Pagina 1 di 2

Le mie forgette

MessaggioInviato: 13 Nov 2010 11:08
di Antimo
La piccola per lame da 10 cm
1.jpg
1.jpg (148.18 KB) Osservato 6161 volte
2.jpg
2.jpg (136.42 KB) Osservato 6140 volte

Re: Le mie forgette

MessaggioInviato: 13 Nov 2010 11:09
di Antimo
La grande per lame da 15 cm
3.jpg
3.jpg (178.92 KB) Osservato 6146 volte
4.jpg
4.jpg (192.18 KB) Osservato 6145 volte

Re: Le mie forgette

MessaggioInviato: 13 Nov 2010 11:34
di Matteo
Belline, complimenti!
Piccine.. Cucciole.. E pensare che le usi per creare armi! Ah Ah Ah
Scherzo ovvio.. le usi per creare opere d'arte, perchè tali sono i coltelli che noi tutti forgiamo!
Ciao Ciao

Re: Le mie forgette

MessaggioInviato: 13 Nov 2010 14:01
di MM
Funzionali e soprattutto comode. A che temperatura massima riesci a portare il pezzo?

Re: Le mie forgette

MessaggioInviato: 13 Nov 2010 17:41
di Stefano Maffi
Belle Antimo gli hai pure dato un bel colorino.
:birra: :hello:

Re: Le mie forgette

MessaggioInviato: 13 Nov 2010 19:25
di Mark
Complimenti Antimo! Le forgette sono esteticamente apprezzabili e credo che anche dal punto di vista funzionele non siano da meno. Poichè sto anch'io pensandi di costruirne una vorrei chedere alcune informazioni,
1) Che diametro ha l'uggello del cannello?
2) Con un solo cannello che temp. si riesce a raggiungere?
3) IL gas utilizzato è miscela GPL(Propano-Butano) o solo propano?
4) Qual'è la pressione al bruciatore? E il regolatore di pressione è di quelli normali usati normalmente nelle bombole di GPL oppure è di quelli che permettono di variare la pressione in ingresso al bruciatore?
Scusami se ho posto troppe domande ma prima di iniziare a costruirla vorrei avere le idee chiare su cosa utilizzare e come.
Inoltre io avrei intenzione di costruirla in mattoni refrattari, che mi sono già procurato, e rivestirla internamente con fibra ceramica in modo da avere minor dispersione di calore.
In attesa di risposta ti ringrazio anticipatamente

Saluti
Marco

Re: Le mie forgette

MessaggioInviato: 15 Nov 2010 10:20
di Antimo
icon_eek ammazza quante domande ...per due forgette
Per la tamperatura mi attengo al colore rosso arancio...a eusa_hand premesso che queste forgette sono solo per temprare...
poi mi affido al magnete...
la piccola viene utilizzata operando con un cannellino a cartucce usa e getta...le classiche che trovate da per tutto. La seconda uso un cannello da idraulico, alimentato GPL e collegato ad un regolatore ad alta pressione montato al bonbolotto. In più utilizzo contemporaneamente anche il secondo cannellino posizionandolo sulla bocca posteriore...sviluppando una discreta potenza di fuoco.
:hello:

Re: Le mie forgette

MessaggioInviato: 15 Nov 2010 17:29
di Mark
Grazie Antimo, scusami se ho posto troppe domande ma prima di iniziare a costruire la mia vorrei avere le idee chiare su come farla e cosa utilizzare.
Saluti
Marco
Antimo ha scritto:icon_eek ammazza quante domande ...per due forgette
Per la tamperatura mi attengo al colore rosso arancio...a eusa_hand premesso che queste forgette sono solo per temprare...
poi mi affido al magnete...
la piccola viene utilizzata operando con un cannellino a cartucce usa e getta...le classiche che trovate da per tutto. La seconda uso un cannello da idraulico, alimentato GPL e collegato ad un regolatore ad alta pressione montato al bonbolotto. In più utilizzo contemporaneamente anche il secondo cannellino posizionandolo sulla bocca posteriore...sviluppando una discreta potenza di fuoco.
:hello:

Re: Le mie forgette

MessaggioInviato: 20 Nov 2010 08:16
di toniolo
a me piace di piu' la seconda forgia

volevo chiedere: dove hai trovato/acquistato la forgia (cioe' la camera dove ci si inserisce dentro il pezzo da riscaldare)? hai comprato i materiali e l'hai costruita tu o l'hai comprata gia' fatta?

Re: Le mie forgette

MessaggioInviato: 20 Nov 2010 08:33
di Antimo
toniolo ha scritto:a me piace di piu' la seconda forgia

volevo chiedere: dove hai trovato/acquistato la forgia (cioe' la camera dove ci si inserisce dentro il pezzo da riscaldare)? hai comprato i materiali e l'hai costruita tu o l'hai comprata gia' fatta?


