Pagina 1 di 1

Chef Vanitoso

MessaggioInviato: 04 Gen 2019 14:56
di IlColtellaio
Lo Chef Vanitoso
Anche io come altri ho approfittato di questo periodo di pausa lavorativa per portare a termine qualcosa dalla lista delle cose da fare...
Coltello da Chef in Vanax Superclean.
I trattamenti termici rientrano in quel lotto che ho fatto precedentemente e seguono fedelmente il foglio tecnico del materiale con specifiche qualitative industriali.
La lama è satinata mollto fine, non perfettamente lucida (in effetti per quanto questo acciaio venga venduto con lucidabilità di 8 punti su 10, lucidarlo non è molto facile), i durissimi carburi che si formano con l'azoto non aiutano la lucidabilità.
Si tratta di un coltello di 200mm di lama la linea è quella che ho già presentato precedentemente ed a differenza dei gyuto che presentano un profilo del tagliente piuttosto basso e poco curvo, presenta una linea dritta per terminare con un profilo tipo coltello francese.
La mia intenzione era comunque di creare uno strumento molto tagliente e con capacità di penetrazione molto alta, visivamente si può valutare dalla foto del profilo di taglio, in questo aspetto ricorda invece i coltelli giapponesi.
Il manico fisso è nella zona della ferula in corno di bufalo nero il resto in Bocote con spaziatori e spessori in Acero chiaro. I rivetti in ottone sono di tipo Corbi. La molatura è asimmetrica e richiama i manici con profilo a "D".
L'affilatura fatta con pietre ad acqua ha preso tutto un pomeriggio ed è una di quelle cose fatte con quella cura che difficilmente può essere fatta come servizio su qualsiasi coltello, il risultato mi ha soddisfatto pienamente.
Il fodero tipo saya è in Black Limba e Wengé e pesa solo 40 grammi, ho lasciato un foro per il bloccaggio di sicurezza ma la frizione del fodero sulla lama non richiederebbe nel normale uso altri sistemi di bloccaggio.
In numeri è tutto qua:
Lunghezza lama 200mm
Altezzalama al tallone 45mm
Lunghezza totale 332mm
Peso 185gr
Affilatura 50/50 26°
Peso saya 40gr

Di seguito le foto:

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Re: Chef Vanitoso

MessaggioInviato: 04 Gen 2019 15:33
di Cosimo de Febrari
Bravissimo, coltello eccezionale! :clap: :clap: :clap: :clap:

Bella anche la presentazione.
Quanto spessore hai lasciato sul filo prima della tempra?

C.

Re: Chef Vanitoso

MessaggioInviato: 04 Gen 2019 17:23
di Manuel
Che spettacolo.
I tuoi lavori sono veramente bellissimi. E hai uno stile molto personale... non so come dire... anche senza guardare chi ha postato si capisce subito che è una tua creazione.
E lo stile è come la voce per un cantante.
Se ti distigui dalla massa hai fatto bingo :ok:

Complimenti sinceri :clap:

Re: Chef Vanitoso

MessaggioInviato: 04 Gen 2019 21:16
di IlColtellaio
# Cosimo de Febrari: Grazie mille per i complimenti Cosimo, mi fa piacere che ti piaccia.

# Manuel: Capperi, che complimenti. Ti ringrazio tantissimo, come dici tu imporre uno stile ricoscibile a prima vista è sempre un grsnde successo. Mi hai proprio rallegrato la serata, grazie ancora.

P.

Re: Chef Vanitoso

MessaggioInviato: 04 Gen 2019 22:25
di rol51
E' semplicemente bellissimo, a parte la precisione di costruzione che é eccezionale.

Re: Chef Vanitoso

MessaggioInviato: 05 Gen 2019 06:36
di Knifer
Complimentissimi coltello spettacolare in tutto. Dara grandi soddisfazioni a chi avrò la fortuna di usarlo!! :clap: :clap: :clap: :clap: :ok: :hello:

Re: Chef Vanitoso

MessaggioInviato: 05 Gen 2019 09:30
di IlColtellaio
# Cosimo de Febrari: Nel autocompiacermi dei tuoi complimenti, mi sono dimenticato di risponderti. Lo spessore sul filo prima della tempra era attorno al mezzo millimetro.

