Un vecchio coltello.

Richieste, domande...

Un vecchio coltello.

Messaggiodi Sorrow1973 il 29 Lug 2013 13:50

Buongiorno a tutti,
Sono un nuovo iscritto e appassionato di coltelli. Ieri durante una passeggiata Io e la mia famiglia abbiamo trovato un vecchio coltello chiudibile, di cui non sono riuscito a trovare informazioni. Con una lunghezza (manico/punta) di circa 30cm, manico in corno (probabilmante bovino), e una curiosa punta arrotondata. Potete aiutarmi nella identificazione?
Avatar utente
Sorrow1973
Attività
Attività
 
Messaggi: 9
Iscritto: 29 Lug 2013 11:23

Re: Un vecchio coltello.

Messaggiodi franco il 29 Lug 2013 14:18

ma senza foto.....
Avatar utente
franco
Attività
Attività
 
Messaggi: 555
Iscritto: 10 Mag 2012 16:38
Località: Roma

Re: Un vecchio coltello.

Messaggiodi Sorrow1973 il 29 Lug 2013 15:18

Sto cercando di rimpicciolirla la foto
Avatar utente
Sorrow1973
Attività
Attività
 
Messaggi: 9
Iscritto: 29 Lug 2013 11:23

Re: Un vecchio coltello.

Messaggiodi Sorrow1973 il 29 Lug 2013 15:22

Forse ci siamo......!?!
Allegati
image.jpg
image.jpg (115.95 KB) Osservato 2307 volte
Avatar utente
Sorrow1973
Attività
Attività
 
Messaggi: 9
Iscritto: 29 Lug 2013 11:23

Re: Un vecchio coltello.

Messaggiodi Simone Foglia il 29 Lug 2013 15:29

Da ignorante dico quello che noto: lenticchia sulla lama, post legge Giolitti? Dentino del blocco a scrocco di cui però non si vede la molla. Nocciola di decoro alla fine del manico, dalla foto la lama sembrerebbe avere i tre piani di molatura tipo tre pianelle. Centro Italia di sicuro, ha punti in comune con il romano, anche la forma della lama sembra di quell'origine.
Qui ci vuole Fra Diavolo per smentire le fregnacce che ho scritto icon_mrgreen
"La libertà non è star sopra un albero
non è neanche avere un’opinione
la libertà non è uno spazio libero
libertà è partecipazione." G.G.

Simone Foglia

http://sfknives.blogspot.it/
https://www.facebook.com/simone.g.foglia
Avatar utente
Simone Foglia
Attività
Attività
 
Messaggi: 2188
Iscritto: 23 Set 2010 15:38
Località: Pessano con Bornago (Mi)

Re: Un vecchio coltello.

Messaggiodi Sorrow1973 il 29 Lug 2013 15:34

Grazie, la molla é assente, si ci sono tre piani sulla lama, ed il perno é in ferro con rondella in ottone. Di che periodo potrebbe essere?
Avatar utente
Sorrow1973
Attività
Attività
 
Messaggi: 9
Iscritto: 29 Lug 2013 11:23

Re: Un vecchio coltello.

Messaggiodi Simone Foglia il 29 Lug 2013 15:37

Ah bho! icon_mrgreen io ne so davvero poco. In che zona l'hai trovato? Potrebbe essere utile
"La libertà non è star sopra un albero
non è neanche avere un’opinione
la libertà non è uno spazio libero
libertà è partecipazione." G.G.

Simone Foglia

http://sfknives.blogspot.it/
https://www.facebook.com/simone.g.foglia
Avatar utente
Simone Foglia
Attività
Attività
 
Messaggi: 2188
Iscritto: 23 Set 2010 15:38
Località: Pessano con Bornago (Mi)

Re: Un vecchio coltello.

Messaggiodi Sorrow1973 il 29 Lug 2013 15:39

Visso, in provincia di Macerata, anche se vuol dire poco, visto il traffico di forestieri che si é avuto per secoli.
Avatar utente
Sorrow1973
Attività
Attività
 
Messaggi: 9
Iscritto: 29 Lug 2013 11:23

Re: Un vecchio coltello.

Messaggiodi Cosimo de Febrari il 30 Lug 2013 13:56

Simone Foglia ha scritto:Da ignorante dico quello che noto: lenticchia sulla lama, post legge Giolitti? Dentino del blocco a scrocco di cui però non si vede la molla. Nocciola di decoro alla fine del manico, dalla foto la lama sembrerebbe avere i tre piani di molatura tipo tre pianelle. Centro Italia di sicuro, ha punti in comune con il romano, anche la forma della lama sembra di quell'origine.
Qui ci vuole Fra Diavolo per smentire le fregnacce che ho scritto icon_mrgreen


direi che Simone ha visto giusto anche se il romano mi pare non avesse tre pianelle, mentre l'umbro sì.
Giaaaaaaannnnn!!!! Forza, urge una perizia!!!

