damasco

Lavorazione

damasco

Messaggiodi DamasLux il 19 Dic 2019 15:15

Salve ho comprato una baretta di acciaio damasco per fare un coltello, ho fatto la sagoma, ora devo continuare a definirlo e dopo temprarlo o va temprato prima. Grazie
DamasLux
Attività
Attività
 
Messaggi: 9
Iscritto: 17 Dic 2019 10:51

Re: damasco

Messaggiodi Paolo Zanoni il 20 Dic 2019 08:54

Le sequenze sono uguali a quelle per un mono-acciaio ovvero sagomatura della lama, tempra, rinvenimento, rifinitura e affilatura
l'unica differenza è che nella rifinitura dei damaschi c'è anche l'acidatura per far emergere gli strati
Avatar utente
Paolo Zanoni
Attività
Attività
 
Messaggi: 3169
Iscritto: 07 Set 2015 16:55
Località: Nuvolento (BS)

Re: damasco

Messaggiodi DamasLux il 20 Dic 2019 10:27

Grazie 1000
DamasLux
Attività
Attività
 
Messaggi: 9
Iscritto: 17 Dic 2019 10:51

Re: damasco

Messaggiodi MM il 20 Dic 2019 18:01

Ho eliminato l'altro argomento uguale, se Manuel vuole può scrivere novamente la sua risposta qui.
Grazie
Ciao
Marco Mirri
Oggi non faccio niente! ... Anche ieri non ho fatto niente, ma non avevo finito. (Snoopy)
Avatar utente
MM
Attività
Attività
 
Messaggi: 8139
Iscritto: 05 Dic 2006 17:10
Località: Imola (BO)

Re: damasco

Messaggiodi DamasLux il 31 Dic 2019 14:17

Avrei un'altra domanda da fare, un coltello fatto in damasco prima di essere immerso nell'acido bisogna lucidarlo a specchio o non più di tanto ? Grazie
DamasLux
Attività
Attività
 
Messaggi: 9
Iscritto: 17 Dic 2019 10:51

Re: damasco

Messaggiodi Paolo Zanoni il 02 Gen 2020 17:22

Non serve passarlo alla ruota di stacci ma va tirato alla grana più fine con la carta vetrata.
Ricordati prima di acidare di ripulire la lama da eventuali sostanze oleose che farebbero da barriera
Avatar utente
Paolo Zanoni
Attività
Attività
 
Messaggi: 3169
Iscritto: 07 Set 2015 16:55
Località: Nuvolento (BS)

Re: damasco

Messaggiodi Manuel il 02 Gen 2020 21:00

Devi portare il coltello a grana 1500, poi lo lavi con sapone per i piatti così lo grassi bene.
1 minuto in acido diluito 1 a 4 con acqua.
Lo tiri fuori e passi carta da 2000 molto leggero fiche non togli l'ossido che si e formato .
Poi 5 minuti in immersione - carta da 2000 - immersione 5 minuti carta da 2000
Avanti così finché non ottieni il contrasto che vuoi.
Ultima volta carta da 2000 e butti in acqua e bicarbonato.

Fine

Col damasco e importantissimo avere tutte le parti del coltello molto piane, quasi rettificate per rendere l'idea.
Cosi la fase di pulitura dell'ossido tra un immersione e l'altra viene molto bene e l'acidatura e uniforme.
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 1147
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: damasco

Messaggiodi DamasLux il 14 Gen 2020 13:12

Ancora grazie 1000 seguirò i consigli alla lettera.
DamasLux
Attività
Attività
 
Messaggi: 9
Iscritto: 17 Dic 2019 10:51

Re: damasco

Messaggiodi DamasLux il 02 Mar 2020 18:10

Scusate ho una domanda da fare. Sono riuscito a costruirmi un bellissimo coltello da una barretta di damasco che ho comprato. Una volta fatto l'acidatura, è uscito una meraviglia, successivamente ho voluto pulire il coltello come si fa con tutti i coltelli da cucina e utilizzando in maniera leggera una spugnetta con retina, da quel momento ho notato che il contrasto tra i due colori è meno evidente, cioè il nero è meno nero. Vorrei sapere in genere nel tempo e con i vari lavaggi i disegni del damasco si attenuano ? c'è un modo per far si che tali disegni possano perdurare? Grazie ancora.
DamasLux
Attività
Attività
 
