Concorso 2009 per il miglior coltello artigianale

Consulta, vota, proponi un sondaggio o un concorso

Re: Concorso 2009 per il miglior coltello artigianale

Messaggiodi MM il 23 Mar 2009 09:41

Attenzione! icon_mrgreen ora faccio prendere aria ai denti anch'io icon_mrgreen

Se posso dire la mia, a me è piaciuta l'iniziativa perché si è presentata come concorso, ma concorso "tra amici", quasi un buttare sullo stesso tavolo virtuale i nosti lavori; infatti il premio c'è ma è quasi simbolico, e ringrazio che sia tale, fosse stato presentato in modo diverso probabilmente non avrei partecipato.
La divisione (fissi/pieghevoli) ci potrebbe anche stare, ma a me garba anche così, tutti insieme, un coltello può avere anche qualche graffio in più dell'altro, può essere fisso o pieghevole, può avere materiali preziosi o poveri..... ma se "ti chiappa", ti chiappa saporito ... sarà sempre così.
Quindi, parere mio, godiamoci questo giochino e godiamoci le nostre opere, che certamente sono fatte col cuore e indipendentemente dalla "classifica" finale... saranno sempre il nostro orgoglio.
Grazie a chi si è aggiunto o si aggiungerà, l'unione fa la forza! :ok:
Ultima modifica di MM su 23 Mar 2009 10:12, modificato 1 volte in totale.
Ciao
Marco Mirri
Oggi non faccio niente! ... Anche ieri non ho fatto niente, ma non avevo finito. (Snoopy)
Avatar utente
MM
Attività
Attività
 
Messaggi: 7925
Iscritto: 05 Dic 2006 17:10
Località: Imola (BO)

Re: Concorso 2009 per il miglior coltello artigianale

Messaggiodi Vecchio Moderatore il 23 Mar 2009 09:57

Grazie dell'adesione mauroGEP :ok:
Dovresti provare ad reinviare l'immagine mancante, erano tre vero?

Per S.T.
Ok, abbiamo chiarito i nostri punti di vista Friends_emoticon
Ora però attendiamo anche il tuo "contributo", mi raccomando la lucidatura! Non esagerare altrimenti a Francescone si riblocca la mandibola rire

Per MM
Giusto, l'unione fa la forza e noi vorremmo essere mooolto uniti, forza tutti smash smash smash
Enzo
Avatar utente
Vecchio Moderatore
Attività
Attività
 
Messaggi: 399
Iscritto: 01 Dic 2006 23:09
Località: Roma

Re: Concorso 2009 per il miglior coltello artigianale

Messaggiodi mauroGEP il 23 Mar 2009 23:25

scusate per le foto incomplete provo ad inserirne una piu' completa
Allegati
foto liner prova 009.jpg
foto liner prova 009.jpg (70.87 KB) Osservato 7886 volte
mauroGEP
Attività
Attività
 
Messaggi: 124
Iscritto: 28 Gen 2009 22:40

Re: Concorso 2009 per il miglior coltello artigianale

Messaggiodi mauroGEP il 23 Mar 2009 23:38

ciao ho notato che le mie foto inserite risultano incomplete rispetto all'anteprima e volevo sapere da cosa puo' dipendere.
ne ho inserita una terza sperando che si riesca a vedere il pezzo completo. :thankyou:
mauroGEP
Attività
Attività
 
Messaggi: 124
Iscritto: 28 Gen 2009 22:40

Re: Concorso 2009 per il miglior coltello artigianale

Messaggiodi Vecchio Moderatore il 24 Mar 2009 12:03

mauroGEP ha scritto:ciao ho notato che le mie foto inserite risultano incomplete rispetto all'anteprima e volevo sapere da cosa puo' dipendere.
ne ho inserita una terza sperando che si riesca a vedere il pezzo completo. :thankyou:

