Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

Lavorazione

Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

Messaggiodi LolaLoca il 10 Mar 2015 19:41

Ciao a tutti, avrei un quesito da delucidarmi:

Come tutti sappiamo il maglio....in un appartamento con vicini circostanti è sconsigliabile lavorarcici, pena: DISTURBO DELLA QUIETE CONDOMINIALE O FORSE ANCHE DELL'INTERO VICINATO E FORSE ANCHE QUALCHE CEDIMENTO STRUTTURALE DELL'EDIFICIO DATO CHE SONO AL QUARTO PIANO

La pressa idraulica nella sua silenziosità, farebbe lo stesso un buon lavoro nella realizzazione della lastra finale di acciaio multistrato ? meaculpa
E se si quali caratteristiche dovrebbe avere qeusta pressa ?

A tutti buona serata
LolaLoca
Attività
Attività
 
Messaggi: 66
Iscritto: 26 Feb 2015 11:27

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

Messaggiodi Cacciatore il 10 Mar 2015 22:27

con la pressa riesci a creare qualsiasi damasco,dall'inizio alla fine,la mia ha un motore elettrico da 3.5 hp monofase e 1400 giri-min,il massimo che puoi montare con la rete di casa,con la pompa idraulica di 3.5 cc e il pistone di 13 cm di alesaggio interno a 170 bar genera una spinta di 20 ton.più che sufficienti per saldare e allungare billete anche di buone dimensioni,l'unico difetto la velocità,circa 1 cm al secondo,ma è anche vero che per forgiare non servono corse lunghe del pistone e quindi va bene lo stesso,ciao :ok:
Cacciatore
Attività
Attività
 
Messaggi: 1816
Iscritto: 22 Gen 2012 20:54
Località: Dolo (VE)

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

Messaggiodi LolaLoca il 11 Mar 2015 13:38

Cacciatore ha scritto:con la pressa riesci a creare qualsiasi damasco,dall'inizio alla fine,la mia ha un motore elettrico da 3.5 hp monofase e 1400 giri-min,il massimo che puoi montare con la rete di casa,con la pompa idraulica di 3.5 cc e il pistone di 13 cm di alesaggio interno a 170 bar genera una spinta di 20 ton.più che sufficienti per saldare e allungare billete anche di buone dimensioni,l'unico difetto la velocità,circa 1 cm al secondo,ma è anche vero che per forgiare non servono corse lunghe del pistone e quindi va bene lo stesso,ciao :ok:


Ciao ! Io ho trovato una pressa idraulica manuale da 20 t...che ne pensi ?
LolaLoca
Attività
Attività
 
Messaggi: 66
Iscritto: 26 Feb 2015 11:27

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

Messaggiodi Cacciatore il 11 Mar 2015 21:47

il problema delle presse manuali è che sono lentissime,la billetta si raffredda prima che si riesca a eseguire le varie lavorazioni di saldatura e deformazione,un buon compromesso sono le presse oleo pneumatiche,l'olio viene pompato ad alta pressione da ingranaggi mossi a loro volta da aria compressa proveniente da un compressore di almeno 80 litri di volume del serbatoio,guarda in internet e le trovi,ciao.
Cacciatore
Attività
Attività
 
Messaggi: 1816
Iscritto: 22 Gen 2012 20:54
Località: Dolo (VE)

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

Messaggiodi LolaLoca il 13 Mar 2015 06:41

Cacciatore ha scritto:con la pressa riesci a creare qualsiasi damasco,dall'inizio alla fine,la mia ha un motore elettrico da 3.5 hp monofase e 1400 giri-min,il massimo che puoi montare con la rete di casa,con la pompa idraulica di 3.5 cc e il pistone di 13 cm di alesaggio interno a 170 bar genera una spinta di 20 ton.più che sufficienti per saldare e allungare billete anche di buone dimensioni,l'unico difetto la velocità,circa 1 cm al secondo,ma è anche vero che per forgiare non servono corse lunghe del pistone e quindi va bene lo stesso,ciao :ok:


Perdonami ma sono ignorante in materia di presse, non ho capito a cosa di preciso ti riferisci con "1 cm al secondo"

