calibro a-magnetico?

Come allestire e attrezzare un laboratorio ideale

calibro a-magnetico?

Messaggiodi virus il 17 Mag 2020 12:03

Buongiorno, come si evince dal titolo, sto per sparare una domanda forse un po' strana.
Per fare i coltelli, produciamo quantità importanti di polveri di ferro e trucioli che non vanno d'accordo col mio calibro che ovviamente è sempre presente sul mio tavolo da lavoro. Ne uso uno digitale, e le polveri, probabilmente entrano anche nei contatti elettrici sballandomi le letture rendendo l'oggetto inutile. Posso chiedervi come avete risolto? Leggo in giro di calibri in plastica o carbonio, ne vale la pena?
Avatar utente
virus
Attività
Attività
 
Messaggi: 142
Iscritto: 31 Mag 2014 22:18
Località: Taranto

Re: calibro a-magnetico?

Messaggiodi Mike Hammer il 17 Mag 2020 12:31

Calibro normale, non digitale. ilre
Mike Hammer
Attività
Attività
 
Messaggi: 78
Iscritto: 19 Apr 2020 17:03

Re: calibro a-magnetico?

Messaggiodi jay il 17 Mag 2020 12:35

Oppure un calibro IP67 stagno, i TESA non sono male.
I meccanici sono stati creati perché anche gli ingegneri hanno bisogno di eroi!
jay
Attività
Attività
 
Messaggi: 1045
Iscritto: 16 Lug 2014 07:58
Località: Lurago d'Erba (CO)

Re: calibro a-magnetico?

Messaggiodi massimo-roma il 18 Mag 2020 10:56

Anche io ne ho uno digitale, oltre ad uno tradizionale e non ho questo tipo di problema.
Basta che quando non lo usi lo riponi nella sua scatola e quando invece lo utilizzi non stai a buttarlo in mezzo alla polvere di limatura. Gli strumenti di misura vanno trattati a modo, sia quelli digitali che i tradizionali.
:hello:
Cosa ci può essere di serio in una vita nella quale si entra senza chiederlo e dalla quale si esce senza volerlo?
massimo-roma
Attività
Attività
 
Messaggi: 2788
Iscritto: 04 Ott 2010 17:32
Località: Roma - Tor Tre Teste


Torna a Il laboratorio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 4 ospiti