Homo Zinus

Costruisci coltelli? Invia le foto e la descrizione dei tuoi lavori finiti

Homo Zinus

Messaggiodi Antimo il 12 Feb 2010 10:20

Homo Zinus Dienis chiamato anche Zinus Eroticus , è un primate bipede, appartenente alla famiglia dei Cartizze che comprende numerosi generi estinti e sette diverse specie viventi di grandi scimmie antropomorfe. Di fatti la sua opulenza fisica lo rende molto eroticus. La specie Zinus Dienis di origine calabra come d'altronde il genere stesso, è a pelo corto ( molto corto…quasi calvo…del tutto calvo) adattata alla vita terricola, con comportamento originariamente cacciatore – raccoglitore e vinicolo.
Grande capacità mentale, combinata con la stazione eretta che rende liberi gli arti superiori, rimasti prensili per l'origine arboricola comune a tutto l'ordine, ha consentito il manipolare oggetti, e ha permesso all'uomo di creare una grande varietà di utensili, tra cui il coltello. E questo è un suo ritrovamento archeologico emerso alla luce, dopo 200 mila anni sulle colline innevate del Valdobbiadene . Ultimo sito dove sono state riprovate prove delle sua esistenza.
Lama forgiata con punta a lancia e bisello sciancato, ma efficacissimo…impugnatura il legno fissata con colla animale e spago.
I coltelli realizzati da questo tipo di Homo, sono la massima espressione della funzionalità e delle essenzialità. Tanto essenziale che non si preoccupa di sedersi a terra dopo aver consumato i piedi di una sedia, per ricavarci impugnature ai suoi coltelli. A lui si associa l’età del ferro e l’arte del forgiare utilizzando minerali e funghi.
Se oggi noi riusciamo a fare lavori discreti è grazie al eredità del DNA ricevuto dall’Homo Zinus Dienis
Grazie Homo :marameo:
Ps: :marameo: :birra:
1.jpg
1.jpg (210.28 KB) Osservato 4616 volte
2.jpg
2.jpg (216.34 KB) Osservato 4615 volte
3.jpg
3.jpg (199.79 KB) Osservato 4598 volte
Antimo De Fraia
Immagine

i miei lavori viewtopic.php?f=49&t=1749
Avatar utente
Antimo
Attività
Attività
 
Messaggi: 6199
Iscritto: 04 Dic 2006 09:09
Località: Prov. di Napoli

Re: Homo Zinus

Messaggiodi Marcello Anconetani il 12 Feb 2010 10:31

:hahaha1: :hahaha1: bellissima presentazione ecomplimenti all'ispiratore .....che e' anche un saggio :ok: :birra:
Anconetani Marcello
Marcello Anconetani
Attività
Attività
 
Messaggi: 7325
Iscritto: 03 Set 2008 17:10
Località: Chiaravalle (an)

Re: Homo Zinus

Messaggiodi ZinoDieni il 12 Feb 2010 11:04

Animo,
in primis complimeti per la replica molto bella molto ben realizzata un simulacro perfetto se poi e' affilata bene :ok:
Complimenti :clap: :clap: :clap:

non poteva essere che napoletana la commedia d'eccellenza , mi hai fatto sbudellare :hahaha1: :hahaha1: :hahaha1:
sei riuscito a fare una summa di tutti i miei tratti salienti fisico comportamentali ,
metti da parte i coltelli ed inizia scrivere che magari per numero di copie vendute bruci anche il tuo conterraneo Saviano,
senza parole veramente onorato di aver dato nome alla tua replica di utensile preistorico
ed altresi' essere stato oggetto di una cosi' tanto ben fatta satira che simpaticamente riporta in maniera efficace e fedele i vari aspetti del mio modus vivendi et operandi
Ciao Animo sei fortissimo
a te una fiasca di prosecco non te la toglie nessuno quando vieni in collina

Cordialmente Enzo :birra: :hello:
Avatar utente
ZinoDieni
Attività
Attività
 
Messaggi: 4979
Iscritto: 28 Apr 2009 11:02
Località: Valdobbiadene - Tv

Re: Homo Zinus

Messaggiodi ZinoDieni il 12 Feb 2010 11:09

eduard.m.d.f. ha scritto::hahaha1: :hahaha1: bellissima presentazione ecomplimenti all'ispiratore .....che e' anche un saggio :ok: :birra:

Marcello grazie ma i complimenti vanno tutti all amico Antimo, :birra: per le pillole di saggezza ....dopo un panino caldo con salame formaio e vin bon....
garantito che diventa saggio anche il mio cavallo ..
Marcello buona giornata :hello:
Avatar utente
ZinoDieni
Attività
Attività
 
Messaggi: 4979
Iscritto: 28 Apr 2009 11:02
Località: Valdobbiadene - Tv

Re: Homo Zinus

Messaggiodi Antimo il 12 Feb 2010 11:21

Ero certo dello spirito con il quale hai risposto...un modo un pò diverso ho voluto contribuire a dar rilievo maggiore al tuoi lavori e alla tua simpatia...
ma nui napulitan chest' tè nimme e bell'...nient ma sappiamo dare onori e gloria a chi lo merita :chinese_man:

ps.: Ma non me l' avevi già promessa una fiasca...guarda che per ora sono due [si.gif] rire mi sà che dovrò venire con una autocisterna :hahaha:
Antimo De Fraia
Immagine

i miei lavori viewtopic.php?f=49&t=1749
Avatar utente
Antimo
Attività
Attività
 
Messaggi: 6199
Iscritto: 04 Dic 2006 09:09
Località: Prov. di Napoli

Re: Homo Zinus

Messaggiodi Dino il 12 Feb 2010 11:37

Una bella reinterpretazione delle vecchie lance in ossidiana e complimenti per la lezione di antropologia.
procurade'e moderare barones sa tirannia chi si no pro vide mia torrades a pè in terra, declarada es già sa gherra contra de sa prepotenzia e cominza'sa pazienzia in su populu a mancare .(Francesco Ignazio Mannu 1794)

http://www.dinosanna.it
Avatar utente
Dino
Attività
Attività
 
Messaggi: 1125
Iscritto: 20 Mag 2008 17:36
Località: Luras (OT-Olbia-Tempio) Sardegna

Re: Homo Zinus

Messaggiodi MaxPax il 12 Feb 2010 12:57

Antimo ha scritto:Homo Zinus Dienis chiamato anche Zinus Eroticus , è un primate bipede, appartenente alla famiglia dei Cartizze che comprende numerosi generi estinti e sette diverse specie viventi di grandi scimmie antropomorfe. Di fatti la sua opulenza fisica lo rende molto eroticus. La specie Zinus Dienis di origine calabra come d'altronde il genere stesso, è a pelo corto ( molto corto…quasi calvo…del tutto calvo) adattata alla vita terricola, con comportamento originariamente cacciatore – raccoglitore e vinicolo.
Grande capacità mentale, combinata con la stazione eretta che rende liberi gli arti superiori, rimasti prensili per l'origine arboricola comune a tutto l'ordine, ha consentito il manipolare oggetti, e ha permesso all'uomo di creare una grande varietà di utensili, tra cui il coltello. E questo è un suo ritrovamento archeologico emerso alla luce, dopo 200 mila anni sulle colline innevate del Valdobbiadene . Ultimo sito dove sono state riprovate prove delle sua esistenza.
Lama forgiata con punta a lancia e bisello sciancato, ma efficacissimo…impugnatura il legno fissata con colla animale e spago.
I coltelli realizzati da questo tipo di Homo, sono la massima espressione della funzionalità e delle essenzialità. Tanto essenziale che non si preoccupa di sedersi a terra dopo aver consumato i piedi di una sedia, per ricavarci impugnature ai suoi coltelli. A lui si associa l’età del ferro e l’arte del forgiare utilizzando minerali e funghi.
Se oggi noi riusciamo a fare lavori discreti è grazie al eredità del DNA ricevuto dall’Homo Zinus Dienis
Grazie Homo :marameo:



rire rire rire :hahaha1: :hahaha1: :hahaha1: Sei FORTE Antimo!!!!! :hahaha1: :hahaha1: :hahaha1:


