Restauro ROSTFREI di mio padre

Domande sul restauro dei coltelli e la ricostruzione delle parti mancanti

Restauro ROSTFREI di mio padre

Messaggiodi The90's il 04 Ago 2016 10:25

Ciao a tutti ragazzi, premetto che ho cercato in lungo e in largo, fuori dal forum, una guida esaustiva su come restaurare un vecchio coltellino da tasca, ma non ho trovato nulla che rispondesse alle mie esigenze, per ciò eccomi qua, a postarmi il mio quesito. Ho un bel coltellino ROSTFREI, era di mio padre, non mi interessa il valore economico, vorrei solo riportarlo ad un livello accettabile, ora è messo abbastanza male. La lama è ancora affilata, ma lo chassis (perdonatemi se non è questo il termine corretto) e gli altri utensili sono in condizioni pessime, ricoperti da una specie di patina grassa. Il manico, anch'esso ricoperto dalla medesima patina marrone, presenta una crepa vicino ad uno dei rivetti. Come posso procedere? Eventualmente ho altri coltellini "da mercatino" da cui poter recuperare parti di ricambio, vi parlo da totale inesperto, quindi mi rifaccio a voi per tutto :)

Grazie per l'attenzione :)
Alessio

Qui le foto
https://drive.google.com/open?id=0B7K7E ... GE2OGZPR1U
The90's
Attività
Attività
 
Messaggi: 7
Iscritto: 31 Lug 2016 11:25

Re: Restauro ROSTFREI di mio padre

Messaggiodi MM il 04 Ago 2016 13:55

Rostfrei non è una marca di coltelli, sigifica "inossidabile".
Ciao
Marco Mirri
Oggi non faccio niente! ... Anche ieri non ho fatto niente, ma non avevo finito. (Snoopy)
Avatar utente
MM
Attività
Attività
 
Messaggi: 7925
Iscritto: 05 Dic 2006 17:10
Località: Imola (BO)

Re: Restauro ROSTFREI di mio padre

Messaggiodi MASSALIV il 04 Ago 2016 17:43

Rostfrei MIGERMANY, trovato su ebay come " vintage " . Comunque, riguardo la tua richiesta di restauro dipende se ha quella patina marrone anche sulle cartelle in metallo che sono sotto le guancette/placchette in corno o plastica (visto così non riesco a capire il materiale) e vuoi pulire in toto, dovrai per forza togliere i perni ribattuti che hanno le rondelle, ( lavoro delicato soprattutto quando si dovranno ribattere i perni che andranno sostituiti perché per toglierli facendogli "saltare" la parte
ribattuta, con l'uso di dremel molando delicatamente o con trapano e punta adeguata al diametro del perno e raffreddando per non bruciare le guancette. Per i vari utensili, lame, cartelle, usi paglietta di acciaio fine '00' . Sperando che i vari utensili e cartelle non siano cromati, diciamo pure un lavoro di molta pazienza. Ci saranno anche altri che daranno consigli
Non fate domande se non siete in grado di capirne le risposte
MASSALIV
Attività
Attività
 
Messaggi: 192
Iscritto: 23 Feb 2014 12:10
Località: val d'ossola VB

Re: Restauro ROSTFREI di mio padre

Messaggiodi Woodstock il 04 Ago 2016 18:57

Non mi sembra messo tanto male. Sgrassatore e pennello per le guancette, paglietta e WD40 per le parti in metallo e vedrai che tornerà con un aspetto decoroso. Ciao :hello:

Livio
Ogni fallimento è un'opportunità per diventare più intelligente (Henry Ford)
Avatar utente
Woodstock
Attività
Attività
 
Messaggi: 266
Iscritto: 30 Lug 2014 23:49
Località: Casale Monferrato (AL)

Re: Restauro ROSTFREI di mio padre

Messaggiodi MASSALIV il 05 Ago 2016 18:17

Sì probabilmente basterà uno sgrassatore, non ho dato peso alla specifica che hai dato di "patina grassa" e ho dato suggerimenti riferiti a patina di ruggine
Non fate domande se non siete in grado di capirne le risposte
MASSALIV
Attività
Attività
 
