di che epoca è il mio coltello?

Richieste, domande...

di che epoca è il mio coltello?

Messaggiodi maumau il 28 Set 2012 07:40

colttttt.jpg
colttttt.jpg (36.64 KB) Osservato 1521 volte
ciao a tutti, vorrei chiedere se qualcuno di voi sa dirmi di che epoca è il mio coltello(o pugnale) e soprattutto a che popolo appartiene.
maumau
Attività
Attività
 
Messaggi: 2
Iscritto: 27 Set 2012 14:31

Re: di che epoca è il mio coltello?

Messaggiodi Federico C. il 28 Set 2012 18:51

la forma nel complesso, il manico "a botticella", la sguanciatura sulla lama, lo scolasangue "alla napoletana" e le figure sulla lama mi fanno venire in mente i coltelli ed i pugnali centro/sud italiani che ho visto in foto sul libro di Baronti.
Sempre secondo lo stesso autore venivano prodotti nel 1700 e nel 1800. Gia` poco usati nei primi anni del 1900.
Preferisco un fallimento alle mie condizioni che un successo alle condizioni altrui. Tom Waits
Federico C.
Attività
Attività
 
Messaggi: 128
Iscritto: 04 Set 2012 14:45
Località: Prato

Re: di che epoca è il mio coltello?

Messaggiodi Gian Claudio Pagani il 28 Set 2012 20:41

Concordo con Andrea2
Coltella calabrese o siciliana
Alcune informazioni tratte dal " Baronti"
Le coltelle da caccia erano oggetti molto ricchi, parte integrante dell’equipaggiamento da caccia ai grandi mammiferi e indossati dagli uomini a completamento dei costumi tradizionali in occasione delle feste popolari, delle processioni religiose e delle feste ritenute importanti.

Venivano costruite sia con manico in corno solcato da strie e abbellito con guarnizioni in ottone o argento o alpaca, sia con manico formato da dischi di corno intercalati da lamine metalliche

La lama poteva essere o a due fili oppure con dorso e allunatura terminale (quest’ultima detta alla fiamminga) ed era collegata al manico mediante nodo rotondo liscio o intagliato

Caratteristiche peculiari erano comunque la scanalatura centrale e la ricca lavorazione del tallone a volte inciso a fiorami o con scene di caccia o immagini erotiche (per quel tempo )

I foderi di norma non coprivano tutta la lama ma lasciavano scoperta la zona decorata ad indicare il ceto sociale del proprietario

Gli esemplari più ricchi e più accuratamente lavorati risalgono alla fine del ‘700 o prima metà ‘800

Sembra che il centro di produzione più importante di lavorazione di questi oggetti fosse la zona costiera di Catanzaro (Nicotera e Joppolo)


Fra Diavolo
Le cose migliori si ottengono solo con il massimo della passione - J.W. Goethe

http://www.cerknives.it
Avatar utente
Gian Claudio Pagani
Attività
Attività
 
Messaggi: 7321
Iscritto: 04 Ago 2009 20:54
Località: S.Lazzaro di Savena (BO)

Re: di che epoca è il mio coltello?

Messaggiodi maumau il 29 Set 2012 17:42

verissimo infatti mio nonno lo aveva trovato in uno scavo vicino a cirò marina(Kr),in calabria,propio sotto ai famosi muri di Annibale di cartagine.
grazie a voi per l'interesse,spero che potrò darvi un aiuto in futuro. Mauro
maumau
Attività
Attività
 
Messaggi: 2
Iscritto: 27 Set 2012 14:31


Torna a Annunci vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 1 ospite