Problemi bisellatura

Consigli per chi è completamente a digiuno

Problemi bisellatura

Messaggiodi Alex89 il 18 Mar 2020 19:39

Tutto filava liscio.....arrivo alla 400 tempro, rinvenimento.....e taaaaac problema, monto tutto sulla morsetta, appoggio sul pianeta inizio e sbam problema come evidenziato in giallo.....continuo e rimane lì, quindi decido di provare a mano libera DELIRIO. Ho notato solo ora che in prossimità di quella curvatura leggera c’è una piega leggerissima.
9EB20681-14B9-4CC9-BF46-52A8F699BC0E.jpeg
9EB20681-14B9-4CC9-BF46-52A8F699BC0E.jpeg (19.36 KB) Osservato 580 volte

2783CC02-951D-4AEC-96B3-09F27A42A15D.jpeg
2783CC02-951D-4AEC-96B3-09F27A42A15D.jpeg (31.43 KB) Osservato 578 volte



Risolto così non so veramente come fare secondo voi può andar bene?
F11015AE-B968-4531-B012-D6D1365D9E3C.jpeg
F11015AE-B968-4531-B012-D6D1365D9E3C.jpeg (16.9 KB) Osservato 579 volte
Ultima modifica di Alex89 su 18 Mar 2020 20:30, modificato 1 volte in totale.
Alex89
Attività
Attività
 
Messaggi: 60
Iscritto: 02 Ott 2012 20:47

Re: Problemi bisellatura

Messaggiodi ziociccio il 18 Mar 2020 20:15

Ho provveduto amo tanto tutto e....

ragazzi mo' ve lo buco sto correttore automatico
uno vorrebbe anche dare un aiuto, ma ultimamente sempre più spesso bisogna prima decifrare il messaggio

le foto comunque sono troppo piccole, non si vedono i dettagli
a me quando capita di solito correggo con le carte a mano e legnetti, tanto olio di gomito, tanta preghiera

se te la senti puoi provare a correggere con la levigatrice, con mano leggerissima
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2287
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Problemi bisellatura

Messaggiodi Borgano il 18 Mar 2020 21:50

ziociccio ha scritto:Ho provveduto amo tanto tutto e....

ragazzi mo' ve lo buco sto correttore automatico
uno vorrebbe anche dare un aiuto, ma ultimamente sempre più spesso bisogna prima decifrare il messaggio

le foto comunque sono troppo piccole, non si vedono i dettagli
a me quando capita di solito correggo con le carte a mano e legnetti, tanto olio di gomito, tanta preghiera

se te la senti puoi provare a correggere con la levigatrice, con mano leggerissima

Condivido, passate leggere con carta più fine ma passate veloci e continue.
:hello: :ok:
Mauro Poli (Borgano)
Dai diamanti non nasce niente... dal letame nascono i fior.
Fabrizio De Andrè
Avatar utente
Borgano
Attività
Attività
 
Messaggi: 6602
Iscritto: 16 Feb 2010 13:25
Località: Imola

Re: Problemi bisellatura

Messaggiodi Alex89 il 18 Mar 2020 23:33

Grazie domani si prova
Alex89
Attività
Attività
 
Messaggi: 60
Iscritto: 02 Ott 2012 20:47

Re: Problemi bisellatura

Messaggiodi MM il 19 Mar 2020 09:47

Quell'errore evidenziato in giallo è un classico.
È dato dal fatto che quando tu arrivi al ricasso (termine del bisello) inclini involontariamente la lama (perché sbatti appunto nello spessore del ricasso) e la ruota ti mangia nell'angolo opposto, se misuri vedrai che è a 5 cm dal ricasso... e se insisti rischi di ripetere questo errore e di accentuarlo.
Per correggerlo devi avere mani fermissime e rimanere perfettamente parallelo alla ruota, tieni presente comunque che se vuoi correggerlo dovrai mangiare non poco.
Ciao
Marco Mirri
Oggi non faccio niente! ... Anche ieri non ho fatto niente, ma non avevo finito. (Snoopy)
Avatar utente
MM
Attività
Attività
 
Messaggi: 8041
Iscritto: 05 Dic 2006 17:10
Località: Imola (BO)

Re: Problemi bisellatura

Messaggiodi paking il 19 Mar 2020 11:47

non riesco a capire di che errore si parla,le foto sono alquanto minuscole.
Non rimandare a domani quel che potresti fare oggi!
(Pasquale)
Avatar utente
paking
Attività
Attività
 
