domanda sanmae

Lavorazione

domanda sanmae

Messaggiodi Giulios17 il 25 Set 2018 22:22

Ciao a tutti, volevo chiedere,é più importante la temperatura od il tipo di materiale per un buon sanmae , quali acciai mi consigliate? Oggi ho provato di nuovo con due billette di acciao c70 ai lati ek 720 in mezzo, il risultato e' abbastanza buono, forse [anzioso:] , ma come faccio ad essere sicuro che si sia saldato bene? Ho una forgia a tre bruciatori della loss, ho dovuto chiudere il gas(gpl) due volte perche' si sono ghiacciati sia i rubinetti che il tubo di alimentazione, guardandolo sotto una lente vedo i due tipi di acciai, con una sottile differenza help me!!! :thankyou:
Giulios17
Attività
Attività
 
Messaggi: 101
Iscritto: 29 Set 2017 15:46
Località: Cittadella Pd

Re: domanda sanmae

Messaggiodi jay il 25 Set 2018 22:33

Ciao, la formazione di ghiaccio è dovuta al fatto che sottrai gas troppo velocemente dalla bombola, puoi immergerla in un bidone con acqua per mitigare la cosa o usarne due alternandole.
Il sanmae solitamente serve a proteggere un carbonioso dalla ruggine con 2 strati inox sui fianchi quindi un sanmae di C70 e k720 lo trovo inutile se non come esercizio fine a se stesso .
I miei 2 cents
I meccanici sono stati creati perché anche gli ingegneri hanno bisogno di eroi!
jay
Attività
Attività
 
Messaggi: 970
Iscritto: 16 Lug 2014 07:58
Località: Lurago d'Erba (CO)

Re: domanda sanmae

Messaggiodi Edoardoc78 il 26 Set 2018 07:55

quoto al 100% quello che ti ha scritto Jay; aggiungo che se ti si ghiacciano i rubinetti probabilmente hai anche troppa pressione in uscita dalla bombola e + gas NON correla con + temperatura, anzi (con tutti i Se e tutti i MA)...Verifica (anche con un normale manometro per la pressione delle gomme) che la pressione in uscita PRIMA di arrivare alla forgia sia di 1-1,2 bar se usi un solo bruciatore acceso e tra l'1,3 e 1,8 se ne usi 2 o 3. pressioni superiori alle 2,5 bar non migliorano la combustione ma ti sfondano in fretta la forgia, fidati, ne so qualcosa.
Per il discorso Sanmae: anche io ho provato con c70/K720, buon esercizio a costo contenuto ma pressochè inutile, anche la linea di demarcazione tra i due acciai e appena percepibile (migliora con acidatura ma non come vorresti).
Edoardoc78
Attività
Attività
 
Messaggi: 205
Iscritto: 12 Gen 2016 19:46
Località: Milano

Re: domanda sanmae

Messaggiodi Giulios17 il 26 Set 2018 08:11

Grazie Andrea gentile come il solito, secondo te, è cosa complicata con inox o fattibile? Tenendo conto che non ho un maglio ne una pressa, ma vado solo di martello!


Esiste qualcuno dalle mie parti, magari in un giorno di estrema bonta icon_biggrin mi faccia vedere questa alchimia? Esistono corsi per sanmai,sanmae,che dir si voglia, dalle mie parti?
Giulios17
Attività
Attività
 
Messaggi: 101
Iscritto: 29 Set 2017 15:46
Località: Cittadella Pd

Re: domanda sanmae

Messaggiodi Paolo Zanoni il 26 Set 2018 08:38

Se hai voglia di fare un po di strada e vedere come si fa il damasco il maglio di ome è aperto il sabato.
Avatar utente
Paolo Zanoni
Attività
Attività
 
Messaggi: 2623
Iscritto: 07 Set 2015 16:55
Località: Nuvolento (BS)

Re: domanda sanmae

Messaggiodi Cosimo de Febrari il 26 Set 2018 08:51

Giulios17 ha scritto: Esiste qualcuno dalle mie parti, magari in un giorno di estrema bonta icon_biggrin mi faccia vedere questa alchimia? Esistono corsi per sanmai,sanmae,che dir si voglia, dalle mie parti?


Ciao, fa al caso tuo il buon Alberto Favero (alias Cacciatore): abita a Dolo e questo fine settimana va nel milanese per una dimostrazione di forgiatura, secondo me potresti aggregarti e così impari. Lui fa del bel san mae in aisi 304 e k720.

Aggiungo che il san mae nasce per una funzione meccanica, cioè l'assorbimento degli urti da parte di materiali duri e quindi fragili. Quindi come dice Jay C70+K720 sono un esercizio che può dare un buon risultato estetico ma i due materiali sono piuttosto simili. Potresti provare invece con un carbonioso temprabile messo al centro (C70, K720, etc...) e un acciaio non temprabile ai lati (ferro da carpenteria S235, detto comunemente ferraccio). Di sicuro questa soluzione presenta meno criticità metallurgiche rispetto a inox+carbonioso, specie in assenza di pressa e maglio.

