Consigli incudine

Attrezzature e tecniche

Consigli incudine

Messaggiodi Gianluca39 il 18 Feb 2019 14:34

Buonasera mi sono appena iscritto al forum e non so se questa sia la sezione giusta in cui affrontare l'argomento,ma vorrei dei consigli su come costruire un incudine con materiale di recupero.
Pensavo di saldare insieme due putrelle: una NP da 8x18 cm e una UPN da 12x5,5 cm. Dopo sagomare le due corna,così da avere un'incudine bicorna, e saldare le rifilature che ottengo sull'anima centrale della NP. Dopo di che saldare due lastre di acciaio all UPN facendola arrivare ai 18 cm dell'altro. Tappare i lati e riempire le camere che si formano con sabbia ed acqua così che sia fono assorbente.
Questo era la mia idea. Ho dei dubbi sulle dimensioni dell'incisione, pensavo di farla lunga 70 cm con le corna di 25 cm, e sull'efficacia dell'incudine che otterrei.
Grazie in anticipo
Gianluca39
Attività
Attività
 
Messaggi: 3
Iscritto: 18 Feb 2019 12:41

Re: Consigli incudine

Messaggiodi Manuel il 18 Feb 2019 14:47

Ciao Gianluca e benvenuto, il tuo primo messaggio dovrebbe essere nella sezione presentazioni icon_wink
In ogni caso il tuo messaggio è nella sezione giusta.
Non è semplice quello che vuoi fare, dipende dipende molto dalle tue capacità.
L'idea non è male e l'avevo presa in considerazione anche il prima di trovare un incudine usata.

Tieni presente che la parte superiore e le corna dovranno essere temprate. Non è facile con pezzi di queste dimensioni.
Hai attrezzature che ti permettano di temprare pezzi così generosi?

L'altronaspetto è proprio il suono che su un pezzo così darebbe talmente risonante da staccare le orecchie ma con la sabbia dovrebbe andare. Anche se non ho esperienza diretta.

Quello che avevo visto io era costruito con pezzi affiancati di rotatia saldati e poi riempiti di sabbia bagnata come dici tu.
Credo funzioni anche con le putrelle. :ok:
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 481
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Consigli incudine

Messaggiodi Gianluca39 il 18 Feb 2019 15:26

Scusate non sapevo della sezione presentazioni. Grazie della risposta Manuel. Riguardo al rumore, non sono sicuro, ma sono molto fiducioso dell'efficacia della sabbia bagnata. Per la tempra invece, mi era stato sconsigliato perché l'acciaio edilizio delle putrelle non è temprabile. È soltanto un sentito dire, sono ignorante in materia, comunque quello sarebbe un problema in caso. Senza tempra secondo te è inutile?
Gianluca39
Attività
Attività
 
Messaggi: 3
Iscritto: 18 Feb 2019 12:41

Re: Consigli incudine

Messaggiodi Manuel il 18 Feb 2019 15:31

Si l'acciaio da costruzione non è temprabile.
Beh che dire. Si usa lo stesso ma risente di ogni martellata rovinandosi in fretta.
Non so quanto valga la pena.
Orache mi ricordo usavano le rotaie perché è acciaio temprabile.
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 481
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Consigli incudine

Messaggiodi Gianluca39 il 18 Feb 2019 15:41

Capito. Io pensavo di farla così perché già ho tutto il materiale, oltre al fatto che i binari anche se molto utilizzati,mi danno l'impressione di avere poca superficie piana su cui battere per essere utilizzati come incudine.
Certo se ben temperati però sono eterni. Questo fatto della tempra delle putrelle non l'avevo considerato e non vorrei che dopo poco l'incudine fosse già tutta abbozzata.
Gianluca39
Attività
Attività
 
Messaggi: 3
Iscritto: 18 Feb 2019 12:41

Re: Consigli incudine

Messaggiodi Manuel il 18 Feb 2019 15:57

Stanne pur certo. Specialmente gli spigoli si arrotondano subito e perdono il loro scopo.

Le rotaie le saldano assieme ti linko un video per farti capire.
https://youtu.be/IwEmasUBM3U
Certo che i pezzi di rotaia non li trovi dietro l'angolo.

Quello che posso dirti è che io ne ho presa una mal concia e quando ho finito si sistemarla ho speso tempo e qualche soldo per un risultato mediocre.

Ti consiglio di trovarne una usata sui 3 400 euro e comprarla.
Ti assicuro che il gioco non vale la candela.