Messaggi: 9
Iscritto: 17 Dic 2019 10:51

Re: damasco

Messaggiodi Paolo Zanoni il 04 Mar 2020 09:07

LA differenza cromatica è data dalla diversa ossidazione degli acciai ottenuta tramite acidatura o immersione nel caffè. è normale se utilizzi un abrasivo anche leggero come una spugnetta che la patina di ossido venga via.
I coltelli da cucina vanno lavati in acqua fredda con la spugnetta dalla parte morbida (tutti non solo quelli più delicati in damasco).
Ossidazione e alimentari non vanno molto d'accordo. Se vuoi un bel coltello da vetrina acida, metti in bagno con il caffè e lascialo stare, se vuoi un coltello da cucina lascia perdere acidature e contrasti cromatici evidenti.
Avatar utente
Paolo Zanoni
Attività
Attività
 
Messaggi: 3169
Iscritto: 07 Set 2015 16:55
Località: Nuvolento (BS)

Re: damasco

Messaggiodi DamasLux il 04 Mar 2020 13:25

Giustissimo consiglio ancora grazie 1000.
DamasLux
Attività
Attività
 
Messaggi: 9
Iscritto: 17 Dic 2019 10:51

Re: damasco

Messaggiodi DamasLux il 04 Mar 2020 14:20

Perdona ho un ultima domanda che potrebbe sembrare stupida. Per l'operazione caffè, una busta un tipo di kaffè vale l'altra ? o è meglio un tipo come "Nescafè" cioè un solubile? Grazie ancora.
DamasLux
Attività
Attività
 
Messaggi: 9
Iscritto: 17 Dic 2019 10:51

Re: damasco

Messaggiodi Paolo Zanoni il 04 Mar 2020 15:05

DamasLux ha scritto:Perdona ho un ultima domanda che potrebbe sembrare stupida. Per l'operazione caffè, una busta un tipo di kaffè vale l'altra ? o è meglio un tipo come "Nescafè" cioè un solubile? Grazie ancora.


a dirti il vero non saprei, ho un paio di coltelli in damasco che vorrei trattare in questo modo ma non ho mai provato.
A rigor di logica dovendo essere un trattamento per "macchiatura" probabilmente meglio un caffè alla turca ovvero con miscela fatta bollire e lasciata nel contenitore però non avendo mai macchiato nulla non saprei :coffee: :coffee:
Avatar utente
Paolo Zanoni
Attività
Attività
 
Messaggi: 3169
Iscritto: 07 Set 2015 16:55
Località: Nuvolento (BS)

Re: damasco

Messaggiodi abbifede il 04 Mar 2020 15:36

Io ho sempre visto usare (in video) il nescafe'...
Ma magari perché così è comprensibile a qualunque latitudine.
In ogni caso non so neanche bene la reale utilità. icon_e_confused
abbifede
Attività
Attività
 
Messaggi: 661
Iscritto: 14 Mar 2015 01:50
Località: Piemonte....nè!

Re: damasco

Messaggiodi Manuel il 04 Mar 2020 18:53

Il caffe da utilizzare e il caffe solubile, il migliore e il nescaffe gusto classico, non chiedetemi perché ma da molte prove mie e di altre persone ben piu navigate è quello che da il risultato mugliore,
Per risultato si intende rendere il k720 che e la componente nera del damasco il più nera possibile.

Se il Damasco e formato da k720 e 15n20 il risultato è spaziale perche il k720 si scurisce sensibilmente mentre il 15n20 non subisce alcun effetto. Quindi lo stacco cromatico ci guadagna tantissimo.

Se si usa come spesso avviene nel mio lab k720 e c70 si scurisce ANCHE il c70.

MA il k720 dopo la corrosione risulta piu basso di qualche centesimo rispetto al c70, quindi si può lucidare con carta da 5000 quest'ultimo, lasciando il k720 invariatamente nero, mentre il c70 ritona bello lucido e chiaro.
E lo stacco ritorna evidente.
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 1147
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Prossimo

Torna a Damasco

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 1 ospite