Prima prova di coltello;bisellatura manuale, consigli....

Consigli per chi è completamente a digiuno

Prima prova di coltello;bisellatura manuale, consigli....

Messaggiodi ungernkhan il 17 Mag 2017 12:44

Eccoci giunti, sto tentando di realizzare da zero una prima "prova" di coltello, dopo aver disegnato su carta e riprodotto su cartoncino il modello ho tagliato col flessibile da una lastra di acciaio di circa 5 mm e rifinito a mola e lima sweatdrop ; ho quindi deciso di costruire un jig in legno per la bisellatura, dopo aver visto alcuni video in merito

Immagine

Per le misure del jig sono andato un po' a deduzione, dato che il video più esplicativo era in inglese, e quindi mi domandavo, ma per calcolare l'angolo del bisello, e quindi alzare o abbassare il sostegno a vite per la lima, c'è qualche tecnica particolare o mi conviene proseguire a occhio?
Ogni consiglio e\o critica è ben accetto.... icon_biggrin

P.S.: Spero di aver postato giusto l'immagine, è la prima volta....
Avatar utente
ungernkhan
Attività
Attività
 
Messaggi: 9
Iscritto: 11 Mag 2017 12:45

Re: Prima prova di coltello;bisellatura manuale, consigli....

Messaggiodi ungernkhan il 17 Mag 2017 12:52

Altra foto da prospettiva diversa della lama

Immagine
Avatar utente
ungernkhan
Attività
Attività
 
Messaggi: 9
Iscritto: 11 Mag 2017 12:45

Re: Prima prova di coltello;bisellatura manuale, consigli....

Messaggiodi massimo-roma il 17 Mag 2017 13:52

Ciao,
buon inizio :ok:
Per l'altezza del bisello puoi procedere ad occhio però considerando quale è il risultato finale che vuoi raggiungere.
Se alla fine farai l'affilatura con un microbisello considera che più bassa farai la bisellatura e più alto ti verrà il microbisello...
:hello:
Cosa ci può essere di serio in una vita nella quale si entra senza chiederlo e dalla quale si esce senza volerlo?
massimo-roma
Attività
Attività
 
Messaggi: 2755
Iscritto: 04 Ott 2010 17:32
Località: Roma - Tor Tre Teste

Re: Prima prova di coltello;bisellatura manuale, consigli....

Messaggiodi ungernkhan il 17 Mag 2017 14:17

massimo-roma ha scritto:Ciao,
buon inizio :ok:
Per l'altezza del bisello puoi procedere ad occhio però considerando quale è il risultato finale che vuoi raggiungere.
Se alla fine farai l'affilatura con un microbisello considera che più bassa farai la bisellatura e più alto ti verrà il microbisello...
:hello:

Grazie :ok:
Pensavo di fare il microbisello\filo direttamente a pietra, manualmente, con due pietre di grana differente, ho fatto un tentativo con un altro coltello e, pur essendo lungo come procedimento mi risulta abbastanza congeniale.
Il bisello non volevo farlo troppo alto perché mi piacciono le lame con una linea di bisello non eccessiva, una volta terminato, e prima di passare al filo è opportuno carteggiare anche la bisellatura per togliere i segni della lima o è meglio lasciare così? :thankyou:
Avatar utente
ungernkhan
Attività
Attività
 
Messaggi: 9
Iscritto: 11 Mag 2017 12:45

Re: Prima prova di coltello;bisellatura manuale, consigli....

Messaggiodi flashg75 il 17 Mag 2017 17:36

a quello che ho capito io , piu rifinisci prima della tempra meglio e'
Avatar utente
flashg75
Attività
Attività
 
Messaggi: 59
Iscritto: 12 Feb 2016 12:28
Località: guidonia (rm)

Re: Prima prova di coltello;bisellatura manuale, consigli....

