Lucidatura e calore

Saldatura, lucidatura, incollaggio, affilatura

Lucidatura e calore

Messaggiodi Bolka il 25 Apr 2018 17:53

Buonasera a tutti! Voglio rivolgere questa domanda a coloro che hanno più esperienza di me... Ho notato che in fase di lucidatura delle lame con la ruota di cotone e pasta specifica spesso si sviluppa rapidamente del calore nella lama stessa. Il calore è chiaramente percepibile al tatto, e mi sono chiesto se potesse in qualche modo compromettere il trattamento termico della lama. La lama non si scalda al punto da ustionare la pelle, ma è comunque qualcosa in più che "tiepida". Ho poca esperienza di lucidatura, secondo voi è normale? Le temperature che una ruota di cotone può sviluppare per attrito possono arrivare al punto da compromettere la tempra? Perdonate se la domanda vi sembra ingenua e grazie a tutti in anticipo per le risposte.
Matteo
Avatar utente
Bolka
Attività
Attività
 
Messaggi: 233
Iscritto: 12 Mar 2015 08:38
Località: Milano

Re: Lucidatura e calore

Messaggiodi Borgano il 25 Apr 2018 20:28

:hello: No non compromette nulla, anzi il calore aiuta la pasta a lucidare, un buon paio di guanti in pelle e via...
:ok: :hello:
Mauro Poli (Borgano)
Dai diamanti non nasce niente... dal letame nascono i fior.
Fabrizio De Andrè
Avatar utente
Borgano
Attività
Attività
 
Messaggi: 6491
Iscritto: 16 Feb 2010 13:25
Località: Imola

Re: Lucidatura e calore

Messaggiodi Paolo Zanoni il 27 Apr 2018 13:56

L'attrito generato dalla ruota genera sempre calore. Il calore come ti diceva Borgano aiuta la pasta lucidante, se senti che il calore diventi eccessivo (non riesce comunque a danneggiare i trattamenti termici) puoi fermarti un attimo
Avatar utente
Paolo Zanoni
Attività
Attività
 
Messaggi: 2623
Iscritto: 07 Set 2015 16:55
Località: Nuvolento (BS)


Torna a Altre lavorazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 1 ospite