Levigatrice a nastro per iniziare, quale?

Come allestire e attrezzare un laboratorio ideale

Levigatrice a nastro per iniziare, quale?

Messaggiodi ALEZEBRA il 20 Dic 2018 10:10

Buongiorno,
sono nuovo del Forum, ho provato a cercare qualcosa, ma con tutte le novità preferisco chiedere in base alle mie esigenze;

Vorrei acquistare una leviatrice a nastro, non professionale, ma che mi faccia iniziare a divertire;
vorrei spendere circa 250 euro

Mi date un aiuto a capire su cosa orientarmi;

desidero un consiglio proprio su marca modello,
qualcosa che sapete gia che funziona egregiamente

Grazie
alessandro
ALEZEBRA
Attività
Attività
 
Messaggi: 2
Iscritto: 19 Dic 2018 12:09

Re: Levigatrice a nastro per iniziare, quale?

Messaggiodi ziociccio il 20 Dic 2018 10:32

Le migliori sono quelle professionali costruite anche da membri del forum, tra cui Jay (Andrea) e Bartech.
Non buttare soldi in prodotti da brico, perché non vanno bene per i coltelli.
Oppure puoi pensare di costruirtela tu, fai una ricerca in questo forum, ci sono centinaia di post in proposito
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2025
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Levigatrice a nastro per iniziare, quale?

Messaggiodi Manuel il 20 Dic 2018 13:23

Quoto quello che ha detto ziociccio.
Però non idea dei costi. Io me la sono costruita ho speso 150 di motore e 70 su ferro. Più il resto . 250 mi sembrano pochi.
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 860
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Levigatrice a nastro per iniziare, quale?

Messaggiodi ziociccio il 20 Dic 2018 17:29

250 euro sono pochi per una levigatrice professionale completa, ma sono un buon punto di partenza da non sprecare in acquisti affrettati

per avere una idea precisa dei costi, prova a contattare Jay e Bartech, che se ricordo bene, avevano in cantiere anche macchine più economiche

oppure potresti anche cercare un buon usato (qualche mese fa c'era qualcosa sui 500 euro)

oppure se te la senti, puoi pensare di costruirtela tu e con i 250 puoi già iniziare a prendere motore e inverter e ti avanza qualcos'altro per i materiali

comunque, se prendi il motore, puoi sempre usarlo nel caso decidi di fartela costruire da un professionista
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2025
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Levigatrice a nastro per iniziare, quale?

Messaggiodi Shirojiro il 22 Dic 2018 08:14

Motore, inverter, ruote ... non ci stai in 250 euro. Giusto pensare al doppio. In compenso hai una macchina che ti servirà anche per altre applicazioni, non solo coltelli.
Avatar utente
Shirojiro
Attività
Attività
 
Messaggi: 11910
Iscritto: 16 Giu 2009 10:09
Località: Baricella (Bo)

Re: Levigatrice a nastro per iniziare, quale?

Messaggiodi ziociccio il 22 Dic 2018 09:16

si hai ragione, per inverter e motore nuovi non bastano 250 euro (avevo fatto male i conti)
però magari si può risparmiare qualcosa con un motore usato, di trifase usati se ne trovano, basta avere pazienza
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2025
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Levigatrice a nastro per iniziare, quale?

Messaggiodi Shirojiro il 22 Dic 2018 12:51

ziociccio ha scritto:si hai ragione, per inverter e motore nuovi non bastano 250 euro (avevo fatto male i conti)
però magari si può risparmiare qualcosa con un motore usato, di trifase usati se ne trovano, basta avere pazienza


Contavo su un motore usato, ma la ruota di lavoro e le altre fanno salire di.molto.il.costo
Avatar utente
Shirojiro
Attività
Attività
 
Messaggi: 11910
Iscritto: 16 Giu 2009 10:09
Località: Baricella (Bo)

Re: Levigatrice a nastro per iniziare, quale?

Messaggiodi Paolo Zanoni il 22 Dic 2018 17:05

Come ti hanno detto altri con 250 ci fai poco o niente, meglio lavorare di flessibile e poi rifinire a lima e carta vetrata. ci metti di più ma ti escono lame altrettanto valide.
il costo è nettamente inferiore.
Avatar utente
Paolo Zanoni
Attività
Attività
 
Messaggi: 2623
Iscritto: 07 Set 2015 16:55
Località: Nuvolento (BS)

Re: Levigatrice a nastro per iniziare, quale?

Messaggiodi nerd il 22 Dic 2018 18:05

Su e-bay trovi un set di ruote completo sui 90 euro...un motore trifase usato metti altri 50...inverter almeno 150-180...un po' di ferro e buona volontà e vai.......
nerd
Attività
Attività
 
Messaggi: 480
Iscritto: 03 Ago 2014 11:58
Località: Salzano-venezia

Re: Levigatrice a nastro per iniziare, quale?

