Costruire bancone da lavoro

Come allestire e attrezzare un laboratorio ideale

Costruire bancone da lavoro

Messaggiodi ra il 15 Mar 2017 09:18

Nella nuova casa dove andrò a breve (spero) avrò una ex stalla da dedicare alla zona lavoretti/lavoroni.
Vorrei quindi realizzarmi un bel bancone da lavoro da appoggiare a parete (il pavimento non è facilmente percorribile con ruote) che mi permetta di farci un po' di tutto ... da lavori di precisione a lavori pesanti, lavori sporchi e lavori puliti. smash

Come dimensioni pensavo a un 200x120, come materiale pensavo di utilizzare dell'angolare in ferro per il perimetro del piano superiore dove incastrarci delle belle assi di legno e ricoprire con quella gomma nera con i tondini in modo da avere una superficie facilmente lavabile. Fissarci una bella morsa in un angolo e un ripiano intermedio per stabilizzare tutta la struttura e appoggiarvi materiale vario. Una lunga lampada neon sulla parete e una lampada snodabile (con lente) da agganciare al banco.

Qualcuno ha esperienze dirette e potrebbe darmi idee, spessori, link per fare un buon lavoro? Sono graditissimi consigli su cosa fare e soprattutto cosa non fare.
Grazie
:welcome:
Ogni vero Maestro è un noi stesso mascherato (R. Bach)
Avatar utente
ra
Attività
Attività
 
Messaggi: 453
Iscritto: 10 Set 2010 18:45
Località: Tra S. Lazzaro di Savena e Castel S. Pietro (BO)

Re: Costruire bancone da lavoro

Messaggiodi ziociccio il 15 Mar 2017 09:45

prevedi un piano per i lavori pesanti (taglio, levigatura acciaio / ferro / legno) che fanno molta polvere, io lo metterei in un posto facile da pulire magari vicino la porta d'ingresso
e un piano più riparato e distante per i lavori puliti / di precisione, con illuminazione dedicata
la morsa mettila in modo da avere spazio sufficiente sia a destra che a sinistra se devi bloccare pezzi lunghi
idem per una eventuale troncatrice, sega a nastro etc

per il piano, se non hai già del materiale di recupero, puoi utilizzare i pannelli gialli che si usano in carpenteria, le vendono a dimensioni di 2 o 3 metri x 50cm x 2,7cm di spessore
sono molto resistenti e facili da pulire

per la struttura va bene il ferro, oppure anche dei morali di legno, io avendo molto materiale di recupero in seguito a ristrutturazione casa ho fatto in questo modo
ho fissato la struttura alla parete e al pavimento con dei tasselli, in modo da renderla molto solida e poi sopra ci ho avvitato le tavole gialle da carpenteria
sotto il piano di lavoro c'è spazio anche come deposito materiali

IMG_20150729_123118.jpg
IMG_20150729_123118.jpg (171.42 KB) Osservato 1424 volte


IMG_20150729_123126.jpg
IMG_20150729_123126.jpg (176.3 KB) Osservato 1424 volte


IMG_20150731_172612.jpg
IMG_20150731_172612.jpg (145.67 KB) Osservato 1424 volte
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2028
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Costruire bancone da lavoro

Messaggiodi Highlander il 15 Mar 2017 10:18

Riguardo gli spessori più sono abbondanti e più il bancone è pesante e meglio è, inoltre se puoi fissalo al muro e al pavimento. Per la struttura direi angolare da 4mm di spessore almeno e per il piano superiore e inferiore l'ideale sarebbe recuperare delle assi da ponteggio, solitamente hanno spessori sui 50mm. :hello:
Andrea

"Ora vedo il segreto per fare gli uomini migliori: crescere all'aria aperta, mangiare e dormire con la terra" Walt Whitman
Avatar utente
Highlander
Attività
Attività
 
Messaggi: 3594
Iscritto: 07 Lug 2010 13:07
Località: Treviso-drio el Sil


Torna a Il laboratorio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 1 ospite