Messaggi: 1002
Iscritto: 31 Gen 2015 23:49
Località: pompei

Re: Problemi bisellatura

Messaggiodi Borgano il 19 Mar 2020 21:57

:hello:
Comunque l'errore è nato dalla mano peggiore, per lo più un destro sbaglia bisellando con la mano sinistra sul manico. Mentre quando biselli con la destra la cosa ti viene meglio e naturale. Un caro amico mi ha consigliato di bisellare sempre prima con la mano con la quale lavoro peggio e poi con la buona, che può più facilmente correggere.
Nel mio caso quando bisello mi viene subito di tenere la parte del manico con la dx perché è più usuale ed istintivo, meglio fare l'opposto e usare quella meno precisa e che si stanca subito. A me ha fatto la differenza.
Per evitare l'errore dei 5 cm. mi è contato molto posizionare la carteggiatrice bassa e lavorare seduto su uno sgabellino con i gomiti appoggiati sulle cosce.
Poi… nessuno è uguale all'altro e può essere che io sia fatto male ma provando può essere che ti trovi meglio, chissà…
:ok: :birra: :hello:
Mauro Poli (Borgano)
Dai diamanti non nasce niente... dal letame nascono i fior.
Fabrizio De Andrè
Avatar utente
Borgano
Attività
Attività
 
Messaggi: 6602
Iscritto: 16 Feb 2010 13:25
Località: Imola

Re: Problemi bisellatura

Messaggiodi ziociccio il 19 Mar 2020 22:38

molto interessante il consiglio di iniziare con la mano peggiore, la prossima volta provo anche io
:thankyou:
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2287
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Problemi bisellatura

Messaggiodi paking il 19 Mar 2020 23:46

sta cosa di lavorare seduto mi ha sempre intricato,sicuramente si stara' un attimino piu' rilassati(mi sa che taglio le gambe al tavolo di metallo :thankyou:
Non rimandare a domani quel che potresti fare oggi!
(Pasquale)
Avatar utente
paking
Attività
Attività
 
Messaggi: 1002
Iscritto: 31 Gen 2015 23:49
Località: pompei

Re: Problemi bisellatura

Messaggiodi MM il 20 Mar 2020 09:53

Se posso dare un consiglio.
Per evitare quell'errore non bisogna mai tenere la lama completamente appoggiata su tutti i 5 cm della ruota di contatto, questo anche quando si fanno molature piatte sul pianetto verticale.
Bisogna far lavorare quasi mezza ruota, precisamente la metà della ruota che sta dalla parte del manico del coltello, in questo modo lo spigolo opposto della ruota non andrà a mangiare quasi mai.
Non viene spontaneo, i primi tempi, e anche dopo tanto tempo che non si effettuano molature, bisogna rifletterci ed evitare l'errore.
Questo in particolare con le grane grosse, da 60, quando fai la mangiata sbagliata, la fanno sul serio, ma anche con le grane intermedie e fini.
Può essere molto utile la vernice spray blu, per capire dove si sta mangiando.
Ciao
Marco Mirri
Oggi non faccio niente! ... Anche ieri non ho fatto niente, ma non avevo finito. (Snoopy)
Avatar utente
MM
Attività
Attività
 
Messaggi: 8041
Iscritto: 05 Dic 2006 17:10
Località: Imola (BO)

Re: Problemi bisellatura

Messaggiodi LoriMor il 20 Mar 2020 11:32

MM ha scritto:Se posso dare un consiglio.
Per evitare quell'errore non bisogna mai tenere la lama completamente appoggiata su tutti i 5 cm della ruota di contatto, questo anche quando si fanno molature piatte sul pianetto verticale.
Bisogna far lavorare quasi mezza ruota, precisamente la metà della ruota che sta dalla parte del manico del coltello, in questo modo lo spigolo opposto della ruota non andrà a mangiare quasi mai.
Non viene spontaneo, i primi tempi, e anche dopo tanto tempo che non si effettuano molature, bisogna rifletterci ed evitare l'errore.
Questo in particolare con le grane grosse, da 60, quando fai la mangiata sbagliata, la fanno sul serio, ma anche con le grane intermedie e fini.
Può essere molto utile la vernice spray blu, per capire dove si sta mangiando.



Quindi se ho capito bene, anche nelle bisellature piatte con pianetto fai lavorare solo metà nastro alla volta?
Lorenzo T.

Se ven ben. Sun ven.. Men ben. (Cit. Ezio Montebelli)
LoriMor
Attività
Attività
 
Messaggi: 140
Iscritto: 05 Apr 2019 21:06
Località: Morciano (Rimini)

