Pagina 1 di 1

Honesuki - 158 mm - K720

MessaggioInviato: 16 Ott 2020 08:12
di Franzuà
Buongiorno, ecco l'ultimo coltellino fatto, un Honesuki a bisello singolo senza urasuki, affilatura 99/1 (come dovrebbe sempre essere questo tipo di coltello), in K720, finitura kurouchi con bisello lucidato, manico a profilo tondo (per provarlo, io di norma preferisco ottagonale, ma non è per nulla male)

Deve essere ancora affilato eh! icon_eek ma ho provato ad incidere un pezzo di aisi304 e quest'ultimo ha fatto il ricciolo, mentre il "filo" del coltello non ha avuto problemi, quindi direi che per tagliare del cibo ci siamo party

Re: Honesuki - 158 mm - K720

MessaggioInviato: 16 Ott 2020 08:13
di Franzuà
foto

Re: Honesuki - 158 mm - K720

MessaggioInviato: 16 Ott 2020 09:06
di Paolo Zanoni
Ho una domanda da ignorante dei coltelli da cicina.
La finitura grezza/porosa sui coltelli da cucina non rischia di essere fonte di trasmissione di sapori o altri contaminanti?

Re: Honesuki - 158 mm - K720

MessaggioInviato: 16 Ott 2020 11:25
di Franzuà
Ciao Paolo, se la finitura non ha buchi profondi (come in questo caso, la superficie è leggermente ondulata, tipo buccia d'arancia) no, si lava benissimo... Ovviamente se ci sono dei buchi ci si può fermare qualcosa dentro, ma direi che è il male minore in un mondo dove esistono i colini a maglia fine... rire
Avrei potuto lisciare anche la parte piatta, ma avrei perso la libidine del kurouchi, e la vita è fatta di priorità. meaculpa
Semmai ci può essere un rilascio di sapore se la lama è in acciaio al carbonio come in questo caso, ma se la si tiene pulita bene non ci sono grossissimi problemi...
Poi narra la leggenda che certi megamaestri supremi giapponesi di sashimi scelgano addirittura con quale acciaio al carbonio debba esser fatto il coltello, per dare quel gusto ferroso piuttosto che quell'altro... Ma secondo me son pype mentali e basta.


AH! Dimenticavo: il manico è incastrato, non incollato.

Re: Honesuki - 158 mm - K720

MessaggioInviato: 16 Ott 2020 21:09
di GinTao
:ok: :clap:

Re: Honesuki - 158 mm - K720

MessaggioInviato: 16 Ott 2020 22:13
di rol51
Bello e particolare, anche a me piace eseguire i lavori in modo da mantenere le tradizioni senza stravolgere le forme originali, bravo.

Re: Honesuki - 158 mm - K720

MessaggioInviato: 17 Ott 2020 07:30
di LoriMor
Bel coltello :clap: la lama mi piace particolarmente :ok: per il manico preferisco però la forma ottagogonale anche se probabilmente cosi è molto piu' comoda..

Re: Honesuki - 158 mm - K720

MessaggioInviato: 17 Ott 2020 08:52
di Franzuà
Grazie mille a tutti!

@rol: sono d'accordo con te; nel momento in cui si vuol fare un classico giapponese deve essere fedele alla tradizione, altrimenti si fa una cosa nuova e non la si chiama col nome storico. Odio vedere dei kiritsuke a doppio bisello per esempio.

@Lorimor: anch'io preferisco di gran lunga i manici ottagonali, ma volevo testare il manico ovale per curiosità... È comodo, ma l'ottagonale continuo a preferirlo, soprattutto esteticamente oltre che "sul campo"!

Re: Honesuki - 158 mm - K720

MessaggioInviato: 17 Ott 2020 12:03
di CUSTER98
:ok: :hello:

Re: Honesuki - 158 mm - K720

MessaggioInviato: 18 Ott 2020 05:45
di Knifer
Ben fatto!! A mio parere la corrugazione del piatto lama contribuisce a far scivolare il coltello nel taglio , mentre i piatti estesi levigati tendono a "incollare" le fette. :clap: :clap: :clap: :hello:

Re: Honesuki - 158 mm - K720

MessaggioInviato: 18 Ott 2020 08:19
di Franzuà
Grazie!!!
Knifer, è verissimo, l'ho provato su qualche verdura e l'effetto ventosa non c'è! Oggi lo provo sulle patate, la bestia nera di og i coltello da cucina!

PS: ci ho tagliato anche un limone, e ricordo essere in k720... Zero sapori strani, zero ruggine (ovviamente va pulito ed asciugato subito)...