Normalmente immagini di 800x600 pixel (come le tue) sono visualizzate correttamente.
Se puoi dovresti provare ad aumentare la risoluzione del tuo schermo.
L'ultima foto inviata ha la stessa inquadratura di una precedente, cambia solo lo sfondo, vedrò di pubblicare la migliore. :hello:
Enzo
Avatar utente
Vecchio Moderatore
Attività
Attività
 
Messaggi: 399
Iscritto: 01 Dic 2006 23:09
Località: Roma

Re: Concorso 2009 per il miglior coltello artigianale

Messaggiodi ST il 26 Mar 2009 11:16

Avrei finito il mio aprilettere e così lo posto, lungo in tutto 250mm, ha lama, priva di fili taglienti, di 133mm x 5mm circa. Il damasco, non so di che tipo sia, (me lo hanno regalato dicendomi che lo ha fatto Antonini) ma mi sono divertito a colorarlo col forno ottenendo alcune sfumature di colori anche caldi (simili alla guardia) che però si notano solo rigirando il pezzo tra le mani, anche perché non sono vistose; Francescone mi perdonerà, ma io mi ci sono divertito mica poco! Per la guardia, ho usato ottone e corno biondo e per il manico, ho scelto la radica di amboina e del cocobolo. Per evitare che vada in giro per la scrivania, ci ho fatto un supporto in palissandro. Ciao a tutti! :hello:

Immagine

Immagine

Immagine
Avatar utente
ST
Attività
Attività
 
Messaggi: 4603
Iscritto: 24 Mar 2007 09:42
Località: Lido di Venezia

Re: Concorso 2009 per il miglior coltello artigianale

Messaggiodi Marcello Anconetani il 26 Mar 2009 11:28

icon_mrgreen icon_mrgreen :ok: praticamente....una SCIOCCHEZZUOLA......... :chinese_man: :chinese_man:
Anconetani Marcello
Marcello Anconetani
Attività
Attività
 
Messaggi: 7322
Iscritto: 03 Set 2008 17:10
Località: Chiaravalle (an)

Re: Concorso 2009 per il miglior coltello artigianale

Messaggiodi ST il 26 Mar 2009 14:35

Beh, questo stavo finendo e questo ho postato, in fondo, sempre una lama e un manico è. :chinese_man:

P.S. Rileggendo questa mia, mi sono accorto che sembra una cosa che non è, quindi: grazie per le tue parole Marcello e perdona se ho dato l'impressione di capire diversamente Friends_emoticon
Avatar utente
ST
Attività
Attività
 
Messaggi: 4603
Iscritto: 24 Mar 2007 09:42
Località: Lido di Venezia

Re: Concorso 2009 per il miglior coltello artigianale

Messaggiodi Vecchio Moderatore il 26 Mar 2009 20:16

Grazie Stefano della tua adesione :ok:
te ne siamo tutti riconoscenti, soprattutto perchè hai scelto di unirti agli altri indipendentemente dal fatto che le le opere proposte possano essere di diverso livello. Quello che accomuna tutti i partecipanti e infatti è la passione! :hello:
Enzo
Avatar utente
Vecchio Moderatore
Attività
Attività
 
Messaggi: 399
Iscritto: 01 Dic 2006 23:09
Località: Roma

Re: Concorso 2009 per il miglior coltello artigianale

Messaggiodi ST il 26 Mar 2009 20:46

Moderatore ha scritto:Grazie Stefano della tua adesione :ok:
te ne siamo tutti riconoscenti, soprattutto perchè hai scelto di unirti agli altri indipendentemente dal fatto che le le opere proposte possano essere di diverso livello. Quello che accomuna tutti i partecipanti e infatti è la passione! :hello:
Grazie a te e a tutti gli appassionati ai quali mi sento di appartenere, un Friends_emoticon a tutti :) :hello:
P.S. smash smash smash
Avatar utente
ST
Attività
Attività
 