Re: Problemi bisellatura

Messaggiodi MM il 20 Mar 2020 14:47

Allora, il pianetto verticale per le molature FLAT è rigido, a differenza della ruota di contatto, che ha un minimo di "gioco" in quanto di gomma.
Quindo è chiaro che non si può dire che "lavora solo la metà del pianetto", però io tendo a tenere leggermente sollevato il lato della punta, parliamo di 1 mm, specialmente quando mi avvicino a dover molare la zona del ricasso.
Se mi muovo dalla punta verso il manico (ricasso), faccio un movimento con una leggerissima circolarità, che mi fa sollevare lievemente la punta quando arrivo al punto di arrivo, il ricasso appunto.
Non so se sono stato chiaro, non è semplice da spiegare.
Poi se devo lavorare per correggere degli errori e tendere alla spianatura, di una lama lunga ad esempio, allora posso anche appoggiarmi in toto al pianetto, però bisogna sempre fare attenzione perché una minima inclinazione della lama si traduce in una "mangiatina" indesiderata.
Forse con "mai" sono stato un po' drastico, ma tendenzialemente è così.
Tieni presente che ci sono coltellinai che hanno le mani e le braccia a "controllo numerico", sembrano dei bracci meccanici invece sono di carne ed ossa.
Ad esempio Bruno Bruna, oppure Fabrizio Silvestrelli.
Mentre noi comuni mortali non ci riusciamo.
E comunque la molatura piatta, da questo punto di vista, è ancora più difficile della concava. Il pianetto rigido non perdona, mentre la ruota gommata qualcosa ti perdona.
La molatura piatta va quasi sempre ripresa a mano, con piattine di legno e carte abrasive, per ottenere il piano perfetto.
Ciao
Marco Mirri
Oggi non faccio niente! ... Anche ieri non ho fatto niente, ma non avevo finito. (Snoopy)
Avatar utente
MM
Attività
Attività
 
Messaggi: 8041
Iscritto: 05 Dic 2006 17:10
Località: Imola (BO)

Re: Problemi bisellatura

Messaggiodi LoriMor il 20 Mar 2020 16:18

MM ha scritto:Allora, il pianetto verticale per le molature FLAT è rigido, a differenza della ruota di contatto, che ha un minimo di "gioco" in quanto di gomma.
Quindo è chiaro che non si può dire che "lavora solo la metà del pianetto", però io tendo a tenere leggermente sollevato il lato della punta, parliamo di 1 mm, specialmente quando mi avvicino a dover molare la zona del ricasso.
Se mi muovo dalla punta verso il manico (ricasso), faccio un movimento con una leggerissima circolarità, che mi fa sollevare lievemente la punta quando arrivo al punto di arrivo, il ricasso appunto.
Non so se sono stato chiaro, non è semplice da spiegare.
Poi se devo lavorare per correggere degli errori e tendere alla spianatura, di una lama lunga ad esempio, allora posso anche appoggiarmi in toto al pianetto, però bisogna sempre fare attenzione perché una minima inclinazione della lama si traduce in una "mangiatina" indesiderata.
Forse con "mai" sono stato un po' drastico, ma tendenzialemente è così.
Tieni presente che ci sono coltellinai che hanno le mani e le braccia a "controllo numerico", sembrano dei bracci meccanici invece sono di carne ed ossa.
Ad esempio Bruno Bruna, oppure Fabrizio Silvestrelli.
Mentre noi comuni mortali non ci riusciamo.
E comunque la molatura piatta, da questo punto di vista, è ancora più difficile della concava. Il pianetto rigido non perdona, mentre la ruota gommata qualcosa ti perdona.
La molatura piatta va quasi sempre ripresa a mano, con piattine di legno e carte abrasive, per ottenere il piano perfetto.



Chiarissimo!! Grazie della spiegazione :ok: :ok:
Lorenzo T.

Se ven ben. Sun ven.. Men ben. (Cit. Ezio Montebelli)
LoriMor
Attività
Attività
 
Messaggi: 140
Iscritto: 05 Apr 2019 21:06
Località: Morciano (Rimini)

Re: Problemi bisellatura

Messaggiodi Alex89 il 21 Mar 2020 23:13

Grazie a tutti....mi ha aiutato anche telefonicamente un coltellinaio locale.....per ora L ho mezzo recuperato così
Allegati
773327B4-76ED-40E2-B33D-0D3925D630FB.jpeg
773327B4-76ED-40E2-B33D-0D3925D630FB.jpeg (32.89 KB) Osservato 262 volte
3BAA3850-5890-4CBF-BE7D-62BBA0B9E66A.jpeg
3BAA3850-5890-4CBF-BE7D-62BBA0B9E66A.jpeg (37.1 KB) Osservato 261 volte
Alex89
Attività
Attività
 
Messaggi: 60
Iscritto: 02 Ott 2012 20:47

Re: Problemi bisellatura( coltello finito)

Messaggiodi Alex89 il 27 Mar 2020 21:49

Le immagini intermedie e grandi non me la fa mettere.
Allegati
C15CFA51-E64A-4ADC-AADE-4AF411EF5590.jpeg
C15CFA51-E64A-4ADC-AADE-4AF411EF5590.jpeg (36.8 KB) Osservato 162 volte
E1F794E7-D5E1-42FE-993F-1533EA1E3C0A.jpeg
E1F794E7-D5E1-42FE-993F-1533EA1E3C0A.jpeg (37.97 KB) Osservato 162 volte
Alex89
Attività
Attività
 
Messaggi: 60
Iscritto: 02 Ott 2012 20:47

Prossimo

Torna a Come iniziare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 1 ospite