#rol51: Grazie mille per il tuo apprezzamento.

#Knifer: Il commento positivo da qualcuno così attivo nel mondo della coltelleria fa un gran piacere. Grazie.

Re: Chef Vanitoso

MessaggioInviato: 05 Gen 2019 18:39
di Stefano127
Complimenti veramente un gran bel coltello. P.S. non sembra che sia satinato!

Re: Chef Vanitoso

MessaggioInviato: 06 Gen 2019 08:53
di IlColtellaio
Stefano127 ha scritto:Complimenti veramente un gran bel coltello. P.S. non sembra che sia satinato!


Grazie Stefano, la lama è piuttosto riflettente e si riesce a distinguere bene cose riflesse, ma non sarebbe giusto definirlo lucidato, altri acciai si riescono veramente a lucidare come uno specchio.

P.

Re: Chef Vanitoso

MessaggioInviato: 06 Gen 2019 10:08
di Charlie
Buon giorno e buon anno a tutti del forum,chiedo scusa per tutto questo tempo di silenzio ma purtroppo i problemi nella vita sono tanti!!
Volevo fare una domanda che mi incuriosisce a Il Coltellinaio e che nessuno di voi ha menzionato: perche' il manico ha due sfaccettature una a D una a V perche'? Grazie a tutti e scusate per l'intrusione.

Re: Chef Vanitoso

MessaggioInviato: 06 Gen 2019 12:01
di IlColtellaio
Charlie ha scritto:Buon giorno e buon anno a tutti del forum,chiedo scusa per tutto questo tempo di silenzio ma purtroppo i problemi nella vita sono tanti!!
Volevo fare una domanda che mi incuriosisce a Il Coltellinaio e che nessuno di voi ha menzionato: perche' il manico ha due sfaccettature una a D una a V perche'? Grazie a tutti e scusate per l'intrusione.


Ciao Charlie, il manico così asimmetrico vuole riprodurre una forma particolare che viene solitamente usata sui coltelli giapponesi a codolo nascosto. In questo caso una forma a "D" per destrimani, se fosse stata fatta al rovescio sarebbe stata per mancini. Questo tipo di manico dovrebbe aumentare il controllo e la sensibilità sulla lama, rispetto ad un tondo o ad un ovale semplice. Se fare un manico asimmetrico toglie il problema di copiare la guancetta dall'altro lato e renderla il più simile possibile, d'altro canto porta altri problemi come rendere il coltello visivamente gradevole nonostante la asimmetria e gestire i volumi per rendere comodo e coerente il tutto.
Che poi io ci sia riuscito è da valutare... Comunque questo manico è stato pensato per qualcuno che lo usa prevalentemente con mano destra.

P.

Re: Chef Vanitoso

MessaggioInviato: 06 Gen 2019 17:46
di Charlie
Grazie della spiegazione, ottimo coltello!! alla prossima e buone lame.

Re: Chef Vanitoso

MessaggioInviato: 07 Gen 2019 08:51
di Cosimo de Febrari
IlColtellaio ha scritto:# Cosimo de Febrari: Nel autocompiacermi dei tuoi complimenti, mi sono dimenticato di risponderti. Lo spessore sul filo prima della tempra era attorno al mezzo millimetro.


Grazie della risposta. Certo che mezzo millimetro è il minimo che si possa tenere per non far storcere una lama di quella misura. Però il fatto che sia bisellata in modo asimmetrico aumenta il rischio di storcere, quindi complimenti davvero.

C.

Re: Chef Vanitoso

MessaggioInviato: 07 Gen 2019 14:21
di MM
Bellissimo, bravo.

Re: Chef Vanitoso

MessaggioInviato: 08 Gen 2019 11:49
di IlColtellaio
Grazie mille Marco!

P.