incisioni con l'acido

Richieste, domande...

incisioni con l'acido

Messaggiodi andreaG il 29 Mag 2012 14:05

Ciao, anni fa, ho fatto dei disegni su lama con l'acido nitrico, profondi un mm. oggi ho ripreso la tecnica, ma accidenti a me, non ricordo più niente, ho fatto dei fiori su una spada di ferro a titolo sperimentale, ma non vado oltre il decimo di mm.
C'è chi può aiutarmi? come devo fare? acido puro o con aggiunta d'acqua? (allora credo lo usassi puro)lo stendo con una penna di piccione e lo lascio agire per qualche secondo, poi così di seguito per una decina di minuti, è giusto? Quando lo stendo la prima volta, fa subito reazione con bollicine, dopo un poco non succede più niente.
Ho usato il sistema per togliere le righe della smerigliatrice dai biselli, funziona (male) ma in compenso lascia sulla lama delle striature simili al damasco, peccato che lucidandole l'effetto scompare.
Qesta sera provo a postare delle foto. :thankyou: . Andrea G.
Avatar utente
andreaG
Attività
Attività
 
Messaggi: 80
Iscritto: 10 Dic 2011 08:10
Località: Figliaro Como

Re: incisioni con l'acido

Messaggiodi Gian Claudio Pagani il 29 Mag 2012 15:08

Io uso l'acido diluito con acqua in misura i 1 Ni 2 H2O e la profondità è di qualche decimo
permanenza di circa 40 minuti spazzolando le bollicine
Dipende anche se l'acido è vecchio o nuovo, dalla temperatura esterna, ecc

Fra Diavolo
Le cose migliori si ottengono solo con il massimo della passione - J.W. Goethe

http://www.cerknives.it
Avatar utente
Gian Claudio Pagani
Attività
Attività
 
Messaggi: 7321
Iscritto: 04 Ago 2009 20:54
Località: S.Lazzaro di Savena (BO)

Re: incisioni con l'acido

Messaggiodi andreaG il 29 Mag 2012 17:17

Ecco le foto, il coltello ha 10 anni, è rimasto così, incompiuto, la spada è di ieri, l'acido è quasi nuovo, e per la spada ho diluito al 50% ,
Allegati
DSCN4184.jpg
DSCN4184.jpg (112.7 KB) Osservato 3923 volte
DSCN4186.jpg
DSCN4186.jpg (115.55 KB) Osservato 3903 volte
Avatar utente
andreaG
Attività
Attività
 
Messaggi: 80
Iscritto: 10 Dic 2011 08:10
Località: Figliaro Como

Re: incisioni con l'acido

Messaggiodi carlodolci il 30 Mag 2012 20:23

interessantissimo,belle incisioni :clap: :clap:
carlo dolcini
carlodolci
Attività
Attività
 
Messaggi: 3857
Iscritto: 24 Dic 2008 13:41
Località: milano

Re: incisioni con l'acido

Messaggiodi andreaG il 21 Giu 2012 10:22

Allora, ho fatto questo, ma per avere una profondità di mezzo decimo ho impiegato quattro ore! l'acido è nuovo, l'ho diluito come dettomi sopra, ho spennellato le bollicine con una penna di gallina, ora chiedo: si può mischiale l'acido nitrico con altro acido es. cloridrico ? nel caso non scoppi tutto ho qualche vantaggio? (accidenti a me che non sono stato attento nelle ore di chimica)
Ciao a tutti, Andrea G.
P.s.: posso neutralizzare l'acido con un alcalino, per es. una soluzione di soda solvay ? Grazie.
Allegati
DSCN4241.jpg
DSCN4241.jpg (116 KB) Osservato 3688 volte
Avatar utente
andreaG
Attività
Attività
 
Messaggi: 80
Iscritto: 10 Dic 2011 08:10
Località: Figliaro Como

Re: incisioni con l'acido

Messaggiodi Gian Claudio Pagani il 21 Giu 2012 11:13

andreaG ha scritto:Allora, ho fatto questo, ma per avere una profondità di mezzo decimo ho impiegato quattro ore! l'acido è nuovo, l'ho diluito come dettomi sopra, ho spennellato le bollicine con una penna di gallina, ora chiedo: si può mischiale l'acido nitrico con altro acido es. cloridrico ? nel caso non scoppi tutto ho qualche vantaggio? (accidenti a me che non sono stato attento nelle ore di chimica)
Ciao a tutti, Andrea G.
P.s.: posso neutralizzare l'acido con un alcalino, per es. una soluzione di soda solvay ? Grazie.


Puoi mischiare nitrico (1 parte) e cloridrico (3 parti) e fare l' ACQUA REGIA in grado di incidere anche l'acciaio inox
Attenzione però!, è un composto instabile (quindi dopo averlo usato butti tutto) , altamente tossico e corrosivo !
Il procedimento per l'incisione è identico ma le precauzioni (all'aperto, maschera, occhiali, guanti, tuta, ecc) vanno triplicate icon_e_biggrin
Controlla i tempi, come al solito con un provino, perchè la mordenzatura è diversa.
L'ho usato tanti anni fa e non mi ricordo più i tempi, casomai tienimi informato

Fra Diavolo
Le cose migliori si ottengono solo con il massimo della passione - J.W. Goethe

http://www.cerknives.it
Avatar utente
Gian Claudio Pagani
Attività
Attività
 
Messaggi: 7321
Iscritto: 04 Ago 2009 20:54
Località: S.Lazzaro di Savena (BO)

Re: incisioni con l'acido

Messaggiodi Shirojiro il 21 Giu 2012 12:20

Gian Claudio Pagani ha scritto:....
Il procedimento per l'incisione è identico ma le precauzioni (all'aperto, maschera, occhiali, guanti, tuta, ecc) vanno triplicate icon_e_biggrin
.....
Fra Diavolo


Mi piacerebbe vedere Andrea con 3 maschere, 3 occhiali, 3 paia di guanti e 3 tute ...
Avatar utente
Shirojiro
Attività
Attività
 
Messaggi: 11908
Iscritto: 16 Giu 2009 10:09
Località: Baricella (Bo)

Re: incisioni con l'acido

Messaggiodi Simone Foglia il 21 Giu 2012 13:08

Shirojiro ha scritto:
Gian Claudio Pagani ha scritto:....
Il procedimento per l'incisione è identico ma le precauzioni (all'aperto, maschera, occhiali, guanti, tuta, ecc) vanno triplicate icon_e_biggrin
.....
Fra Diavolo


Mi piacerebbe vedere Andrea con 3 maschere, 3 occhiali, 3 paia di guanti e 3 tute ...


Hai dimenticato che di andrea ce ne vogliono altri 2 icon_mrgreen
Avatar utente
Simone Foglia
Attività
Attività
 
Messaggi: 2223
Iscritto: 23 Set 2010 15:38
Località: Pessano con Bornago (Mi)

Re: incisioni con l'acido

Messaggiodi andreaG il 21 Giu 2012 14:34

Ragazzi, siam mica qui a scigare gli scogli...... :hahaha1: . comunque tanto son vecchio ormai da buttare. :hello: . Pagani, (metà della mia famiglia è Pagani) mi è scappato il post "tecnica con l'acquaforte" scusa la ripetizione. :thankyou: .
Avatar utente
andreaG
Attività
Attività
 
Messaggi: 80
Iscritto: 10 Dic 2011 08:10
Località: Figliaro Como


Torna a Annunci vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 1 ospite