Messaggi: 4603
Iscritto: 24 Mar 2007 09:42
Località: Lido di Venezia

Re: Concorso 2009 per il miglior coltello artigianale

Messaggiodi zanshin il 26 Mar 2009 21:45

Caro il mio Sensei, non ti devo perdonare proprio nulla, hai fatto quello che io non riesco ma che provo a fare da tanto tempo. Scusa ma prima della colorazione a caldo, lo hai rivelato con qualche acido? Perchè io solo a calore non riesco ad arrivare a quei contrasti se non c'è il nichel. E dato che neanche nel tuo c'è, hai fatto un ottimo lavoro. A prescindere dallo splendore del pezzo che è magnifico come il tuo solito. Ti hanno fatto un bel regalo, adesso non saprei dirti di chi è perchè non tutti i forgiatori hanno uno stile riconoscibile come Ballestra, Raimondi, Veysserie (non so se si scrive così ma mi sa che non lo sa neanche lui), Dunkerley.... Schmidt Trilly-11 , ma devo dire che è un bel damasco, un ottimo san mai ladder pattern. Un damasco fatto così è un peccato non affilarlo, però se deve essere solo un aprilettere...
Ma la base del sostegno non è palissandro, è frassino, la colonnina non so perchè è in ombra ma ti assicuro che la base palissandro non è, ne uso parecchio...

Complimenti, sei riuscito a sbalordirmi di nuovo :wowo!!:

Francescone

P.S. ho quasi finito il mio, devo solo rifinire la madreperla delle guancette e fare il bail, lama, bilancere e bolsters temprati e rivelati e meccanismo provato e funzionante. Speriamo di fare in tempo... sweatdrop
Immagine

Neme spes, neme metu
Avatar utente
zanshin
Attività
Attività
 
Messaggi: 2838
Iscritto: 13 Mag 2008 09:02
Località: Saint Petersburg, Florida, USA

Re: Concorso 2009 per il miglior coltello artigianale

Messaggiodi mauroGEP il 26 Mar 2009 21:50

ciao ,ho notato che le mie foto inserite per il concorso sono tagliate rispetto all'anteprima limitando la visione completa del
coltello,avendo gia provato ad inserirne una terza e non trovandola ,ci riprovo sperando che si riesca a vedere il pezzo completo.
Allegati
foto liner  009.jpg
foto liner 009.jpg (70.87 KB) Osservato 11322 volte
mauroGEP
Attività
Attività
 
Messaggi: 124
Iscritto: 28 Gen 2009 22:40

Re: Concorso 2009 per il miglior coltello artigianale

Messaggiodi ST il 27 Mar 2009 07:38

zanshin ha scritto:Caro il mio Sensei, non ti devo perdonare proprio nulla, hai fatto quello che io non riesco ma che provo a fare da tanto tempo. Scusa ma prima della colorazione a caldo, lo hai rivelato con qualche acido? Perchè io solo a calore non riesco ad arrivare a quei contrasti se non c'è il nichel. E dato che neanche nel tuo c'è, hai fatto un ottimo lavoro. A prescindere dallo splendore del pezzo che è magnifico come il tuo solito. Ti hanno fatto un bel regalo, adesso non saprei dirti di chi è perchè non tutti i forgiatori hanno uno stile riconoscibile come Ballestra, Raimondi, Veysserie (non so se si scrive così ma mi sa che non lo sa neanche lui), Dunkerley.... Schmidt Trilly-11 , ma devo dire che è un bel damasco, un ottimo san mai ladder pattern. Un damasco fatto così è un peccato non affilarlo, però se deve essere solo un aprilettere...
Ma la base del sostegno non è palissandro, è frassino, la colonnina non so perchè è in ombra ma ti assicuro che la base palissandro non è, ne uso parecchio...

