sui forni per tempra

Come allestire e attrezzare un laboratorio ideale

Re: sui forni per tempra

Messaggiodi flashover73 il 07 Lug 2016 12:10

OK, finalmente sono riuscito a stare 5 minuti davanti ad un PC decente ed ho scaricato il file :picchiatesta:
Leggendo mi sono subito reso conto di una cosa, ho perso ore ed ore a fare ricerche e studiare quanto bastava aspettare qualche giorno e scaricare il tuo file per avere tutto quello che mi serve. eusa_dance :hahaha1: :birra:
Complimenti per il lavoro che hai fatto, sia per il trattato che per il forno vero e proprio, mi hai agevolato non poco , grazie. :ok:
:clap: :clap: :clap:
flashover73
Attività
Attività
 
Messaggi: 631
Iscritto: 22 Feb 2015 19:12
Località: Terni

Re: sui forni per tempra

Messaggiodi paitnicola il 07 Lug 2016 13:35

grazie flashover73, a breve spero di pubblicare la versione definitiva visto che sono riuscito a reperire delle informazioni sull'aspetto chimico dei materiali e devo anche completare il capitolo sul forno di peppe. Peccato per il tempo a disposizione in questo periodo, volevo che fosse finito per il raduno di questo week end... vabbè ci beviamo sopra :birra: :birra: :birra:
ciao nicola
Avatar utente
paitnicola
Attività
Attività
 
Messaggi: 515
Iscritto: 22 Gen 2015 09:54
Località: Pergine Valsugana

Re: sui forni per tempra

Messaggiodi peppe il 07 Lug 2016 21:09

Nico', addirittura un capitolo sul mio forno? Che è il più brutto di tutto il forum!
Sono lusingato, ma che ci sarà mai di didattico nel mio maialotto da tempra?
Ah a proposito, ti interessa sempre la marca della malta refrattaria che ho usato? Magari in mp? Ci ho pure fatto una tempra differenziata con lusinghieri risultati.
Εγώ ειμί ό δεμιουργός
Avatar utente
peppe
Attività
Attività
 
Messaggi: 2022
Iscritto: 07 Apr 2009 14:29
Località: abito a Cormons (GO) - sono di Napoli

Re: sui forni per tempra

Messaggiodi Highlander il 18 Lug 2016 15:00

complimenti per il "trattato", molto interessante :)

Una domanda, ho visto alcuni tutorial nei quali per la camera del forno usano solamente mattoni j23 messi ad incastro direttamente nella struttura in ferro senza avvolgimento esterno in fibroceramica o lana di roccia.....può andare lo stesso? :hello:

http://knifemaking.altervista.org/forno.html
Andrea

"Ora vedo il segreto per fare gli uomini migliori: crescere all'aria aperta, mangiare e dormire con la terra" Walt Whitman
Avatar utente
Highlander
Attività
Attività
 
Messaggi: 3589
Iscritto: 07 Lug 2010 13:07
Località: Treviso-drio el Sil

Re: sui forni per tempra

Messaggiodi paitnicola il 18 Lug 2016 16:40

si highlander, funziona. Solo che come ha fatto il tizio del tutorial si ritrova con un forno che disperde 4 volte maggiore di come l'ho progettato io e una temperatura superficiale più del doppio. Infatti a una veloce lettura del documento ha progettato una potenza superiore ai 3kW. Inoltre sto attendendo le risposte da parte di peppe per vedere se ho intuito correttamente al problema di avere le resistenze a contatto con i mattoni.
Grazie per i complimenti, ciao nicola
Avatar utente
paitnicola
Attività
Attività
 
Messaggi: 515
Iscritto: 22 Gen 2015 09:54
Località: Pergine Valsugana

Re: sui forni per tempra

Messaggiodi Highlander il 18 Lug 2016 21:16

Immaginavo disperdesse parecchio.....quindi se ai mattoni si aggiunge un giro di fibroceramica spessore 1.5cm e attorno uno strato ancora da 3cm di spessore du lana di roccia si dovrebbe ottenere un isolamento molto buono no?

Mi sto informando anche io per un fornetto, non troppo grande, mi basterebbe da 35cm di profondità interna....mi sto rendendo conto che sarebbe veramente comodo.

Grazie!
Andrea

"Ora vedo il segreto per fare gli uomini migliori: crescere all'aria aperta, mangiare e dormire con la terra" Walt Whitman
Avatar utente
Highlander
Attività
Attività
 
Messaggi: 3589
Iscritto: 07 Lug 2010 13:07
Località: Treviso-drio el Sil

Re: sui forni per tempra

Messaggiodi paitnicola il 19 Lug 2016 09:59

ho fatto un rapido calcolo per una camera interna di 10*10*35cm senza isolazioni hai una dispersione di circa 240W mentre con gli strati isolanti arrivi a 110W (considerato che usi mattoni J23). Per un potenza del forno di 2.5kW, stai dissipando nel primo caso il 10% mentre nel secondo meno del 5% della potenza impiegata. Segui le formule e le spiegazioni da pag 21.
ciao nicola
Avatar utente
paitnicola
Attività
Attività
 
