acquisto coltello e relativa denuncia

Messaggiodi LEO53 il 06 Mar 2013 14:12

Come tutte le leggi italiane, il giustificato motivo è a libera interpretazione.
Prova a mandare una mail a Edoardo Mori, che è un giurista e appassionato di armi di qualsiasi genere.
Risponde a tutti e velocemente.
E' l'aratro che traccia il solco, ma è la spada che lo difende.
Avatar utente
LEO53
Attività
Attività
 
Messaggi: 1769
Iscritto: 29 Set 2011 11:12
Località: Valdengo e Mosso (Biella)

Re: Acquisto coltello e relativa denuncia

Messaggiodi myeclipse il 06 Mar 2013 19:55

LEO53 ha scritto:Come tutte le leggi italiane, il giustificato motivo è a libera interpretazione.
Prova a mandare una mail a Edoardo Mori, che è un giurista e appassionato di armi di qualsiasi genere.
Risponde a tutti e velocemente.


Sono d'accordo...
Ho trovato il sito di G.V., ma prima di inviare una richiesta di informazioni provo a cercare se c'è già qualcosa. Cmq grazie, gentilissimo.
myeclipse
Attività
Attività
 
Messaggi: 8
Iscritto: 23 Feb 2013 15:15

Re: Acquisto coltello e relativa denuncia

Messaggiodi giack il 04 Apr 2013 22:47

se il porto è giustificato se po,nel senso vai in trekking puoi portarlo,vai a caccia se po,vai a pesca anche....................naturalmente se esci in piazza o a messa la domenica no..... icon_e_wink
giack
Attività
Attività
 
Messaggi: 41
Iscritto: 02 Ott 2012 13:43

Re: Acquisto coltello e relativa denuncia

Messaggiodi giack il 04 Apr 2013 22:48

a proposito doppio taglio ok ma in che senso instabilità??
giack
Attività
Attività
 
Messaggi: 41
Iscritto: 02 Ott 2012 13:43

Re: Acquisto coltello e relativa denuncia

Messaggiodi PLJEHTAR il 05 Apr 2013 09:28

Le baionette sono innestabili e secondo la legge sono parte essenziale d arma :hahaha: :hahaha: :hahaha: e perciò da denunciare alle autorità competenti
Avatar utente
PLJEHTAR
Attività
Attività
 
Messaggi: 589
Iscritto: 11 Ago 2011 11:10
Località: Cervignano del Friuli

Re: Acquisto coltello e relativa denuncia

Messaggiodi Shirojiro il 05 Apr 2013 10:40

giack ha scritto:a proposito doppio taglio ok ma in che senso instabilità??


Inastabilità non instabilità. Vuol dire che non si può mettere su un'asta (in questo caso una canna di fucile)

Shirojiro :hello:

PS Sulla libertà di detenzione di baionette, che ci era stata indicata come legge già approvata dall'ispettore armi della sezione Polizia di Bologna, non sono tanto certo dei termini.
La dogana di Lonate mi disse che per loro erano ancora proibite le importazioni.
Quindi di conseguenza a loro non risultava una libera detenzione, senza denuncia intendo.
Avatar utente
Shirojiro
Attività
Attività
 
Messaggi: 11918
Iscritto: 16 Giu 2009 10:09
Località: Baricella (Bo)


Torna a Annunci vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 2 ospiti