Pagina 3 di 3

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

MessaggioInviato: 21 Dic 2015 19:25
di LolaLoca
Ahahahahah concordo concordo... Meglio lontano da abitazioni. È che avevo una stanza in più la tentazione c'era.
Cmq c'è gente che fa lavori hobbistici di falegnameria, meccanica delle auto, nel proprio box auto. Ho visto video di mastro livi e a parte il maglio, tutti questi rumori sono paragonabili ad una falegnameria. Io poi ho detto già che opto per la pressa non maglio.

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

MessaggioInviato: 21 Dic 2015 19:27
di LolaLoca
Insomma, tutti coloro che lavorano metallo per trarne coltelli hanno l'autorizzazione?

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

MessaggioInviato: 21 Dic 2015 20:56
di Highlander
Autorizzazione no di sicuro però forgiare al quarto piano di un condominio, se permetti, mi pare una cosa discutibile. Già più fattibile se vai per asportazione e ti attrezzi con una buona levigatrice.....

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

MessaggioInviato: 22 Dic 2015 00:12
di LolaLoca
Beh a me sarebbe un sacco comodo, ho 3 stanze di fila di circa 13 mq e una potrei adibirla a ciò. Ha 2 finestre... Ma esiste un forno elettrico per forgiare? Così che mi levo Il pensiero del gas
...sai com'è.... Dunque elettrico che porti il metallo sui 1300 *c

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

MessaggioInviato: 22 Dic 2015 00:35
di Highlander
Esistono le forge a induzione ma penso ti servano almeno 50kilowatt se non di più, poi la pressa e basta per forgiare senza usare martello e incudine a occhio mi pare limitante......

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

MessaggioInviato: 22 Dic 2015 07:57
di Shirojiro
Per me ti vai a cercare tante di quelle grane che non hai un'idea !
Ma hai presente cosa ti potrebbero costare i danni che potresti fare o le denunce che potresti subire ???

Per l'isolamento io l'ho fatto su una parete di 30m2 poichè dall'altra parte c'erano uffici.
Martellare su un incudine si sente vagamente e lo smeriglio non da fastidio.
Ho speso 300 euro circa, ma per fare un lavoro davvero sicuro occorre triplicare la cifra, sempre per quella superficie.
Se poi vuoi essere sicuro completamente occorre coprire tutte le superfici, sia verticali che orizzontali poichè il rumore si propaga anche attraverso il pavimento, il soffitto e le pareti adiacenti.

Poichè dovrai spegnere il metallo e non solo scaldarlo dovrai avere un camino esterno, non quello di cucina (è contro la legge).
Quindi occorreranno permessi del condominio e la canna dovrà essere in rame.
Per casa mia quando ho installato il riscaldamento autonomo ho speso più di una canna di 6 metri (con foratura del tetto sporgente) che dell'impianto di riscaldamento.

Shirojiro :hello:

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

MessaggioInviato: 22 Dic 2015 14:30
di LolaLoca
50 kw per una forgia credo sia esagerato in quanto forni per tempra arrivano a 2 kw circa.... Cmq niente martello e incudine, pressa idraulica, forgia e nastro abrasivo automatizzato, una mola, frullino... Insomma Niente martellate stile maglio. Cmq optero per un box auto, magari li scongiuro grane da parte di inquilini

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

MessaggioInviato: 22 Dic 2015 14:35
di LolaLoca
Ecco, a casa faccio il lavoro pulito, cioè la lavorazione di asportazione con levigazione, e il lavoro sporco iniziale cioè saldatura del pacchetto e pieghe con pressa in un luogo tipo box. Francamente parlando, lavorare dall'inizio alla fine dentro ad un box, a me mette umore triste, senza luce del sole, insomma capito la storia

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

MessaggioInviato: 22 Dic 2015 14:42
di Highlander
LolaLoca ha scritto:50 kw per una forgia credo sia esagerato in quanto forni per tempra arrivano a 2 kw circa.... Cmq niente martello e incudine, pressa idraulica, forgia e nastro abrasivo automatizzato, una mola, frullino... Insomma Niente martellate stile maglio. Cmq optero per un box auto, magari li scongiuro grane da parte di inquilini

Una forgia a induzione e un forno per tempra sono completamente diversi, sono basati su principi fisici completamente differenti.

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

MessaggioInviato: 22 Dic 2015 23:58
di LolaLoca
Highlander ha scritto:
LolaLoca ha scritto:50 kw per una forgia credo sia esagerato in quanto forni per tempra arrivano a 2 kw circa.... Cmq niente martello e incudine, pressa idraulica, forgia e nastro abrasivo automatizzato, una mola, frullino... Insomma Niente martellate stile maglio. Cmq optero per un box auto, magari li scongiuro grane da parte di inquilini

Una forgia a induzione e un forno per tempra sono completamente diversi, sono basati su principi fisici completamente differenti.

Allora a gas, con termocoppia interna e indicatore esterno. Anche se il pensiero di dovermi mettere una bombola gas con è che mi rende tranquillo

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

MessaggioInviato: 11 Feb 2016 01:03
di LolaLoca
Salve a tutti. Mi sto facendo fare da un Fabbro una forgia a carbone su misura! avevo un quesito. Inizio a fare damasco e vorrei iniziare col M5am che costa relativamente poco. Con che altro acciaio posso associarlo per comporre il pacchetto ? Un saluto a tutti Giovanni.

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

MessaggioInviato: 11 Feb 2016 08:59
di MM
Non hai mai forgiato, o fatto damasco, e inizi con dell'inox? icon_eek
Non mi sembra una scelta giusta.

Re: Creazione Damasco: maglio Vs pressa idraulica

MessaggioInviato: 11 Feb 2016 11:43
di LolaLoca
Giusto. È che ne avevo una rimanenza. Vado con gli acciai carbon meaculpa