Poi un altra cosa, io vedendo le presse idrauliche in foto su internet osservo che hanno uno stantuffo cilindrico dove appunto esso scende per pressare. Per lavorare la lastra incandescente per pressarla, immagino si dovrà usare una superfice piatta a modo di incudine che venga spinta dallo stantuffo, in pratica ciò che pressa avrà la forma di una T rovesciata, ma aumentando i cm quadrati di superfice di pressatura, non saranno più 20 tonnellate di spinta se le 20 tonnellate fossero misurate dal produttore del macchinario nei pochi cm quadrati dello stantuffo cilindrico che in natura la pressa ha.

Insomma come devo regolarmi ...?
Grazie della tua disponibilità !

Un Cordiale Saluto
LolaLoca
Attività
Attività
 
Messaggi: 66
Iscritto: 26 Feb 2015 11:27

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

Messaggiodi Cacciatore il 13 Mar 2015 20:22

un cm al secondo significa che il pistone ci mette un secondo per scendere di un centimetro,in salita la velocità è leggermente superiore perchè c'è lo stelo del pistone che rende inferiore il volume del cilindro da riempire d'olio,la spinta della pressa è data dalla formula -area interna del cilindro moltiplicata per le atmosfere di spinta generate dalla pompa idraulica,poi se la spinta è di 20 tonnellete e schiacci una billetta da 6 cm quadrati(un pezzo da cm 3 x 6) significa che avrai una spinta di 20 ton diviso 6 cioè 3,3 ton per cm quadrato,per capirci meglio diciamo che 20 ton totali di spinta vanno bene per fare lame di dimensioni normali.
Cacciatore
Attività
Attività
 
Messaggi: 1816
Iscritto: 22 Gen 2012 20:54
Località: Dolo (VE)

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

Messaggiodi Bolka il 13 Mar 2015 21:04

Cacciatore ho visto la pressa che usavate a Valdobbiadene... è quella di cui stai parlando? L'ho vista in funzione e l'ho trovata eccezionale... silenziosissima e molto efficace, oltre che precisa. Chissà, forse un giorno anch'io... eusa_pray Ma quella ventola sotto il tavolo serviva a raffreddare il motore?
Matteo
Avatar utente
Bolka
Attività
Attività
 
Messaggi: 233
Iscritto: 12 Mar 2015 08:38
Località: Milano

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

Messaggiodi Cacciatore il 13 Mar 2015 22:33

Bolka ha scritto:Cacciatore ho visto la pressa che usavate a Valdobbiadene... è quella di cui stai parlando? L'ho vista in funzione e l'ho trovata eccezionale... silenziosissima e molto efficace, oltre che precisa. Chissà, forse un giorno anch'io... eusa_pray Ma quella ventola sotto il tavolo serviva a raffreddare il motore?

si esatto,la ventola raffredda il motore della pompa perchè soprattutto nella stagione calda e quando si forgia in due tende a scaldare.
Cacciatore
Attività
Attività
 
Messaggi: 1816
Iscritto: 22 Gen 2012 20:54
Località: Dolo (VE)

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

Messaggiodi LolaLoca il 14 Mar 2015 10:25

Cacciatore ha scritto:un cm al secondo significa che il pistone ci mette un secondo per scendere di un centimetro,in salita la velocità è leggermente superiore perchè c'è lo stelo del pistone che rende inferiore il volume del cilindro da riempire d'olio,la spinta della pressa è data dalla formula -area interna del cilindro moltiplicata per le atmosfere di spinta generate dalla pompa idraulica,poi se la spinta è di 20 tonnellete e schiacci una billetta da 6 cm quadrati(un pezzo da cm 3 x 6) significa che avrai una spinta di 20 ton diviso 6 cioè 3,3 ton per cm quadrato,per capirci meglio diciamo che 20 ton totali di spinta vanno bene per fare lame di dimensioni normali.


ed invece per le lame più grandi, non la si può usare ugualmente lavorando pochi centimetri quadrati alla volta ? icon_question meaculpa
LolaLoca
Attività
Attività
 