Messaggiodi ungernkhan il 17 Mag 2017 19:02

flashg75 ha scritto:a quello che ho capito io , piu rifinisci prima della tempra meglio e'


Certamente, una volta temprato è molto più difficile limare o molare, prima vorrei pareggiare i biselli e fare un po' meglio il filo, poi passo a carteggiare i numerosi graffi.
Avatar utente
ungernkhan
Attività
Attività
 
Messaggi: 9
Iscritto: 11 Mag 2017 12:45

Re: Prima prova di coltello;bisellatura manuale, consigli....

Messaggiodi massimo-roma il 18 Mag 2017 08:39

Ciao,
prima di andare in tempra ti consiglio di arrivare alla grana 400 in modo che poi non devi impazzire troppo per togliere i segni.
Per il discorso dell'altezza del bisello il discorso è che se lo fai troppo basso poi quando andrai ad affilare ti ritrovi con un microbisello troppo alto... tipo 3-4 mm, questo perché per eseguire l'affilatura devi rispettare degli angoli di taglio che sono in funzione della tipologia di lama... ad esempio se fai un coltello per uso gravoso starai intorno ai 30°, questo significa che a parità di altezza del bisello avrai un microbisello più basso rispetto a quello che otterresti con un angolo di 20°.
Spero di essermi spiegato...
:hello:
Cosa ci può essere di serio in una vita nella quale si entra senza chiederlo e dalla quale si esce senza volerlo?
massimo-roma
Attività
Attività
 
Messaggi: 2755
Iscritto: 04 Ott 2010 17:32
Località: Roma - Tor Tre Teste

Re: Prima prova di coltello;bisellatura manuale, consigli....

Messaggiodi ungernkhan il 18 Mag 2017 12:46

massimo-roma ha scritto:Ciao,
prima di andare in tempra ti consiglio di arrivare alla grana 400 in modo che poi non devi impazzire troppo per togliere i segni.
Per il discorso dell'altezza del bisello il discorso è che se lo fai troppo basso poi quando andrai ad affilare ti ritrovi con un microbisello troppo alto... tipo 3-4 mm, questo perché per eseguire l'affilatura devi rispettare degli angoli di taglio che sono in funzione della tipologia di lama... ad esempio se fai un coltello per uso gravoso starai intorno ai 30°, questo significa che a parità di altezza del bisello avrai un microbisello più basso rispetto a quello che otterresti con un angolo di 20°.
Spero di essermi spiegato...
:hello:

Grazie per le precisazioni, ti sei spiegato perfettamente; devo ammettere che non mi sono soffermato a lungo sull'effettiva destinazione finale di utilizzo del coltello durante la progettazione iniziale, naturalmente data la forma e le dimensioni (che ho disegnato seguendo le mie preferenze e una minore complessità di taglio e rifinitura del metallo) suppongo che un utilizzo outdoor\caccia sia il più "consono", quindi affilatura si, ma non da rasoio, ergo un angolo tra i 25\30° mi pare appropriato. icon_smile
Ovviamente, essendo il mio primo reale tentativo di costruzione da zero di un coltello mi auguro di riuscire fattivamente a realizzare le aspettative progettuali, vedremo in corso d'opera... icon_mrgreen
Dato poi che la forgia è ancora in fase di...realizzazione...cercherò di soffermarmi un po' più tranquillamente nei vari pareggiamenti della superficie con le varie grane di carta abrasiva a salire.
Grazie per gli utili consigli, spero a breve di poter postare qualche immagine in fasi più progredite di lavorazione, pre e post forgia. :thankyou:
Avatar utente
ungernkhan
Attività
Attività
 
Messaggi: 9
Iscritto: 11 Mag 2017 12:45

Re: Prima prova di coltello;bisellatura manuale, consigli....

Messaggiodi massimo-roma il 18 Mag 2017 14:46

Giusto per aggiungere un po di carne sul fuoco... icon_mrgreen
quando passi le carte abrasive ricordati di incrociare tra una grana e la successiva in modo da essere certo di aver rimosso tutti i segni della grana precedente.
:hello:
Cosa ci può essere di serio in una vita nella quale si entra senza chiederlo e dalla quale si esce senza volerlo?
massimo-roma
Attività
Attività
 
Messaggi: 2755
Iscritto: 04 Ott 2010 17:32
Località: Roma - Tor Tre Teste

Re: Prima prova di coltello;bisellatura manuale, consigli....

