Preparativi primo damasco

Lavorazione

Re: Preparativi primo damasco

Messaggiodi Manuel il 12 Nov 2018 12:59

Paolo Zanoni ha scritto:Io nelle prime prove che ho fatto problemi di spazio tra un pezzo e l'altro ho notatoche non sono molto importanti, il borace pulisce e sigilla.
Il discorso degli spazi va risolto con la giusta temperatura e una buona compressione in battitura.


Grazie ogni consiglio la prima volta e prezioso :ok:
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 193
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Preparativi primo damasco

Messaggiodi Giulios17 il 01 Dic 2018 21:10

Ciao Manuel, smash alla fine ci sei riuscito?
Giulios17
Attività
Attività
 
Messaggi: 90
Iscritto: 29 Set 2017 15:46
Località: Cittadella Pd

Re: Preparativi primo damasco

Messaggiodi Manuel il 01 Dic 2018 21:47

Ciao! Grazie per l'interessamento :ok: ho ordinato l'acciaio da 2 settimane ma deve essermi spedito con delle lame temprate e quest'ultime non sono ancora pronte. Appena mi arriva l'acciaio mi metto all'opera.
È tutto pronto eusa_pray
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 193
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Preparativi primo damasco

Messaggiodi Giulios17 il 02 Dic 2018 10:08

Secondo te riesco a fare un pezzo decente di Sanmae con solo l'uso di un incudine e martello? Ps ho già provato, ma come il solito dei punti non si sono saldati bene meaculpa
Giulios17
Attività
Attività
 
Messaggi: 90
Iscritto: 29 Set 2017 15:46
Località: Cittadella Pd

Re: Preparativi primo damasco

Messaggiodi Manuel il 02 Dic 2018 19:26

Se ci metti anche una foegia si seno la vedo dura icon_e_biggrin
A parte gli scherzi in teoria si... non vedo perché no.... devi partire da strati ben puliti senzaossido e sgrassati... usare un bel Po di borace...
Guarda i video su Youtube icon_wink

Poi come ti dico... questa è teoria... in pratica devo ancora fare... smash
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 193
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Preparativi primo damasco

Messaggiodi Giulios17 il 03 Dic 2018 00:11

Manuel ha scritto:Se ci metti anche una foegia si seno la vedo dura icon_e_biggrin
A parte gli scherzi in teoria si... non vedo perché no.... devi partire da strati ben puliti senzaossido e sgrassati... usare un bel Po di borace...
Guarda i video su Youtube icon_wink

Poi come ti dico... questa è teoria... in pratica devo ancora fare... smash


Questa é la mia, 3 bruciatori, no aria forzata, ma venturi
Mastro livi ne ha una uguale che usa per il damasco
Allegati
Screenshot_2018-12-02 SR 3 – Loss Costruzioni Meccaniche per agricoltura, idraulica, industria, artigianato.png
questa é la mia , 3 bruciatori
Screenshot_2018-12-02 SR 3 – Loss Costruzioni Meccaniche per agricoltura, idraulica, industria, artigianato.png (89.12 KB) Osservato 144 volte
Giulios17
Attività
Attività
 
Messaggi: 90
Iscritto: 29 Set 2017 15:46
Località: Cittadella Pd

Re: Preparativi primo damasco

Messaggiodi Manuel il 03 Dic 2018 05:56

Bellissima :ok: per scaldarsi devi arrivare a ok e temperature un cui l'acciaio è quasi bianco, fuma e inizia a fare qualche scintilla. Ma direi che con questa forgia ci arrivi.
La alimenti dalla rete o con una bombola?
Quanto consuma?
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 193
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Preparativi primo damasco

Messaggiodi Giulios17 il 03 Dic 2018 15:25

Ciao Manuel, Questo modello è particolarmente indicato per fare damasco, coltelli e lame
POTENZA nr 03 bruciatori ad aria aspirata kcal 5000 cad
ACCENSIONE manuale
CONTROLLO FIAMMA manuale
RIVESTIMENTO INTERNO fibre materiale refrattario resistente a 1450°C
COMBUSTIONE GPL
TENSIONE non si allaccia alla rete
DIMENSIONI ESTERNE mm l 310 x h 255 x p 420
DIMENSIONI CAMERA mm l 110 x p 400
ALTEZZA BOCCA mm 90
CONSUMO 1-2 lt/h
Ho provato una volta con tutti tre i bruciatori ma la bombola ghiacciava(bombola distesa meaculpa ), per non parlare della paura che presi , perché il manometro continuava a salire e di conseguenza pannico totale :hahaha1:, credevo fosse rotto l'erogatore e anche chiudendo il rubinetto la pressione saliva, perché all'interno del tubo il GPL si era ghiacciato, facendo aumentare i bar sweatdrop sweatdrop calcola che sono sotto un garage.... :wowo!!: :wowo!!:
Giulios17
Attività
Attività
 
Messaggi: 90
Iscritto: 29 Set 2017 15:46
Località: Cittadella Pd

Re: Preparativi primo damasco

Messaggiodi Elia Stefano il 09 Dic 2018 11:46

Paolo Zanoni ha scritto:Io nelle prime prove che ho fatto problemi di spazio tra un pezzo e l'altro ho notatoche non sono molto importanti, il borace pulisce e sigilla.
Il discorso degli spazi va risolto con la giusta temperatura e una buona compressione in battitura.

E' magari diminuisco la dimensione del pachetto, è che mi girano le balle a lavorare per poca roba.
Avatar utente
Elia Stefano
Attività
Attività
 
Messaggi: 301
Iscritto: 21 Dic 2016 22:38
Località: Sanremo(IM)

Precedente

Torna a Damasco

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 1 ospite