Complimenti, sei riuscito a sbalordirmi di nuovo :wowo!!:

Francescone

P.S. ho quasi finito il mio, devo solo rifinire la madreperla delle guancette e fare il bail, lama, bilancere e bolsters temprati e rivelati e meccanismo provato e funzionante. Speriamo di fare in tempo... sweatdrop
Ah, mi stupisce e mi conforta non poco quel che dici! [si.gif] Sì, rivelato col cloruro ferrico per quattro o cinque volte con conseguente grattatina dopo ogni bagnetto; non avevo mai usato prima del damasco di carbonioso ma solo damasco inox. Non ho fatto che seguire la stessa tecnica per l'inox mettendoci però meno tempo; pensa i miei primi damaschi inox, li rivelavo facendoli bollire nel solforico... e anche per più volte :wowo!!: (ho ancora il calibro e altri ferri che sembrano tornati da un viaggio nello spazio per le corrosioni degli spruzzi di solforico :hahaha: ) Anni fa, c'era uno che faceva damasco (non sono aggiornato, forse, lo fa ancora) tale Antonini, ma non ricordo il nome di battesimo, era bravo e lo pubblicavano sulle riviste, ma non ricordo di più. Sono d'accordo che è un peccato non affilarlo, ma è nato come aprilettere e andrà su una scrivania, quindi, affilarlo, non avrebbe senso. Quanto alla base, mah, il frassino, me lo ricordavo molto più chiaro e più tenero, boh; la colonnina, l'ho tagliata dallo stesso pezzo ma era una zona più scura. Grazie per le tue parole e... mi auguro di vedere presto la tua opera così da stupirmi a mia volta! (ma ricorda che io non sono bravo a esprimermi con le parole icon_mrgreen ) Ciao vecio! :chinese_man: :hello:
Avatar utente
ST
Attività
Attività
 
Messaggi: 4603
Iscritto: 24 Mar 2007 09:42
Località: Lido di Venezia

Re: Concorso 2009 per il miglior coltello artigianale

Messaggiodi zanshin il 27 Mar 2009 09:33

Uhmmmm... a guardarlo bene, se non l'hai tinto, potrebbe essere un palissandro sierra, ora che mi ricordo ho incollato un fondo di una flamenco proprio di questa essenza. Ha venature simili al frassino dal poro molto grosso ma come colore è a metà tra il comune palissandro indiano ed il frassino. A guardarlo, a prima vista non lo diresti palissandro ma poi è duro e suona come palissandro, quindi lo è! Scusa per la confusione ma pensavo avessi tinto un pochino il legno per cui... meaculpa

Un abbraccio

Fra

Il prossimo damasco provo a rivelarlo così anche io...
Immagine

Neme spes, neme metu
Avatar utente
zanshin
Attività
Attività
 
Messaggi: 2838
Iscritto: 13 Mag 2008 09:02
Località: Saint Petersburg, Florida, USA

Re: Concorso 2009 per il miglior coltello artigianale

Messaggiodi ST il 27 Mar 2009 14:22

zanshin ha scritto:Uhmmmm... a guardarlo bene, se non l'hai tinto, potrebbe essere un palissandro sierra, ora che mi ricordo ho incollato un fondo di una flamenco proprio di questa essenza. Ha venature simili al frassino dal poro molto grosso ma come colore è a metà tra il comune palissandro indiano ed il frassino. A guardarlo, a prima vista non lo diresti palissandro ma poi è duro e suona come palissandro, quindi lo è! Scusa per la confusione ma pensavo avessi tinto un pochino il legno per cui... meaculpa

Un abbraccio

Fra

Il prossimo damasco provo a rivelarlo così anche io...
No, non è tinto ma solo finito a cera; è però "durotto" e la polvere sa di palissandro, d'altra parte esistono così tante varietà di Dalbergia che... Chi se le ricorda tutte? Ciao vecio e auguri per la rivelazione [si.gif] Friends_emoticon
Avatar utente
ST
Attività
Attività
 
Messaggi: 4603
Iscritto: 24 Mar 2007 09:42
Località: Lido di Venezia

PrecedenteProssimo

Torna a Sondaggi e concorsi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 1 ospite