Messaggiodi fendente il 05 Gen 2019 10:30

nerd ha scritto:Su e-bay trovi un set di ruote completo sui 90 euro...un motore trifase usato metti altri 50...inverter almeno 150-180...un po' di ferro e buona volontà e vai.......

dai qualche link?
grazie
fendente
Attività
Attività
 
Messaggi: 24
Iscritto: 18 Ago 2018 09:25

Re: Levigatrice a nastro per iniziare, quale?

Messaggiodi nerd il 05 Gen 2019 16:40

nerd
Attività
Attività
 
Messaggi: 480
Iscritto: 03 Ago 2014 11:58
Località: Salzano-venezia

Re: Levigatrice a nastro per iniziare, quale?

Messaggiodi jay il 06 Gen 2019 10:11

I kit come quello dell'annuncio sono sottodimensionati, infatti montano alberi ruota da 10mm e diametri trazione da 100mm con in più fori con misure un pollici quindi difficilmente adattabili a ciò che poi trovi in commercio qui. Non per farmi pubblicità ma alla fine dei giochi ti costa meno un kit prodotto da me o altri all'interno del forum.
I meccanici sono stati creati perché anche gli ingegneri hanno bisogno di eroi!
jay
Attività
Attività
 
Messaggi: 970
Iscritto: 16 Lug 2014 07:58
Località: Lurago d'Erba (CO)

Re: Levigatrice a nastro per iniziare, quale?

Messaggiodi Manuel il 06 Gen 2019 10:17

jay ha scritto:I kit come quello dell'annuncio sono sottodimensionati, infatti montano alberi ruota da 10mm e diametri trazione da 100mm con in più fori con misure un pollici quindi difficilmente adattabili a ciò che poi trovi in commercio qui. Non per farmi pubblicità ma alla fine dei giochi ti costa meno un kit prodotto da me o altri all'interno del forum.


Io me la sono costruita a spesa praticamente zero. E solo per quello che ho tribolato col senno di poi la comprerei belle che fatta da te... :hahaha1:
Avatar utente
Manuel
Attività
Attività
 
Messaggi: 860
Iscritto: 07 Ott 2018 23:19
Località: Savona

Re: Levigatrice a nastro per iniziare, quale?

Messaggiodi Paolo Zanoni il 06 Gen 2019 10:34

Io sono tirchio per natura ma ho fatto due semplici conti ovvero:
1- Le mie capacità di meccanica pari a zero
2- il costo per acquistare i materiali da assemblare
3 - il tempo necessario per creare una levigatrice decente e il tempo per gli aggiustamenti
4 - il reale utilizzo che ne avrei potuto fare di una levigatrice professionale ed eventualmente il prezzo di rivendita nel caso mi fossi stancato

tirato queste somme mi sono reso conto che con una levigatrice semiprofessionale spendevo il doppio di quello che ero intenzionato (anche io pensavo di stare sui 350 euro)
ma mi trovavo in mano una levigatrice già pronta ed affidabile che in caso mi fossi stancato avrei potuto rivedere tranquillamente recuperando in gran parte la spesa affrontata.

Ho quindi aspettato dicembre e mi sono fatto il regalo di compleanno/natale tutto assieme.
Avatar utente
Paolo Zanoni
Attività
Attività
 
Messaggi: 2623
Iscritto: 07 Set 2015 16:55
Località: Nuvolento (BS)

Re: Levigatrice a nastro per iniziare, quale?

Messaggiodi abbifede il 06 Gen 2019 10:48

Paolo Zanoni ha scritto:Io sono tirchio per natura ma ho fatto due semplici conti ovvero:
1- Le mie capacità di meccanica pari a zero
2- il costo per acquistare i materiali da assemblare
3 - il tempo necessario per creare una levigatrice decente e il tempo per gli aggiustamenti
4 - il reale utilizzo che ne avrei potuto fare di una levigatrice professionale ed eventualmente il prezzo di rivendita nel caso mi fossi stancato

tirato queste somme mi sono reso conto che con una levigatrice semiprofessionale spendevo il doppio di quello che ero intenzionato (anche io pensavo di stare sui 350 euro)
ma mi trovavo in mano una levigatrice già pronta ed affidabile che in caso mi fossi stancato avrei potuto rivedere tranquillamente recuperando in gran parte la spesa affrontata.

Ho quindi aspettato dicembre e mi sono fatto il regalo di compleanno/natale tutto assieme.


Spero che la befana ti abbia portato i nastri allora! icon_mrgreen
abbifede
Attività
Attività
 
Messaggi: 580
Iscritto: 14 Mar 2015 01:50
Località: Piemonte....nè!

Prossimo

Torna a Il laboratorio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 1 ospite