Messaggiodi goxxer il 18 Mag 2017 22:05

ottimo inizio, la barra filettata per supportare la lima non è l'ideale per lo scorrimento, magari un tubolare preso dai brico sarebbe più funzionale! icon_e_wink
le moto sono come le donne! bevono, fumano e sculettano!!!
Avatar utente
goxxer
Attività
Attività
 
Messaggi: 857
Iscritto: 31 Dic 2016 18:28
Località: pescara

Re: Prima prova di coltello;bisellatura manuale, consigli....

Messaggiodi ungernkhan il 19 Mag 2017 09:30

massimo-roma ha scritto:Giusto per aggiungere un po di carne sul fuoco... icon_mrgreen
quando passi le carte abrasive ricordati di incrociare tra una grana e la successiva in modo da essere certo di aver rimosso tutti i segni della grana precedente.
:hello:

Incrociare cioè nel senso perpendicolare, giusto?
Avatar utente
ungernkhan
Attività
Attività
 
Messaggi: 9
Iscritto: 11 Mag 2017 12:45

Re: Prima prova di coltello;bisellatura manuale, consigli....

Messaggiodi ungernkhan il 19 Mag 2017 09:32

goxxer ha scritto:ottimo inizio, la barra filettata per supportare la lima non è l'ideale per lo scorrimento, magari un tubolare preso dai brico sarebbe più funzionale! icon_e_wink

Me ne sono reso conto dopo imabarazzato infatti ho asportato la filettatura nel tratto dove scorre sul supporto ad anello col flex.... icon_mrgreen
Avatar utente
ungernkhan
Attività
Attività
 
Messaggi: 9
Iscritto: 11 Mag 2017 12:45

Re: Prima prova di coltello;bisellatura manuale, consigli....

Messaggiodi massimo-roma il 19 Mag 2017 17:14

Ciao,
per incrociare intendo che se passi la 220 nel senso longitudinale (parallelo al filo per intenderci) la grana successiva, ossia la 400, la devi passare perpendicolarmente al filo (in pratica a 90° rispetto alla precedente).
Solo operando in questo modo potrai verificare di aver tolto tutti i segni lasciati dalla lima quando passi la 220 e tutti i segni lasciati dalla 220 quando passi la 400.
Se al contrario tu passassi le carte sempre nello stesso verso non potresti verificare di aver tolto tutti i segni lasciati durante la lavorazione precedente.
:hello:
Cosa ci può essere di serio in una vita nella quale si entra senza chiederlo e dalla quale si esce senza volerlo?
massimo-roma
Attività
Attività
 
Messaggi: 2755
Iscritto: 04 Ott 2010 17:32
Località: Roma - Tor Tre Teste

Re: Prima prova di coltello;bisellatura manuale, consigli....

Messaggiodi ungernkhan il 19 Mag 2017 18:43

massimo-roma ha scritto:Ciao,
per incrociare intendo che se passi la 220 nel senso longitudinale (parallelo al filo per intenderci) la grana successiva, ossia la 400, la devi passare perpendicolarmente al filo (in pratica a 90° rispetto alla precedente).
Solo operando in questo modo potrai verificare di aver tolto tutti i segni lasciati dalla lima quando passi la 220 e tutti i segni lasciati dalla 220 quando passi la 400.
Se al contrario tu passassi le carte sempre nello stesso verso non potresti verificare di aver tolto tutti i segni lasciati durante la lavorazione precedente.
:hello:

Avevo capito bene allora, grazie per la precisazione, ho fatto proprio così. :ok:
Avatar utente
ungernkhan
Attività
Attività
 
Messaggi: 9
Iscritto: 11 Mag 2017 12:45


Torna a Come iniziare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 3 ospiti