C.
futu end ica usaho movi vit
Avatar utente
Cosimo de Febrari
Attività
Attività
 
Messaggi: 2327
Iscritto: 28 Ott 2009 17:28
Località: Colli Euganei (Padova)

Re: domanda sanmae

Messaggiodi Giulios17 il 26 Set 2018 12:24

Edoardoc78 ha scritto:quoto al 100% quello che ti ha scritto Jay; aggiungo che se ti si ghiacciano i rubinetti probabilmente hai anche troppa pressione in uscita dalla bombola e + gas NON correla con + temperatura, anzi (con tutti i Se e tutti i MA)...Verifica (anche con un normale manometro per la pressione delle gomme) che la pressione in uscita PRIMA di arrivare alla forgia sia di 1-1,2 bar se usi un solo bruciatore acceso e tra l'1,3 e 1,8 se ne usi 2 o 3. pressioni superiori alle 2,5 bar non migliorano la combustione ma ti sfondano in fretta la forgia, fidati, ne so qualcosa.
Per il discorso Sanmae: anche io ho provato con c70/K720, buon esercizio a costo contenuto ma pressochè inutile, anche la linea di demarcazione tra i due acciai e appena percepibile (migliora con acidatura ma non come vorresti).


Ciao e grazie Edoardo, il costruttore della forgia mi ha detto di lavorare come dici tu con questo range di pressione,però non mi aveva avvertito di abbassare nel caso di usare un bruciatore e quindi grazie... Ne approfitto per chiederti se hai mai provato con acciaio inox tipo, 304 o similari ?
Giulios17
Attività
Attività
 
Messaggi: 101
Iscritto: 29 Set 2017 15:46
Località: Cittadella Pd

Re: domanda sanmae

Messaggiodi Giulios17 il 26 Set 2018 12:28

Paolo Zanoni ha scritto:Se hai voglia di fare un po di strada e vedere come si fa il damasco il maglio di ome è aperto il sabato.

Grazie per la dritta...Prossimamente farò un giro...
Giulios17
Attività
Attività
 
Messaggi: 101
Iscritto: 29 Set 2017 15:46
Località: Cittadella Pd

Re: domanda sanmae

Messaggiodi Giulios17 il 26 Set 2018 12:41

Cosimo de Febrari ha scritto:
Giulios17 ha scritto: Esiste qualcuno dalle mie parti, magari in un giorno di estrema bonta icon_biggrin mi faccia vedere questa alchimia? Esistono corsi per sanmai,sanmae,che dir si voglia, dalle mie parti?


Ciao, fa al caso tuo il buon Alberto Favero (alias Cacciatore): abita a Dolo e questo fine settimana va nel milanese per una dimostrazione di forgiatura, secondo me potresti aggregarti e così impari. Lui fa del bel san mae in aisi 304 e k720.

Aggiungo che il san mae nasce per una funzione meccanica, cioè l'assorbimento degli urti da parte di materiali duri e quindi fragili. Quindi come dice Jay C70+K720 sono un esercizio che può dare un buon risultato estetico ma i due materiali sono piuttosto simili. Potresti provare invece con un carbonioso temprabile messo al centro (C70, K720, etc...) e un acciaio non temprabile ai lati (ferro da carpenteria S235, detto comunemente ferraccio). Di sicuro questa soluzione presenta meno criticità metallurgiche rispetto a inox+carbonioso, specie in assenza di pressa e maglio.

C.


Cosimo sei sempre molto gentile e preparato, purtroppo questo fine settimana sono occupato... Volevo chiederti, quindi se uso un piattino di ferro comune ed al centro c70 o k720 ECC posso fare una lama per coltello od è solo un esercizio per impratichirmi? Grazie
Giulios17
Attività
Attività
 
Messaggi: 101
Iscritto: 29 Set 2017 15:46
Località: Cittadella Pd

Re: domanda sanmae

Messaggiodi Cosimo de Febrari il 26 Set 2018 14:39

Giulios17 ha scritto:se uso un piattino di ferro comune ed al centro c70 o k720 ECC posso fare una lama per coltello od è solo un esercizio per impratichirmi? Grazie


certo, puoi fare una lama per coltello e il coltello sarebbe usabile. Ma tieni conto del seguente schema:
il san mae può assolvere a una o due o tutte e tre le seguenti funzioni:
1) estetica
2) meccanica
3) antiossidante

esempi:
A) un coltello lama 12 cm in K720 e ferraccio: ESTETICA (se il contrasto è ben rivelato)
B) una scure (da uso vero) in K720 e ferraccio: MECCANICA (e se il contrasto è ben rivelato anche ESTETICA)
C) un coltello lama 12 in C70 e AISI 304: ESTETICA + ANTIOSSIDANTE
D) una spada in K720 e AISI 304: ESTETICA + MECCANICA + ANTIOSSIDANTE (ma chi la farebbe???? :wowo!!: )

C.
futu end ica usaho movi vit
Avatar utente
Cosimo de Febrari
Attività
Attività
 
Messaggi: 2327
Iscritto: 28 Ott 2009 17:28
Località: Colli Euganei (Padova)


Torna a Damasco

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 1 ospite