Outdoor Knife

Costruisci coltelli? Invia le foto e la descrizione dei tuoi lavori finiti

Outdoor Knife

Messaggiodi Antimo il 26 Nov 2007 12:15

Ciao :)
Come di consueto cerco di realizzare i miei lavori da materiali e oggetti di recupero..ecco il riutilizzo di una vecchia mannaia da macellaio...da cui spero a breve di ricavarne un'altra lama oltre il coltello ricavato per escursioni all'aperto...per la manicatura ho travato una sorta di multistrato legnoso...ma durissimo...tanto che facevo fatica a limarlo...qualcuno sà di cosa si tratta?
Salute a tutti
Outdoor1.JPG
Outdoor1.JPG (239.77 KB) Osservato 5882 volte
outdoor2.jpg
outdoor2.jpg (230.88 KB) Osservato 5934 volte
Antimo De Fraia
Immagine

i miei lavori viewtopic.php?f=49&t=1749
Avatar utente
Antimo
Attività
Attività
 
Messaggi: 6199
Iscritto: 04 Dic 2006 09:09
Località: Prov. di Napoli

Re: Outdoor Knife

Messaggiodi lups il 26 Nov 2007 13:17

mi spiace ma non so di che tipo di legno sia composto sicuramente il fatto che sia duro dipende anche dai collanti per tenere incollati i vari strati, potresti sentire da un falegname se lo hai vicino...alcune coltellerie vendono delle placchette di multistrato simile a quello da te mostrato, e di vari colori (ogni strato un colore) io stesso ho fatto un manico con quelle...
Fabio
Fabio Sechi

è impossibile sconfiggere un ignorante in un litigio!!.
Avatar utente
lups
Attività
Attività
 
Messaggi: 849
Iscritto: 20 Dic 2006 10:38
Località: ParmaOristano

Re: Outdoor Knife

Messaggiodi Giuseppe Maresca il 26 Nov 2007 13:38

Bel coltello Antimo, anche se mi sarebbe piaciuto con un bisello un po' più alto, per i miei gusti.
Il legno, da quello che posso vedere, mi sembra una specie di compensato marino, tipo quello che si usa sugli yatch.
Un homme qui ne boit que de l'eau a un secret à cacher à ses semblables.
Giuseppe Maresca
Attività
Attività
 
Messaggi: 599
Iscritto: 04 Dic 2006 16:30
Località: Sorrento (NA)

Re: Outdoor Knife

Messaggiodi ST il 27 Nov 2007 19:48

Probabilmente, è packawood o diamonwood; sono strati di legno incollati assieme ad alta pressione, è immarcescibile e stabilizzato. Quando lo lavori, è caldamente consigliata una buona mascherina, ciao e complimenti per l'impegno! 8)
Avatar utente
ST
Attività
Attività
 
Messaggi: 4603
Iscritto: 24 Mar 2007 09:42
Località: Lido di Venezia

Re: Outdoor Knife

Messaggiodi Giuseppe Maresca il 27 Nov 2007 22:12

Il pakkawood in genere non ha la fibra incrociata come il compensato classico, ma va tutta in un verso. Le placchette colorate di cui ha scritto Lups sono probabilmente pakkawood.
Esistono compensati di tutti i tipi, alcuni piuttosto duri (acero, faggio). Ho visto usare ampiamente nei cantieri, dei multistrato simili a questo del coltello di Antimo.
Un homme qui ne boit que de l'eau a un secret à cacher à ses semblables.
Giuseppe Maresca
Attività
Attività
 
Messaggi: 599
Iscritto: 04 Dic 2006 16:30
Località: Sorrento (NA)

Re: Outdoor Knife

Messaggiodi ector il 07 Dic 2007 11:48

Ottimo lavoro
sembra un multistrato per uso marino, ci si costruiscono parti di barche quindi sono altamente impregnati, di conseguenza sono altrettanto duri :wink:
ector
Attività
Attività
 
Messaggi: 31
Iscritto: 04 Set 2007 16:18
Località: Guidonia (RM)


Torna a Spazio artigiani e hobbisti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 8 ospiti