coltellino da raschietto

Saldatura, lucidatura, incollaggio, affilatura

coltellino da raschietto

Messaggiodi rol51 il 27 Mar 2020 18:22

Mi sono imbattuto in vari tutorial dove si ricavano coltellini per uso generico da spatole, per intenderci quei raschietti
col manico di legno e dal metallo molto flessibile. Volevo chiedere ai più esperti di che acciaio si tratta e se dopo la
preparazione conviene temprare di nuovo oppure si possono lasciare così, fermo restando di non scaldare troppo il
metallo durante la lavorazione.
Grazie
rol51
Attività
Attività
 
Messaggi: 234
Iscritto: 15 Ott 2017 20:24
Località: Alghero ss

Re: coltellino da raschietto

Messaggiodi ziociccio il 27 Mar 2020 18:33

secondo me sono troppo sottili per fare una lama
se vuoi provare li devi prima stemprare per eliminare la flessibilità (dovrebbe essere una specie di acciaio armonico)
ma sempre secondo me non ne vale la pena, comprati un pezzo di c70 da 2mm e vai tranquillo
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2367
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: coltellino da raschietto

Messaggiodi rol51 il 27 Mar 2020 23:27

Secondo me dovrebbe essere un acciaio 5160 tipo quelli da balestra e molle,
ma la mia idea era di farci un corto taglierino tipo kiridaschi, un lavoretto
da spenderci un oretta visto che ne abbiamo tante a disposizione :picchiatesta:
rol51
Attività
Attività
 
Messaggi: 234
Iscritto: 15 Ott 2017 20:24
Località: Alghero ss

Re: coltellino da raschietto

Messaggiodi ziociccio il 28 Mar 2020 08:46

sì, dovrebbe essere acciaio armonico, può tornare utile per meccanismi a molla
comunque gli esperimenti sono sempre una buona cosa, prova e vediamo che succede
scusami, pensavo volessi fare un coltello più grande....
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2367
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: coltellino da raschietto

Messaggiodi Paolo Zanoni il 28 Mar 2020 12:39

Ottonello ha fatto dei chiudibili a molla con lama da 0,8 mm, siucuramente ha usato acciai più performanti ma per fare una prova ti puoi divertire.
Ritemprarli (sempre che prendano la tempra) lo ritengo inutile, sono oggetti taglienti di per se.
Avatar utente
Paolo Zanoni
Attività
Attività
 
Messaggi: 3035
Iscritto: 07 Set 2015 16:55
Località: Nuvolento (BS)

Re: coltellino da raschietto

Messaggiodi rol51 il 28 Mar 2020 19:37

Vi ringrazio per le risposte, la mia idea era di fare un taglierino per il cuoio dei foderi approfittando del fatto
che il corpo lama sottile si presta a fare un filo molto tagliente e facilmente riaffilabile, inoltre il manico in legno
già presagomato facilita la modellazione dello stesso per una presa rovesciata sicura. Appena lo finisco cercherò
di postarlo.
rol51
Attività
Attività
 
Messaggi: 234
Iscritto: 15 Ott 2017 20:24
Località: Alghero ss


Torna a Altre lavorazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 5 ospiti