Messaggi: 192
Iscritto: 23 Feb 2014 12:10
Località: val d'ossola VB

Re: Restauro ROSTFREI di mio padre

Messaggiodi The90's il 05 Ago 2016 21:34

MASSALIV ha scritto:Rostfrei MIGERMANY, trovato su ebay come " vintage " . Comunque, riguardo la tua richiesta di restauro dipende se ha quella patina marrone anche sulle cartelle in metallo che sono sotto le guancette/placchette in corno o plastica (visto così non riesco a capire il materiale) e vuoi pulire in toto, dovrai per forza togliere i perni ribattuti che hanno le rondelle, ( lavoro delicato soprattutto quando si dovranno ribattere i perni che andranno sostituiti perché per toglierli facendogli "saltare" la parte
ribattuta, con l'uso di dremel molando delicatamente o con trapano e punta adeguata al diametro del perno e raffreddando per non bruciare le guancette. Per i vari utensili, lame, cartelle, usi paglietta di acciaio fine '00' . Sperando che i vari utensili e cartelle non siano cromati, diciamo pure un lavoro di molta pazienza. Ci saranno anche altri che daranno consigli


@MASSALIV

Ok, le guancette sembrano proprio di corno o comunque altro materiale organico. Patina grassa a parte, gli altri utensili e lama compresa, hanno un gioco davvero notevole. Ricapitolando, devo far saltare i perni, come procedo? Posso metterli sotto al trapano a colonna oppure c'è un metodo più consono?

Grazie davvero è molto importante per me questo coltellino <3
Ultima modifica di The90's su 05 Ago 2016 21:40, modificato 1 volte in totale.
The90's
Attività
Attività
 
Messaggi: 7
Iscritto: 31 Lug 2016 11:25

Re: Restauro ROSTFREI di mio padre

Messaggiodi The90's il 05 Ago 2016 21:36

Woodstock ha scritto:Non mi sembra messo tanto male. Sgrassatore e pennello per le guancette, paglietta e WD40 per le parti in metallo e vedrai che tornerà con un aspetto decoroso. Ciao :hello:

Livio


In effetti in se per se non è messo malissimo, ma sporco più gioco e qualche ammaccatura lo fanno sembrare messo peggio di quello che è :(
The90's
Attività
Attività
 
Messaggi: 7
Iscritto: 31 Lug 2016 11:25

Re: Restauro ROSTFREI di mio padre

Messaggiodi The90's il 05 Ago 2016 21:39

Domanda da inesperto, sarebbe possibile ridurre il coltellino a sola lama? Modificandolo opportunamente, comunque sarebbe un passaggio secondario, prima il restauro :D
The90's
Attività
Attività
 
Messaggi: 7
Iscritto: 31 Lug 2016 11:25

Re: Restauro ROSTFREI di mio padre

Messaggiodi Woodstock il 06 Ago 2016 00:20

Ognuno la vede a modo suo ed è giusto che sia così. Personalmente, se è un ricordo, cercherei di fare il possibile per mantenerlo così come è stato posseduto e usato dalla persona di cui ci vogliamo ricordare. Quindi solo azioni per eliminare depositi, ruggine e ossidi che nel tempo possono deteriorarlo e basta così. Io son pieno di coltelli, falcetti, roncole, mannaie ecc. appartenuti a nonni, zii, conoscenti, tutti solo ripuliti e sistemati in bella mostra così come li ho rinvenuti. Quando mi voglio divertire un po' vado a cercare negli scatoloni dei mercatini, ne porto a casa qualcuno a pochi euro e do libero sfogo alla fantasia. A volte ne cavo fuori qualcosa di buono, altre invece no, e vabbè... non ci perdo nulla.
Con tutto ciò ti auguro di trovare la soluzione migliore. Ciao :hello:

