Rwl 34 per skinner??

Sezione generale, incluso molatura, assemblaggio, filework, ecc.

Rwl 34 per skinner??

Messaggiodi Manuel il 01 Feb 2019 02:24

Buona notte, non sono preda dell'insonnia ma nella mia pausa nella fabbrichetta :coffee:

Volevo chiedervi quale acciaio usare la post o del 440c per uno skinner.
Chi me lo ha commissionato ha esplicitamente voluto qualcosa di meglio del solito 440c che solitamente io utilizzo.
Dicendo che con un coltello che ha in 440c si trova malissimo come affilatura.
Secondo me non è un problema di acciaio ma di coltello in se. È una cinesata , ma tant'è... il cliente ha sempre ragione.
Pensavo a un rwl 34.
Ho visto che si vende a 2 euro al cm (5x50) e potrei Homer e solo il pezzo per fare questa lama.

Si affila bene?
Com'è la lavorazione?

Insomma non lo mai usato ogni info è ben accetta.

Ora torno a lavorare Trilly-11
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 1147
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Rwl 34 per skinner??

Messaggiodi MVR89 il 01 Feb 2019 07:19

secondo me l'affilatura non e' piu facile del 440c. l'affilatura sul campo purtroppo e' un problema di tutti gli inox. proponi al tuo amico un carbonioso. gia' un c70 e' piu' performante di un 440c sia come taglio che come facilita' di affilatura. se poi vuole per forza inox allora non c'e' molta scelta... forse un 420 ma avra' doti di taglio minori.
Marco Villella Rodio (villellaknives)
Avatar utente
MVR89
Attività
Attività
 
Messaggi: 545
Iscritto: 25 Set 2015 15:06
Località: cerveteri

Re: Rwl 34 per skinner??

Messaggiodi BladeS il 01 Feb 2019 08:35

Da quello che hai capito si lamenta perchè fa fatica a riaffilare, oppure perchè ha scarsa tenuta filo?

L'RWL mi piace molto, prima della tempra è lavorabilissimo e dopo tempra si lucida che è una meraviglia!

Non è l'unica scelta che hai, come dice Marco un qualsiasi carbonioso renderebbe la vita più facile, ma, soprattutto in certi impieghi la tendenza agli inox è quasi fisiologica...
Una buona soluzione inox potrebbe essere l' N679, da lavorare è pestifero ma mi ha dato molte soddisfazioni! In ogni caso, se vuoi toglierti uno sfizio, provalo l'RWL! :ok:

Stefano
Avatar utente
BladeS
Attività
Attività
 
Messaggi: 783
Iscritto: 02 Dic 2013 11:44
Località: Borso del Grappa (TV)

Re: Rwl 34 per skinner??

Messaggiodi Manuel il 01 Feb 2019 16:44

Non ho ben capito. Dice che si affila con difficoltà e poi una volta affilato tiene poco il filo.
Gli ho chiesto di portarmelo così vedo com'è.

In ogni caso la richiesta è sta: vorrei un coltello facile da affilare e che tenga a luglio filo.

È già gli ho spiegato che bisogna trovare un compromesso.
Lui per semplicità di affilatura intende 2 colpi con una pietra qualunque e scuoio 30 cinghiali.

Per i carboniosi non se ne parla perché a caccia sarebbe arrugginito dopo 3 battute di caccia.

Quindi inox.

Essendo una lama spessa 5mm che difficilmente uso io di solito uso 4mm al massimo, volevo ordinare il wrl 34 perché venduto al cm compro solo il pezzo che mi serve. Con 50 euro lo compro.

Ho guardato il n690co anche... con lo stesso prezzo prendo 1 metro.

È un pò che volevo provare rwl quasi ordino quello se mi dite che è adatto.

Tenere presente che non sarà un coltello da salotto ma verrà usato parecchio.

Infatti la manicatura sarà abbastanza grezza.
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 1147
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Rwl 34 per skinner??

Messaggiodi MM il 01 Feb 2019 18:12

Fallo in D2.
Leggi questo Post... Borgano, alias Poli Mauro, scuoia 50-60 cinghiali senza doverlo affilare.
Poi per l'affilatura serve un affilatore diamantato.

viewtopic.php?f=9&t=14206&st=0&sk=t&sd=a&hilit=scuoiare
Ciao
Marco Mirri
Oggi non faccio niente! ... Anche ieri non ho fatto niente, ma non avevo finito. (Snoopy)
Avatar utente
MM
Attività
Attività
 
Messaggi: 8324
Iscritto: 05 Dic 2006 17:10
Località: Imola (BO)

Re: Rwl 34 per skinner??

Messaggiodi Manuel il 01 Feb 2019 22:13

Allora proviamo col d2.
Ma va lavorato solo con pietre diamantate?
Io affilo su naturali/sintetiche da 220 a 10000.
Non ho diamantate.
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 1147
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Rwl 34 per skinner??

Messaggiodi Manuel il 02 Feb 2019 00:17

Ho visto un pò di post sul D2 e l'affilatura è rognosissima. Dubito che sia quello ricerca il mio cliente.
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 1147
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Rwl 34 per skinner??

Messaggiodi MM il 02 Feb 2019 09:13

Se il tuo amico cerca una lama, inox, che perda pochissimo il filo, e che si riaffili anche facilmente... la vedo non semplice.
Ciao
Marco Mirri
Oggi non faccio niente! ... Anche ieri non ho fatto niente, ma non avevo finito. (Snoopy)
Avatar utente
MM
Attività
Attività
 
Messaggi: 8324
Iscritto: 05 Dic 2006 17:10
Località: Imola (BO)

Re: Rwl 34 per skinner??