Messaggi: 515
Iscritto: 22 Gen 2015 09:54
Località: Pergine Valsugana

Re: sui forni per tempra

Messaggiodi Highlander il 19 Lug 2016 10:22

Sei veramente un grande!! grazie, gentilissimo :ok: :ok:

p.s.: una cosa però non mi è chiara, a pagina 13 parli di kanthal diametro 1.15mm con resistenza di 1,3ohm/m poi a pagina 15 fai i calcoli considerando kanthal diametro 1.5mm........alla fine quale hai usato? perchè il kanthal diametro 1.5mm ha resistenza di circa 1ohm/m.
Inoltre ho ipotizzato un forno con camera 350x10x10, potenza 2500watt, resistenza quindi 20ohm, usando kanthal diametro 1.5mm (1ohm/m) mi verrebbero 20 metri di filo, ossia una spirale da 2 metri e 30......mi sembra un po' tanto, farebbe perfino fatica a starci nel forno!
Andrea

"Ora vedo il segreto per fare gli uomini migliori: crescere all'aria aperta, mangiare e dormire con la terra" Walt Whitman
Avatar utente
Highlander
Attività
Attività
 
Messaggi: 3589
Iscritto: 07 Lug 2010 13:07
Località: Treviso-drio el Sil

Re: sui forni per tempra

Messaggiodi paitnicola il 20 Lug 2016 09:57

Highlander ha scritto:Sei veramente un grande!! grazie, gentilissimo :ok: :ok:

p.s.: una cosa però non mi è chiara, a pagina 13 parli di kanthal diametro 1.15mm con resistenza di 1,3ohm/m poi a pagina 15 fai i calcoli considerando kanthal diametro 1.5mm........alla fine quale hai usato? perchè il kanthal diametro 1.5mm ha resistenza di circa 1ohm/m.
Inoltre ho ipotizzato un forno con camera 350x10x10, potenza 2500watt, resistenza quindi 20ohm, usando kanthal diametro 1.5mm (1ohm/m) mi verrebbero 20 metri di filo, ossia una spirale da 2 metri e 30......mi sembra un po' tanto, farebbe perfino fatica a starci nel forno!


a pag 13 e 15 riporto solo dei numeri e valori presi a caso (veritieti comunque), in realtà io ho utilizzato un filo diametro 1.4mm preso in Germania. Tra scrivere le prime bozze, scrivere formule e commenti vari è passato del tempo e ho dovuto anch'io cambiare in itinere alcune scelte. Comunque se segui le formule fino ad ora non trovo errori di impostazione.

Per la dimensione della camera da te progettata, 2.30m di spirale ci stanno. Prova a dare un occhio al disegno in sezione a pag. 20, ti accorgerai che hai 4 giri di spirale per ogni faccia del forno. Ne mio caso arrivo a uno sviluppo di 3m circa. Poi qui si può giocare sulla scelta del diametro della spirale seguendo le indicazioni dello schema di fig 1 pag 14 (es. potrei aumentare il diametro della spirale per ridurre la lunghezza della spirale). Mi rendo conto che sia un pochetto snervante fare i calcoli avanti e indietro per trovare una giusta configurazione fra diametro del filo scelto, diametro spirale e sviluppo totale.... purtroppo è così. Ciao nicola
Avatar utente
paitnicola
Attività
Attività
 
Messaggi: 515
Iscritto: 22 Gen 2015 09:54
Località: Pergine Valsugana

Re: sui forni per tempra

Messaggiodi roccogas il 11 Nov 2016 20:14

Ciao Patnicola,

complimenti per le info, volevo sapere se poi il forno l'hai realizzato e quanto si spenderebbe una volta finito.

Se qualcuno lo ha già realizzato vi prego fatemi in qualche modo sapere, a me piacciono gli inox, per cui niente forgia, sono costretto a spedire ad aziende per la tempra.

:hello:
roccogas
Attività
Attività
 
Messaggi: 229
Iscritto: 02 Mag 2016 07:50

Re: sui forni per tempra

Messaggiodi paitnicola il 14 Nov 2016 09:59

grazie roccogas, è da un bel po che sto arraccando per la revisione finale (con un resoconto della spesa) purtroppo il tempo di scrivere mi manca sempre e vorrei completare il lavoro con una piccola sezione dedicata alla precisione della temperatura. Ma anche qui mi manca tempo e qualcuno che può prestarmi un misuratore di temperatura per fare le comparazioni del caso.
Per darti un risposta breve, ho investito sui 300€ in materiali
ciao nicola
Avatar utente
paitnicola
Attività
Attività
 
Messaggi: 515
Iscritto: 22 Gen 2015 09:54
Località: Pergine Valsugana

Re: sui forni per tempra

Messaggiodi Nio568 il 26 Mar 2017 11:34

Moooolto interessante...
Paitnicola, il tutto finito? Posteresti delle foto?
Nio568
Attività
Attività
 
Messaggi: 82
Iscritto: 21 Apr 2016 18:43

Re: sui forni per tempra

Messaggiodi Manuel il 29 Nov 2018 14:05

Buongiorno, rispolvero questo vecchio post perché vorrei costruire un forno da tempra.
La mia idea era farlo con mattoni j26 che resistono fino a 1450 gradi ma ho visto che in questo bellissimo progetto si usano vermiculite lana di roccia ecc...

Volevo capire perché sono stati utilizzati materiali diversi da questi mattoni, visto che hanno una conduttività minore della vermiculite.

Se costruisco il forno come nel trattato ma uso al posto della vermiculite i mattoni j26 può andare bene o ce qualcosa che mi sfugge ?
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 193
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Precedente

Torna a Il laboratorio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 2 ospiti