Comunque( rire spèta che stò ancora ridendo! rire ) il coltello è bellissimo!!! :ok: :clap: :clap: :clap:
Ma l'Animo tuo di più!!! :birra: icon_cool

:hello:
« Se tu credi che il Diavolo esiste, io esisto! Se tu credi che il Diavolo non esiste, io non esisto.........Ma ti tenterò!!! » ( by MaxPax )

http://maxpaxknifer.wordpress.com
MaxPax
Attività
Attività
 
Messaggi: 10481
Iscritto: 15 Lug 2009 15:28
Località: Lumezzane (Bs)

Re: Homo Zinus

Messaggiodi johunter il 12 Feb 2010 14:27

riesci sempre a stupirmi :clap: :clap:
johunter
Attività
Attività
 
Messaggi: 134
Iscritto: 17 Set 2008 16:45

Re: Homo Zinus

Messaggiodi Bargos il 12 Feb 2010 15:01

trogloditico ma meraviglioso la tua creativita' e' invidiabile ...bravo!!!!anche per la presentazione :clap: :clap: :clap:

ciao

benedetto
Bargos
Attività
Attività
 
Messaggi: 5377
Iscritto: 06 Dic 2008 21:23
Località: albairate (mi)

Re: Homo Zinus

Messaggiodi ST il 12 Feb 2010 15:20

icon_lol Bravo Antimo, bel lavoro, divertente ed istruttivo! E spiritoso anche Zino, complimenti a tutti e due icon_biggrin :birra:
Avatar utente
ST
Attività
Attività
 
Messaggi: 4603
Iscritto: 24 Mar 2007 09:42
Località: Lido di Venezia

Re: Homo Zinus

Messaggiodi lillicu il 12 Feb 2010 16:52

Ciao Antimo :hello:
probabilmente ci troviamo di fronte ad una sorta di Duncan MacLeod, che dopo aver girovagato nella dimensione spazio tempo sta’ ritornando sulle sue tracce,
sicuramente ha conosciuto Diogene vista la sua passione per l’essenziale, adesso si è sistemato a Valdobbiadene, che non dista molto dal punto del ritrovamento
della mummia del similaun, nota anche come Otzi

anagramma e sostituzione lettera Otzi - Zito - Zino,

Se comincia a fare coltelli in ossidiana ci dobbiamo preoccupare icon_question rire
Avatar utente
lillicu
Attività
Attività
 
Messaggi: 793
Iscritto: 28 Gen 2009 18:35
Località: selargius

Re: Homo Zinus

Messaggiodi carlodolci il 12 Feb 2010 19:36

siete due persone ,squisite,e spiritose,grazie x la lezione di antropologia e x il reperto fittile del paleolittico(molto bello ) spocht_2 :hahaha1: :hahaha1:
carlo dolcini
carlodolci
Attività
Attività
 
Messaggi: 3871
Iscritto: 24 Dic 2008 13:41
Località: milano

Re: Homo Zinus

Messaggiodi Gian Claudio Pagani il 12 Feb 2010 22:24

Fantastico Antimo, e anche Enzo !
Spero di incontrarvi prima o poi

Fra DIavolo
Le cose migliori si ottengono solo con il massimo della passione - J.W. Goethe

http://www.cerknives.it
Avatar utente
Gian Claudio Pagani
Attività
Attività
 
Messaggi: 7321
Iscritto: 04 Ago 2009 20:54
Località: S.Lazzaro di Savena (BO)

Re: Homo Zinus

Messaggiodi sciaraball il 12 Feb 2010 22:32

davvero complimenti a tutti e due, siete uno meglio dell'altro..anzi no.. icon_e_biggrin a parimerito...ahha
Avatar utente
sciaraball
Attività
Attività
 
Messaggi: 2188
Iscritto: 04 Dic 2006 15:24
Località: Foggia

Re: Homo Zinus

Messaggiodi Gigi il 12 Feb 2010 22:45

Siete due sagome :hahaha1: :hahaha1:
Avatar utente
Gigi
Attività
Attività
 
Messaggi: 639
Iscritto: 20 Mag 2008 14:05
Località: Senorbì- CA

Prossimo

Torna a Spazio artigiani e hobbisti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 10 ospiti