elasticita' k720

Tempra e rinvenimento

elasticita' k720

Messaggiodi ale93 il 03 Feb 2016 18:25

ciao ragazzi ,chiedo scusa se in sti giorni scrivo sempre ma sto facendo vari test su dei provini e ho notato una cosa, temprando in acqua fredda la piatrina e rinvenendola molto lentamente con il cannello fino al colore giallino la lama acquista un ottima elasticita' , ma ovviamente perde durezza ; tanti come sarebbe giusto fare rinvengono in forno anche a 230 gradi per 1 ora ma se gia perde cosi tanta durezza in poco tempo rinvenendo in forno io notavo che mi restava abbastanza morbido , quindi ok che si va a stabilizzare l'austenite residua ma chi fa addirittura due cicli di rinvenimentoe non ha sulle lame una scarsa tenuta del filo?? per il mio modestissimo parere si puo' rinvenire a temperature molto piu basse tipo 150 180 soprattutto su lame piccole che devono tagliare e basta e anche per un minor tempo , massacratemi di.insulti se volete ma e' un mio parere ciaoo
ale93
Attività
Attività
 
Messaggi: 366
Iscritto: 05 Gen 2013 17:57
Località: lombardia (co)

Re: elasticita' k720

Messaggiodi ziociccio il 03 Feb 2016 18:51

Di solito il doppio rinvenimento per il k720 (e il c70) si fa per le molle o altre parti che devono essere elastiche.
Per le lame basta un solo rinvenimento fatto secondo la procedura richiesta dall'acciaio usato
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 1735
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: elasticita' k720

Messaggiodi ale93 il 03 Feb 2016 20:44

alcuni anche per le lame ne fanno 2 :giu:
ale93
Attività
Attività
 
Messaggi: 366
Iscritto: 05 Gen 2013 17:57
Località: lombardia (co)

Re: elasticita' k720

Messaggiodi ziociccio il 03 Feb 2016 21:00

dipende dall'acciaio, ma per quella che è la mia esperienza per i carboniosi un rinvenimento fatto bene basta e avanza :ok:
tu hai visto qualcuno in particolare che fa due rinvenimenti? quale acciaio usa?
qual è la tua perplessità?
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 1735
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: elasticita' k720

Messaggiodi GIGI72 il 03 Feb 2016 22:05

Il doppio rinvenimento si fa su acciai da polveri tipo cpm o rvl....che sappia io,invece il rinvenimento sui carbonioso si può fare anche a temperature più basse variando i tempi di permanenza...sempre per quello che so io.....
Ultima modifica di GIGI72 su 04 Feb 2016 06:15, modificato 1 volte in totale.
Luigi Orlando
GIGI72
Attività
Attività
 
Messaggi: 968
Iscritto: 26 Mag 2013 17:43
Località: pesaro(PU)

Re: elasticita' k720

Messaggiodi ale93 il 04 Feb 2016 01:25

si per i cpm, pm ecc lo sapevo ma sono due piani totalmente diversi, non ho perplessita' e' che non capisco tutta sta necessita' di farne due quando una basta e avanza anche con tempi brevi per avere lame elastiche :hello:
ale93
Attività
Attività
 
Messaggi: 366
Iscritto: 05 Gen 2013 17:57
Località: lombardia (co)

Re: elasticita' k720

Messaggiodi Highlander il 04 Feb 2016 02:43

Secondo me c'è qualcosa che non torna nella tempra. Il k720 dopo lo spegnimento se lo rinvieni a 180 gradi per un'ora ha una durezza di 63hrc che sono troppi. Il k720 a quella durezza è fragile.

Io personalmente faccio 2 rinvenimenti e ottengo una durezza di circa 58hrc che per una lama è più che sufficiente.
Andrea

"Ora vedo il segreto per fare gli uomini migliori: crescere all'aria aperta, mangiare e dormire con la terra" Walt Whitman
Avatar utente
Highlander
Attività
Attività
 
Messaggi: 3589
Iscritto: 07 Lug 2010 13:07
Località: Treviso-drio el Sil

Re: elasticita' k720

Messaggiodi ale93 il 04 Feb 2016 11:46

Highlander ha scritto:Secondo me c'è qualcosa che non torna nella tempra. Il k720 dopo lo spegnimento se lo rinvieni a 180 gradi per un'ora ha una durezza di 63hrc che sono troppi. Il k720 a quella durezza è fragile.