Costo zero...per un fai da me
-scatola metallica da 1 kg di caffe ( marca Kimbo)
-tubo in cartone da Ø 50 mm recuperato da carta a strappo, e poi rivestito di carta pellicola ( cosi da non inumidirsi durante il getto e facilitare il disarmo)
-tubo metallico Ø 33 per il foro laterale predia foratura con fresa per metallo ( asportato dopo il getto)
-malta refrattaria+polvere di alluminio+schegge di ceramica ( residui di piattine e cilindri per delle saldature )
-n. 2 staffe a collari per pluviali zincate da Ø 120
-n. 2 barette filettate M6
-piastra metallica di appoggio
-vernice spray, colore a piacere ( tranne il rosa)
:chinese_man: :hello:

Re: Le mie forgette

MessaggioInviato: 20 Nov 2010 15:18
di toniolo
stamattina ho comprato un cannello tale e quale a quello che si vede nella foto
madonna e che casino che fa! sweatdrop pensavo fosse meno rumoroso
pero' riscalda abbastanza bene

potresti spiegarmi meglio questo punto:
-malta refrattaria+polvere di alluminio+schegge di ceramica ( residui di piattine e cilindri per delle saldature )

se uso solo malta refrattaria va bene lo stesso?

Re: Le mie forgette

MessaggioInviato: 22 Nov 2010 11:24
di toniolo
3) IL gas utilizzato è miscela GPL(Propano-Butano) o solo propano?


ti rispondo io
sul manuale di istruzioni dei cannelli c'e' scritto a chiare lettere che si puo' usare sia con propano che con butano (e quindi anche miscele)
ma col PROPANO garantisce le migliori prestazioni
questo perche' la bombola di propano sta a pressione molto maggiore di quella contenente miscela
se metti un riduttore di pressione ad alta pressione (per es. 0-4 bar) sulla bombola:
- sulla bombola di propano (con pressione interna per es. di 7 bar) puoi regolare la pressione di uscita come ti pare, da 0 fino a 4 bar
- sulla bombola di miscela (con pressione interna molto piu' bassa, per es. 2 bar) puoi regolare la pressione in uscita da 0 fino alla pressione interna della bombola

poi c'e' da considerare che man mano che tiri fuori il gas, il gas liquido all'interno della bombola si raffredda e il butano arrivato a zero gradi non gassifica piu'..
lascia stare il butano
in sostanza, meglio spendere qualche euro in piu' e prendere quella di propano!

Re: Le mie forgette

MessaggioInviato: 22 Nov 2010 19:20
di cody74
Sei un'artista anche nel costruire le forgiette :ok:
:welcome:

Re: Le mie forgette

MessaggioInviato: 22 Nov 2010 22:46
di mauroGEP
Ciao Antimo ho appena visto le tue forgette: eusa_dance .Visto che sono ancora a riposo forzato dovuto ad un intervento alla spalla mi stavo cimentando anch'io nella costruzione per trattare del c70,e propio l'altro giorno ho provato a colare fra 2 tubi di differente spessore della malta refrattaria rinforzata pero' con una gabbia di rete metallica e della scagliola,ma ad oggi ho notato che ha qualche difficolta' nell'indurire.Nel tuo impasto ho letto che hai aggiunto altre cose.Leggendo sulla confezione ho constatato che e' un prodotto che va usato in piccoli spessori e l'effettivo indurimento si ottiene con la cottura.La mia domanda e':puo' essere un problema di impasto ,di spessore o bisogna cuocere il tutto?.Ho anche in arrivo della fibra ceramica,provero' anche con quella.Un salutone e grazie

Re: Le mie forgette

MessaggioInviato: 23 Nov 2010 10:23
di Antimo
toniolo ha scritto:potresti spiegarmi meglio questo punto:
-malta refrattaria+polvere di alluminio+schegge di ceramica ( residui di piattine e cilindri per delle saldature )

se uso solo malta refrattaria va bene lo stesso?


Ampiamente bene...per la piccola ho usato solo cemento refrattario...poi ho voluto sperimentare...simulando un calcestruzzo fatto di cemento ( legante refrattario), sabbia( polvere di alluminio perchè trattiene il calore) e inerti ( ceramica frantumata, perche resiste bene alle alte temperature) mi mancava solo l'armature per un buon cemento armato rire ...deformazione professionale icon_mrgreen
:hello:

Ps.: ma perchè sei ossessionato dal rumore del cannello ?...orecchio bionico icon_cool