Io sono uno che si costruisce di tutto ma in questo caso secondo me non male la pena.
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 481
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Consigli incudine

Messaggiodi peppe il 19 Feb 2019 14:58

Secondo me, qualsiasi cosa cerchi di assemblare, viene una schifezza e ci avrai buttato un sacco di fatica, e magari elettrodi, corrente, dischi di flex, ecc... Ne ho visti tanti di video - improbabili - di gente che dopo ore di lavoro tirava fuori pseudo incudini dalla dubbia utilità.
Ma tu, con l'incudine, cosa ci farai? Te ne serve una grande? Ci vuoi forgiare? Valuta un po' perché forse non te ne servirà una grande e con le corna.
I fabbri giapponesi, ad esempio, usano incudini attorno ai 20/30 cm per 10/15, e fanno spade.
Io ho tre "incudini" in laboratorio: due sono pezzi di rotaia (delle quali una è meno dura ma sufficientemente resistente), uno è un blocco di acciaio (tipo giapponese) ed una è un'incudine da ferramenta, piccola, da pochi soldi ma tutto sommato efficace.
Non devi per forza (almeno al momento) svenarti. Già con una quarantina/cinquantina di euro ne trovi già fatte di 10/15 chili e, secondo me, più che adatte (ad esempio https://www.amazon.it/Peugeot-ENERGYHit ... dine+10+kg).
Poi, se devi fare spadoni e teste d'ascia, è un altra questione........
Εγώ ειμί ό δεμιουργός
Avatar utente
peppe
Attività
Attività
 
Messaggi: 2048
Iscritto: 07 Apr 2009 14:29
Località: abito a Cormons (GO) - sono di Napoli

Re: Consigli incudine

Messaggiodi loneronin il 20 Feb 2019 10:27

secondo me dovresti spostare l'argomento in forgiatura.

per l'incudine io vado controcorrente: spendere 5€/kg per un'incudine mi sembra esagerato. se prendi un blocco di ferraccio e gli saldi sopra un pezzo di forca di muletto (C45 già temprato) ottieni un buon attrezzo con una spesa irrisoria. volendo i corni puoi modellare il pezzo di forca con la smerigliatrice. io me ne sono fatta una tipo giapponese che va benissimo per forgiare i coltelli e altri piccoli oggetti tanto che sto pensando di farmene una con i due corni e il buco quadro in questo modo.

se ti interessa qui vedi qualche foto e qualche commento alla mia prima incudine, quella "giapponese".
don't tell me what I can't do
Avatar utente
loneronin
Attività
Attività
 
Messaggi: 612
Iscritto: 17 Mag 2008 21:20
Località: Torino

Re: Consigli incudine

Messaggiodi Shirojiro il 20 Feb 2019 13:16

Per le rotaie ti consiglio di andare lungo una linea ferroviaria, segnarti con pazienza i tempi di passaggio dei treni e poi vedere se ce la fai in quel tempo a procurarti il pezzo che ti serve.

... parlavo di pezzi di scarto naturalmente ....

..... :hahaha1: :hahaha1: :hahaha1:
Avatar utente
Shirojiro
Attività
Attività
 
Messaggi: 11795
Iscritto: 16 Giu 2009 10:09
Località: Baricella (Bo)

Re: Consigli incudine

Messaggiodi Manuel il 20 Feb 2019 13:52

Ho temuto per il peggio :hahaha1:
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 481
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Consigli incudine

Messaggiodi Paolo Zanoni il 22 Feb 2019 09:07

Se sei delle mie zone io ho un pezzetto di rotaia che mi avanza.
Avatar utente
Paolo Zanoni
Attività
Attività
 
Messaggi: 2431
Iscritto: 07 Set 2015 16:55
Località: Nuvolento (BS)

Re: Consigli incudine

Messaggiodi peppe il 22 Feb 2019 10:41

Visto? Risolto
Εγώ ειμί ό δεμιουργός
Avatar utente
peppe
Attività
Attività
 
Messaggi: 2048
Iscritto: 07 Apr 2009 14:29
Località: abito a Cormons (GO) - sono di Napoli

Re: Consigli incudine

Messaggiodi Shirojiro il 25 Feb 2019 12:09

Manuel ha scritto:Ho temuto per il peggio :hahaha1:



Veramente ... era il peggio, ... ma ho preferito poi scherzare perchè qualcuno poteva prendermi sul serio ! icon_e_surprised :hahaha1:
Avatar utente
Shirojiro
Attività
Attività
 
Messaggi: 11795
Iscritto: 16 Giu 2009 10:09
Località: Baricella (Bo)


Torna a Forgiatura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 1 ospite

cron