baionetta durlindana

Sezione generale, incluso molatura, assemblaggio, filework, ecc.

baionetta durlindana

Messaggiodi u quatraru il 12 Apr 2018 17:03

avreste foto della durlindana, è una lunga arma bianca simile a baionetta, usata dai mercenari non trovo riscontri .
A du malu zzappaturi, nci manca u marruggiu.
u quatraru
Attività
Attività
 
Messaggi: 519
Iscritto: 14 Nov 2013 13:26

Re: baionetta durlindana

Messaggiodi Paolo Zanoni il 12 Apr 2018 17:53

vai su google immagini e scrivi durlindana o durendal, te ne escono a bizzeffe
Avatar utente
Paolo Zanoni
Attività
Attività
 
Messaggi: 2629
Iscritto: 07 Set 2015 16:55
Località: Nuvolento (BS)

Re: baionetta durlindana

Messaggiodi gianfederico il 12 Apr 2018 20:11

Scusate ma la durlindana "la spada più affilata mai esistita" non era la spada di Orlando?
Che ha a che fare con la baionetta?
Ho l'impressione che ci sia un po' di confusione.
Se qualcuno si degna di chiarire ad un povero ignorante.....
gianfederico
Attività
Attività
 
Messaggi: 174
Iscritto: 12 Ago 2009 14:21

Re: baionetta durlindana

Messaggiodi Paolo Zanoni il 14 Apr 2018 10:18

La più famosa durlindana era appunto quella dell'Orlado furioso. Da quello che so io "Durlindana" è una spada medioevale non molto lunga, non sono comunque un esperto e quindi mi fermo qui :marameo:
Avatar utente
Paolo Zanoni
Attività
Attività
 
Messaggi: 2629
Iscritto: 07 Set 2015 16:55
Località: Nuvolento (BS)

Re: baionetta durlindana

Messaggiodi u quatraru il 15 Apr 2018 15:46

dovrebbe essere tipo una sciaboletta che si puo usare tipo arma bianca ed anche innestata sul fucile tipo baionetta, dovrebbe risalire alla 1° guerra mondiale, credo usata dagli austriaci /tedeschi , austroungarici forse da truppe mercenarie; non ricordo bene

Immagine
lunghezza lama 473//larghezza al tallone 32
608
mm
sec. XIX (1870 - 1880)
simile a questa
Lama a iatagan a un filo e punta con ampi sgusci. Marchi al tallone e sulla crocera. Crocera in ferro con riccio anteriore rivolto alla lama e anello posteriore terminante con una sferetta. Impugnatura con guancette di fibra zigrinate con molla di fissaggio esterna.

Sciabola baionetta per fucile austriaco Werndl mod. 1867 con crocera mod. 1867 e lama mod. 1870/1873; presa nel settore dell'Isonzo durante la Guerra Mondiale 1915-1918.


Immagine
A du malu zzappaturi, nci manca u marruggiu.
u quatraru
Attività
Attività
 
Messaggi: 519
Iscritto: 14 Nov 2013 13:26

Re: baionetta durlindana

Messaggiodi gianfederico il 15 Apr 2018 16:53

Da dove lo hai ricavato il nome durlindana? Così era chiamata la spada di Orlando paladino di Francia, come la spada di Artù si chiamava Excalibur.
Per favore smetti di far confusione, chiarisciti le idee e poni una domanda chiara
gianfederico
Attività
Attività
 
Messaggi: 174
Iscritto: 12 Ago 2009 14:21

Re: baionetta durlindana

Messaggiodi u quatraru il 27 Apr 2018 08:14

scusami l'ho letto in un libro di storia da cui traggo ispirazione
A du malu zzappaturi, nci manca u marruggiu.
u quatraru
Attività
Attività
 
Messaggi: 519
Iscritto: 14 Nov 2013 13:26

Re: baionetta durlindana

Messaggiodi Paolo Zanoni il 27 Apr 2018 14:06

gianfederico ha scritto:Da dove lo hai ricavato il nome durlindana? Così era chiamata la spada di Orlando paladino di Francia, come la spada di Artù si chiamava Excalibur.
Per favore smetti di far confusione, chiarisciti le idee e poni una domanda chiara


Durlindana è il nome comune del tipo di spada, Excalibur ( o escazzibur come diceva Fantozzi rire ) è un nome proprio.
Avatar utente
Paolo Zanoni
Attività
Attività
 
Messaggi: 2629
Iscritto: 07 Set 2015 16:55
Località: Nuvolento (BS)