Messaggiodi Paolo Zanoni il 02 Feb 2019 12:10

Io ho ragionato a lungo con amici cinghialai,.
Ho tratto la conclusione che l'acciaio migliore per loro è il c70 con una pietra nel fodero per ravvivare ad ogni utilizzo
Avatar utente
Paolo Zanoni
Attività
Attività
 
Messaggi: 3549
Iscritto: 07 Set 2015 16:55
Località: Nuvolento (BS)

Re: Rwl 34 per skinner??

Messaggiodi Manuel il 02 Feb 2019 13:47

Niente carboniosi. Capisco cosa intendi ma richiede inox.

Quindi dato che il d2 mi sembra un ottimo acciaio e a questo punto mi è venuta la voglia di provare lo testerò.
Ma essendo così complicato nellaffilatura non lo userò per questo skinner.
Rwl 34 è difficile da affilare o me la cavo con pietre naturali?
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 1147
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Rwl 34 per skinner??

Messaggiodi Shirojiro il 05 Feb 2019 06:59

Io uso N690 e D2.
Per il D2 uso una bacchettina in ceramica per ravvivare il filo. Mai usato affilatori diamantati.
Per creare il filo uso in ordine:
-flessibile a ventaglio grana grossa 40-60
-carta vetrata grossa e media con cartatrice 120-240
-Dremel con dischetto di cartavetrata medio fine per correzioni 120-240
-Strisce di cartavetrata fine con tamponcini di gomma dura 320-400-800-1500-2500
-Pietre grane fini e finissime 3000-5000
-se necessario pietre superfini 6000-8000-100000
Avatar utente
Shirojiro
Attività
Attività
 
Messaggi: 12107
Iscritto: 16 Giu 2009 10:09
Località: Baricella (Bo)

Re: Rwl 34 per skinner??

Messaggiodi Manuel il 05 Feb 2019 08:26

Grazie mille. Ora ho le idee molto più chiare. :aa: :ok:
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 1147
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Rwl 34 per skinner??

Messaggiodi mknife il 06 Feb 2019 09:47

Manuel, il mondo della caccia è molto vario.
Partiamo da un punto fisso: le geometrie del coltello come importanza non sono seconde alla scelta dell'acciaio.
I cacciatori che io conosco vogliono solo acciai "inox", poi da decidere se gradiscono un MA5M o un RWL34. Senza andare ai tanti acciai che ci sono nel mezzo, diciamo che il primo lo riaffili facilmente prende un filo eccellente, il secondo lo affila a mano una mano esperta e prende un filo eccelso. Parimenti all'RWL puoi utilizzare Crucible CPM154 (tecnologia delle polveri) o anche Crucible154CM=ATS34 (non da polveri).

Comunque oggi il problema più evidente è che alcuni rivenditori stanno aquistando acciai fatti in oriente. Questi acciai hanno composizioni simili ai nostri europei ed americani, ma oltre a non rispecchiare i nostri standard sono anche ricchi di impurità. Di conseguenza venduti con lo stesso nome, non sono difatto acciai assimilabili a quelli che noi conosciamo con nomi standard quali ad esempio AISIS440C o anche D2...ho preso questi due perchè sono standard estremamente copiati e con grandi produzioni. Invece acciai come RWL o CPM154 pur potendo essere copiati (anche se il processo di realizzazione non è così facile), non possono essere commercializzati con questi nomi...lo stesso dicasi per LC200N, nitrobe77 etc etc (al momento questi ho in mente).
Questo ti dice anche che se chi ti ha chiesto il coltello, giudica un acciaio dopo aver utilizzato un coltello cinese, spacciato in 440C.....ritengo il suo parere del tutto inattendibile! Non può dire di aver utilizzato una lama in AISI440C.
Un coltello custom, è custom anche nella tempra! un buon acciaio lo tempri in funzione di ciò che deve fare, in funzione del processo che utilizzi vai ad esaltare una delle caratteristiche principali dell'acciaio che stai utilizzando, e sul campo lo stesso acciaio ha comportamenti diversi in funzione del processo di tempra utilizzato.
mknife
Attività
Attività
 
Messaggi: 430
Iscritto: 04 Dic 2006 09:25
Località: Positano - (SA)

Re: Rwl 34 per skinner??

Messaggiodi Manuel il 06 Feb 2019 10:33

Ti ringrazio molto per l'esauriente risposta.
Per confermare la tua teoria posso dirti che mi somobfatto portare il coltello in questione.
C'è scritto sul ricasso "440c CINA" !!!!
in più la forma non mi convinceva affatto e alla fine il genio ha confessato!
Dopo averlo sxheggiato su una pietra gli ha rifatto i biselli col flessibile e l'ha stemprato sicuro!

Questo la dice lunga su quanto sia inesperto in termini di coltelli.
Io col 440c acquistato da lc non ho mai avuto lamentele.
Se usato nel modo giusto senza esagerare sul pelo o sulle ossa dura il filo dura a lungo.

In ogni caso si è deciso per rwl34 perché non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire.
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 1147
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Rwl 34 per skinner??

Messaggiodi mknife il 06 Feb 2019 10:54

assicurati di fare una buona tempra e vedrai che con la giusta geometria l'RWL non tradirà le aspettative.
mknife
Attività
Attività
 
Messaggi: 430
Iscritto: 04 Dic 2006 09:25
Località: Positano - (SA)

Prossimo

Torna a Tecniche costruttive - Fissi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 2 ospiti