Pagina 1 di 1

SFIDA - Meno attrezzi possibile

MessaggioInviato: 07 Dic 2018 10:08
di afreccia
Salve bella gente! Anche se non scrivo da un po' vi leggo sempre! Lo studio mi ha portato a Parigi per un anno e qui non ho nè tempo nè attrezzi per fare nulla. MA LA VOGLIA DI FARE NON PASSA MAI.
Allora mi sono lanciato una sfida. Vivo in uno studentato e non ho neanche un cacciavite, neanche una pinza. L'idea è quella di fare delle elettroincisioni su coltelli da cucina ''presi in prestito'' alla mensa dello studentato.
Fonte di corrente: batteria del vecchio telefono
Fili per collegare tutto: Carta stagnola arrotolata
Strato protettivo: Nerofumo di candela + cera
Soluzione elettrolitica: acqua del rubinetto e sale
E disegno fatto a mano!
La ciliegina sulla torna è stata quella di invertire la polarità + e - a fine incisione. Quando si usa la corrente alternata questo avviene in continuazione e annerisce la parte incisa oltre a scavare, ma semplicemente invertendo polarità alla fine funziona uguale!

Nessuna pretesa, voglio condividere con voi per puro divertimento!

Re: SFIDA - Meno attrezzi possibile

MessaggioInviato: 07 Dic 2018 12:31
di massimo-roma
Buon risultato e di sicuro gran divertimento :ok:

Re: SFIDA - Meno attrezzi possibile

MessaggioInviato: 07 Dic 2018 19:24
di carlodolci
Bravissimo .,cette un bon travail :birra:

Re: SFIDA - Meno attrezzi possibile

MessaggioInviato: 09 Dic 2018 11:18
di Paolo Zanoni
Lavoro eccezionale soprattutto per l'inventiva da "McGyver"

Re: SFIDA - Meno attrezzi possibile

MessaggioInviato: 11 Dic 2018 10:12
di afreccia
Grazie ragazzi! icon_lol

Re: SFIDA - Meno attrezzi possibile

MessaggioInviato: 12 Dic 2018 11:50
di ra
Bellissimo!! :clap: :clap:
Potresti spiegare meglio la sequenza dei passaggi che fai :thankyou:

Re: SFIDA - Meno attrezzi possibile

MessaggioInviato: 16 Dic 2018 00:26
di goxxer
passione e fantasia, risultato ottimo :clap: :clap: :clap:

Re: SFIDA - Meno attrezzi possibile

MessaggioInviato: 26 Gen 2019 12:57
di afreccia
Ciao ra! Ti rispondo con un'altra incisione, sempre senza pretese!
Prima di tutto sgrasso bene la superficie (al meglio che posso con il sapone per piatti, non ho acetone)
Ricopro di nerofumo tutta la lama passandola sulla parte alta della fiamma della candela.
In seguito ricopro tutto di un sottilissimo strato di cera, mi aiuto con l'asciugacapelli per dirigere la cera liquida lungo la lama.
Quella che vedi nera in foto è la lama pronta ad essere disegnata. Con una matita poi rimuovo cera e nero per scoprire il metallo che viene poi elettro-inciso (con mezzi di fortuna icon_e_biggrin).

Anche sta volta ho invertito la polarità a fine incisione per scurire l'area incisa.

Il disegno è pieno di errori se si guarda da vicino, ma tanto è su un coltello cinese pagato 1 euro. Ora dopo l'incisione credo che sia almeno raddoppiato in valore, ne vale 2 ilre

Re: SFIDA - Meno attrezzi possibile

MessaggioInviato: 29 Mar 2019 18:21
di Nio568
Veramente bello... complimenti!!!

Re: SFIDA - Meno attrezzi possibile

MessaggioInviato: 29 Mar 2019 23:52
di Borgano
:hello: Bella roba complimenti!
:ok: :hello:

Re: SFIDA - Meno attrezzi possibile

MessaggioInviato: 30 Mar 2019 08:25
di Knifer
Poca spesa gran gusto e divertimento oltre ad un ottimo risultato. Mi sa che proverò anche io . :thankyou: :clap: :clap: :clap: :ok:

Re: SFIDA - Meno attrezzi possibile

MessaggioInviato: 30 Mar 2019 17:30
di Nio568
@afreccia, mi potresti spiegare bene il discorso annerire e poi coprire con la cera???
Io ho cercato di fare come hai descritto, ma non riesco..nello specifico, traccio il disegno dopo aver steso un sottile strato di cera, ma nel momento di incidere con l'elettroincisore, si impasta tutto (la cera si sfalda..)
Elettroincisore è fai da me...con incisione in DC e annerire con AC.

Re: SFIDA - Meno attrezzi possibile

MessaggioInviato: 30 Apr 2019 15:54
di damian
Eroico! Complimenti vivissimi

Re: SFIDA - Meno attrezzi possibile

MessaggioInviato: 05 Set 2019 12:00
di claudio82clod
Credo che lo stesso si possa ottenere con una leggera mano di vernice o di pennarello indelebile. Coi circuiti stampati facevamo così e funzionava.
Una curiosità che forse non ho letto, quanto tempo lasci agire la corrente.