Re: baionetta durlindana

Messaggiodi CUSTER98 il 27 Apr 2018 15:29

Ma qui il problema non è nome comune o nome proprio è che posta foto di baionette.!!! :hello:

Roberto Bolli
Avatar utente
CUSTER98
Attività
Attività
 
Messaggi: 6874
Iscritto: 15 Gen 2010 23:19
Località: Chiaravalle (Ancona)

Re: baionetta durlindana

Messaggiodi Paolo Zanoni il 27 Apr 2018 17:54

CUSTER98 ha scritto:Ma qui il problema non è nome comune o nome proprio è che posta foto di baionette.!!! :hello:

Roberto Bolli



sweatdrop effettivamente li si sbaglia un poco poco di strada. rire
Avatar utente
Paolo Zanoni
Attività
Attività
 
Messaggi: 2629
Iscritto: 07 Set 2015 16:55
Località: Nuvolento (BS)

Re: baionetta durlindana

Messaggiodi gianfederico il 27 Apr 2018 20:23

Ciascuno può dire quello che vuole, la Treccani la definisce così:
durlindana (meno com. durindana) s. f. – Propr., nome della spada di Orlando (nei poemi francesi chiamata Durandal o Durendal); per estens., scherz., spada, sciabola in genere: sfoderò la sua durlindana.
gianfederico
Attività
Attività
 
Messaggi: 174
Iscritto: 12 Ago 2009 14:21

Re: baionetta durlindana

Messaggiodi Paolo Zanoni il 28 Apr 2018 08:01

Cito altri vocabolari degni di nota:

Il sabatini coletti

durlindana[dur-lin-dà-na] o durindana s.f.
• In senso scherz., spada, sciabola • sec. XIV

L'Hopli

durlindana [dur-lin-dà-na] raro durindana
s.f. scherz. Lunga spada, sciabolone

Non sono un linguista e quindi non mi voglio ostinare ma a mio avviso "Durlindana" nel poema dell'Orlando il nome comune è stato usato come nome proprio, è come il mio vicino di casa che ha chiamato il suo cane "Cane" oppure un altro conoscente che ha chiamato il figlio Blu (ma in questo caso il bambino era di carnagione chiara e non un puffo rire ).
Avatar utente
Paolo Zanoni
Attività
Attività
 
Messaggi: 2629
Iscritto: 07 Set 2015 16:55
Località: Nuvolento (BS)

Re: baionetta durlindana

Messaggiodi gianfederico il 28 Apr 2018 16:45

Francamente direi che sia proprio il contrario, infatti il nome "durlindana" come spada è usato in senso scherzoso. Comunque, se qualcuno ha visto tipologie di spada definite "durlindana" (non baionette ottocentesche), me le faccia vedere e sarò felice di aver imparato qualcosa.
gianfederico
Attività
Attività
 
Messaggi: 174
Iscritto: 12 Ago 2009 14:21

Re: baionetta durlindana

Messaggiodi u quatraru il 29 Apr 2018 09:13

se posso mando la foto ,se trovo un amico con uno scanner mando, la scansione dell'immagine del libro. grazie
Durlindana, quella baionetta lunga che in Austria, nell'estate del 1915 veniva usata dalle truppe
A du malu zzappaturi, nci manca u marruggiu.
u quatraru
Attività
Attività
 
Messaggi: 519
Iscritto: 14 Nov 2013 13:26

Re: baionetta durlindana

Messaggiodi Finnigan il 28 Ago 2018 13:59

Scusate l'intromissione, ma mi è caduto l'occhio sul thread e mi sono ricordato di un vecchio seminario di storia che seguii durante gli anni dell'Università, se ritrovo le fotocopie le posto!

IL seminario trattava delle innovazioni linguistico- culturali provocate dal casino della prima guerra mondiale, e mi ricordo perfettamente sia del "cecchino" (la cui etimologia è oramai ben nota), sia della "durlindana", la lunga baionetta in dotazione ad alcuni reparti austro ungarici le cui dimensioni e micidialità le avevano fatto assumere, tra le truppe di trincea italiane, il nomigliolo derivato dalla micidiale spada di Orlando.
Mentre "cecchino", o "franco tiratore" sono rimasti di uso comune ancora oggi, "durlindana" fu dimenticato e lasciato ammuffire nelle pieghe della Storia.
Tutto qui, un aneddoto.
Ad Majora.
Avatar utente
Finnigan
Attività
Attività
 
Messaggi: 122
Iscritto: 16 Ago 2018 11:42

Prossimo

Torna a Tecniche costruttive - Fissi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 1 ospite