Aggiungo: che culfortuna aver trovato un pezzo così a passeggio, mai che mi ci imbatta io in certi ferri :arg:

C.
futu end ica usaho movi vit
Avatar utente
Cosimo de Febrari
Attività
Attività
 
Messaggi: 1728
Iscritto: 28 Ott 2009 17:28
Località: Colli Euganei (Padova)

Re: Un vecchio coltello.

Messaggiodi Gian Claudio Pagani il 30 Lug 2013 14:27

Strano ritrovamento in funzione delle condizoni del coltello ...........
Comunque si tratta senza dubbio di un coltello "alla romana" con lama a tre pianelle (centrale concava)
Lo anticipo di circa 60 anni prima della legge Giolitti (1908) e anche allora lo Stato Pontificio vietava coltelli con lama a punta che si potesse bloccare stabilmente al manico
Assomiglia come forma a quello che ho rifatto tempo fa (vedi foto)
Il manico potrebbe essere bovino o bufalo, peccato manchi della molla ...............

Fra Diavolo
Allegati
dore.JPG
dore.JPG (43.71 KB) Osservato 2192 volte
Le cose migliori si ottengono solo con il massimo della passione - J.W. Goethe

http://www.cerknives.it
Avatar utente
Gian Claudio Pagani
Attività
Attività
 
Messaggi: 7120
Iscritto: 04 Ago 2009 20:54
Località: S.Lazzaro di Savena (BO)

Re: Un vecchio coltello.

Messaggiodi Sorrow1973 il 31 Lug 2013 08:04

Grande!!!
Sono rimasto senza parole. Volendolo restaurare, lasciando un pó della patina, come mi consigliate di procedere?
Avatar utente
Sorrow1973
Attività
Attività
 
Messaggi: 9
Iscritto: 29 Lug 2013 11:23

Re: Un vecchio coltello.

Messaggiodi mangiafuoco il 31 Lug 2013 11:06

Ci sarebbe da rifare ex novo la molla e poi procederei per il manico con una grana molto fine e tampone in gomma per seguire il profilo del manico e per la lama con una scotch brite per dare un effetto satinato.Non smonterei la lama a meno di non avere la certezza che la sede del perno non sia esente da cricche del corno,altrimenti rischieresti di fare più danni che altro.La molla puoi farla in c70 o k 720 :hello:
La felicita' e' esercitare il proprio ingegno. (Aristotele)
Avatar utente
mangiafuoco
Attività
Attività
 
Messaggi: 5790
Iscritto: 30 Gen 2011 15:55
Località: Capannori(Lucca)

Re: Un vecchio coltello.

Messaggiodi Sorrow1973 il 31 Lug 2013 11:29

Grazie, come ritorno a Roma procederó a ricostruire la molla(dopo aver trovato un disegno).
Avatar utente
Sorrow1973
Attività
Attività
 
Messaggi: 9
Iscritto: 29 Lug 2013 11:23

Re: Un vecchio coltello.

Messaggiodi Gian Claudio Pagani il 31 Lug 2013 12:11

Se si vuole fare un restauro conservativo,cosa che consiglio sempre, eviterei lo scotch brite e opterei per la la tela vetrata fine in modo da poter dosare l'aggressività del prodotto.
Idem per quanto riguarda il manico, una leggera passata con tela fine e al massimo una leggera spazzonata senza pasta solo per ripristinare un po' di quel lucido che dovrebbe dare l'uso (senza entrare in ogni recesso poichè la natura questo non lo fa !)
Raggiunto il risultato voluto, un velo d'olio sia per la lama che per il manico

Fra Diavolo
Le cose migliori si ottengono solo con il massimo della passione - J.W. Goethe

http://www.cerknives.it
Avatar utente
Gian Claudio Pagani
Attività
Attività
 
Messaggi: 7120
Iscritto: 04 Ago 2009 20:54
Località: S.Lazzaro di Savena (BO)

Re: Un vecchio coltello.

Messaggiodi Sorrow1973 il 31 Lug 2013 12:23

Grazie del consiglio, usero una paglia da ebanista tipo "0000" con pó di olio.
Avatar utente
Sorrow1973
Attività
Attività
 
Messaggi: 9
Iscritto: 29 Lug 2013 11:23


Torna a Annunci vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 1 ospite