Messaggi: 66
Iscritto: 26 Feb 2015 11:27

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

Messaggiodi Cacciatore il 14 Mar 2015 18:51

LolaLoca ha scritto:
Cacciatore ha scritto:un cm al secondo significa che il pistone ci mette un secondo per scendere di un centimetro,in salita la velocità è leggermente superiore perchè c'è lo stelo del pistone che rende inferiore il volume del cilindro da riempire d'olio,la spinta della pressa è data dalla formula -area interna del cilindro moltiplicata per le atmosfere di spinta generate dalla pompa idraulica,poi se la spinta è di 20 tonnellete e schiacci una billetta da 6 cm quadrati(un pezzo da cm 3 x 6) significa che avrai una spinta di 20 ton diviso 6 cioè 3,3 ton per cm quadrato,per capirci meglio diciamo che 20 ton totali di spinta vanno bene per fare lame di dimensioni normali.


ed invece per le lame più grandi, non la si può usare ugualmente lavorando pochi centimetri quadrati alla volta ? icon_question meaculpa

si certo,si può fare così,oppure fai più billette piccole e poi le saldi assieme.
Cacciatore
Attività
Attività
 
Messaggi: 1816
Iscritto: 22 Gen 2012 20:54
Località: Dolo (VE)

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

Messaggiodi LolaLoca il 14 Mar 2015 19:24

e quante tonnellate deve avere una pressa per stare senza problemi e lavorare qualsiasi lama ?
LolaLoca
Attività
Attività
 
Messaggi: 66
Iscritto: 26 Feb 2015 11:27

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

Messaggiodi Cacciatore il 15 Mar 2015 20:32

con 30 ton.vai alla grande poi più è potente e prima fai,schiacci grandi superfici in una sola volta però ci vuole energia per far funzionare motori trifasi da 8-10 cavalli e un telaio che deve sostenere tali spinte altrimenti quando pressi si piega lui anzichè schiacciare la billetta,fai conto che la mia pesa 300 kg.
Cacciatore
Attività
Attività
 
Messaggi: 1816
Iscritto: 22 Gen 2012 20:54
Località: Dolo (VE)

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

Messaggiodi LolaLoca il 16 Mar 2015 15:40

c'è da divertirsi insomma con queste presseeee smash

Ok ho le idee abbastanza chiare adesso....per portarla a casa il mio ascensore tiene massimo 320 kg...vediamo un po come muovermi in futuro per non farla finire sotto terra con tutto l'ascensore nel cercare di portarla al piano meaculpa
LolaLoca
Attività
Attività
 
Messaggi: 66
Iscritto: 26 Feb 2015 11:27

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

Messaggiodi damascus il 24 Mar 2015 13:07

Sono scuole di pensiero diverse....io personalmente utilizzo il maglio a balestra.
Oltre al rumore, il maglio ha di brutto che non ti lascia molto margine d'errore, devi saperlo usare bene e devi conoscere come si comportano le mazze, inoltre devi saper dosare bene le battute perché potresti creare deformazioni deleterie per il disegno finale....
La pressa è sicuramente più versatile e alla portata di tutti, sia come costi che rumorosità.
damascus
Attività
Attività
 
Messaggi: 51
Iscritto: 11 Gen 2011 22:22
Località: campolongo maggiore (VE)

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

Messaggiodi Shirojiro il 24 Mar 2015 13:36

LolaLoca ha scritto:c'è da divertirsi insomma con queste presseeee smash

Ok ho le idee abbastanza chiare adesso....per portarla a casa il mio ascensore tiene massimo 320 kg...vediamo un po come muovermi in futuro per non farla finire sotto terra con tutto l'ascensore nel cercare di portarla al piano meaculpa


Portarla al piano ??? Ma dove la vuoi portare ??? Occhio ai rumori, alle crepe nell'intonaco sottostante e a non finire al pino di sotto con tutto !!!

Shirojiro icon_eek
Avatar utente
Shirojiro
Attività
Attività
 
Messaggi: 11918
Iscritto: 16 Giu 2009 10:09
Località: Baricella (Bo)

Prossimo

Torna a Damasco

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 2 ospiti