Livio

P.S. tanto per fare un esempio i 4 coltelli in alto nella bacheca della foto sono coltelli appartenuti ad un mio prozio, tutti solo ed esclusivamente puliti e disossidati; gli altri due sotto sono di provenienza diversa.
Allegati
IM001794_rid.jpg
IM001794_rid.jpg (99.95 KB) Osservato 3966 volte
Ogni fallimento è un'opportunità per diventare più intelligente (Henry Ford)
Avatar utente
Woodstock
Attività
Attività
 
Messaggi: 266
Iscritto: 30 Lug 2014 23:49
Località: Casale Monferrato (AL)

Re: Restauro ROSTFREI di mio padre

Messaggiodi MASSALIV il 06 Ago 2016 09:56

Se deciderai di eliminare i "giochi/laschi" di lama e utensili vari, dovrai per forza togliere i perni (lavoro di pazienza, delicato, ma non impossibile) con fresetta a palla o con punta per ferro/acciaio su trapano
o dremel elimini solo le ribaditure dei perni, poi dovrai vedere se sono i fori lama e utensili che non siano ovalizzati e di conseguenza rettificare i fori, oppure i perni che comunque dovrai sostituire.
Il coltello potrebbe avere solo le lame inossidabili "rostfrei" ed il resto, utensili e cartelle in acciaio cromato
Non fate domande se non siete in grado di capirne le risposte
MASSALIV
Attività
Attività
 
Messaggi: 192
Iscritto: 23 Feb 2014 12:10
Località: val d'ossola VB

Re: Restauro ROSTFREI di mio padre

Messaggiodi The90's il 07 Ago 2016 00:24

MASSALIV ha scritto:Se deciderai di eliminare i "giochi/laschi" di lama e utensili vari, dovrai per forza togliere i perni (lavoro di pazienza, delicato, ma non impossibile) con fresetta a palla o con punta per ferro/acciaio su trapano
o dremel elimini solo le ribaditure dei perni, poi dovrai vedere se sono i fori lama e utensili che non siano ovalizzati e di conseguenza rettificare i fori, oppure i perni che comunque dovrai sostituire.
Il coltello potrebbe avere solo le lame inossidabili "rostfrei" ed il resto, utensili e cartelle in acciaio cromato


Ok, ricevuto, dopo agosto mi metto all'opera :D Domanda, eventualmente i pezzi di ricambio posso farli da me oppure è meglio prenderli già fatti? In quest'ultimo caso potresti indicarmi un sito?
Grazie davvero per l'interesse dimostrato :)
The90's
Attività
Attività
 
Messaggi: 7
Iscritto: 31 Lug 2016 11:25

Re: Restauro ROSTFREI di mio padre

Messaggiodi The90's il 07 Ago 2016 00:25

Woodstock ha scritto:Ognuno la vede a modo suo ed è giusto che sia così. Personalmente, se è un ricordo, cercherei di fare il possibile per mantenerlo così come è stato posseduto e usato dalla persona di cui ci vogliamo ricordare. Quindi solo azioni per eliminare depositi, ruggine e ossidi che nel tempo possono deteriorarlo e basta così. Io son pieno di coltelli, falcetti, roncole, mannaie ecc. appartenuti a nonni, zii, conoscenti, tutti solo ripuliti e sistemati in bella mostra così come li ho rinvenuti. Quando mi voglio divertire un po' vado a cercare negli scatoloni dei mercatini, ne porto a casa qualcuno a pochi euro e do libero sfogo alla fantasia. A volte ne cavo fuori qualcosa di buono, altre invece no, e vabbè... non ci perdo nulla.
Con tutto ciò ti auguro di trovare la soluzione migliore. Ciao :hello:

Livio

P.S. tanto per fare un esempio i 4 coltelli in alto nella bacheca della foto sono coltelli appartenuti ad un mio prozio, tutti solo ed esclusivamente puliti e disossidati; gli altri due sotto sono di provenienza diversa.


Effettivamente potrebbe essere uno spreco farlo, l'intenzione comunque sarebbe quella di portarlo con me nei vari trekking ed escursioni :)
Grazie mille per il temo dedicatomi :)
The90's
Attività
Attività
 
Messaggi: 7
Iscritto: 31 Lug 2016 11:25


Torna a Restauro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 1 ospite