Io personalmente faccio 2 rinvenimenti e ottengo una durezza di circa 58hrc che per una lama è più che sufficiente.

cosa usi per portare a temperatura? io uso una forgia a gas , porto lentamente a temperatura controllando spesso con la calamita, appena non attacca spengo e la durezza c'e' perche' se lo si flette si rompe subito, cosa sbaglio? :picchiatesta:
ale93
Attività
Attività
 
Messaggi: 366
Iscritto: 05 Gen 2013 17:57
Località: lombardia (co)

Re: elasticita' k720

Messaggiodi Highlander il 04 Feb 2016 17:33

Io uso la forgia a carbone, porto all'arancione chiaro e spengo in olio :hello:
Andrea

"Ora vedo il segreto per fare gli uomini migliori: crescere all'aria aperta, mangiare e dormire con la terra" Walt Whitman
Avatar utente
Highlander
Attività
Attività
 
Messaggi: 3589
Iscritto: 07 Lug 2010 13:07
Località: Treviso-drio el Sil

Re: elasticita' k720

Messaggiodi ale93 il 04 Feb 2016 17:50

io porto al rosso arancio ma spengo in acqua calda , grazie comunque :hello:
ale93
Attività
Attività
 
Messaggi: 366
Iscritto: 05 Gen 2013 17:57
Località: lombardia (co)

Re: elasticita' k720

Messaggiodi Renzo il 04 Feb 2016 18:58

buonasera ,il k 720,dovrebbe avere pochissima elasticità,poichè è catalogato come acciaio indeformabile,e viene usato per calibri,o anche utensili per legno (se non dico fregnacce)infatti le avventure più brutte tipo cricche e rotture,le ho avute prorio con questo acciaio,che non andrebbe mai spento in acqua,ma in olio caldo.. :hello:
non esistono errori,esistono solo informazioni.
Avatar utente
Renzo
Attività
Attività
 
Messaggi: 133
Iscritto: 25 Set 2011 13:51
Località: marano vicentino

Re: elasticita' k720

Messaggiodi andreat63 il 04 Feb 2016 19:03

ale93 ha scritto:
Highlander ha scritto:Secondo me c'è qualcosa che non torna nella tempra. Il k720 dopo lo spegnimento se lo rinvieni a 180 gradi per un'ora ha una durezza di 63hrc che sono troppi. Il k720 a quella durezza è fragile.

Io personalmente faccio 2 rinvenimenti e ottengo una durezza di circa 58hrc che per una lama è più che sufficiente.

cosa usi per portare a temperatura? io uso una forgia a gas , porto lentamente a temperatura controllando spesso con la calamita, appena non attacca spengo e la durezza c'e' perche' se lo si flette si rompe subito, cosa sbaglio? :picchiatesta:

dipende da cosa vuoi ottenere. se una lama da taglio puro, rinvenimento leggero, durezza alta (tipo 62-63 hrc), elasticità bassa (e se fletti si rompe). se vuoi una lama elastica, rinvenimento pesante, durezza bassa, ma elastica. a questo punto però non c'è da scomodare il k720. sono più adatti il C70 e gli altri acciai da balestre e molle
andreat63
Attività
Attività
 
Messaggi: 896
Iscritto: 19 Dic 2009 12:04
Località: mantova

Re: elasticita' k720

Messaggiodi ale93 il 05 Feb 2016 01:18

a me turba il fatto che da durissima che se la fletti si rompe , facendo un rinvenimento a cannello portando a un giallo paglierino che sono circa 200 gradi, mi diventa morbida abbastanza da lavorarla con lima e seghetto anche se con piu fatica ma non e' normale , e a 200 gradi la tengo 1 minuto cavolo , con il white steel non ho di sti problemi ma dato che ho il k720 mi scoccia non usarlo
ale93
Attività
Attività
 
Messaggi: 366
Iscritto: 05 Gen 2013 17:57
Località: lombardia (co)

Re: elasticita' k720

Messaggiodi Paolo Zanoni il 05 Feb 2016 07:26

andreat63 ha scritto:
ale93 ha scritto:
Highlander ha scritto:Secondo me c'è qualcosa che non torna nella tempra. Il k720 dopo lo spegnimento se lo rinvieni a 180 gradi per un'ora ha una durezza di 63hrc che sono troppi. Il k720 a quella durezza è fragile.

Io personalmente faccio 2 rinvenimenti e ottengo una durezza di circa 58hrc che per una lama è più che sufficiente.

cosa usi per portare a temperatura? io uso una forgia a gas , porto lentamente a temperatura controllando spesso con la calamita, appena non attacca spengo e la durezza c'e' perche' se lo si flette si rompe subito, cosa sbaglio? :picchiatesta:

dipende da cosa vuoi ottenere. se una lama da taglio puro, rinvenimento leggero, durezza alta (tipo 62-63 hrc), elasticità bassa (e se fletti si rompe). se vuoi una lama elastica, rinvenimento pesante, durezza bassa, ma elastica. a questo punto però non c'è da scomodare il k720. sono più adatti il C70 e gli altri acciai da balestre e molle

Cosa intendi per rinvenimento leggero e rinvenimento pesante?
Avatar utente
Paolo Zanoni
Attività
Attività
 
Messaggi: 2260
Iscritto: 07 Set 2015 16:55
Località: Nuvolento (BS)

Re: elasticita' k720

Messaggiodi andreat63 il 05 Feb 2016 11:28

Paolo Zanoni ha scritto:Cosa intendi per rinvenimento leggero e rinvenimento pesante?

per me che vado a occhio, leggero è il color giallo, pesante il viola e il blu
andreat63
Attività
Attività
 
Messaggi: 896
Iscritto: 19 Dic 2009 12:04
Località: mantova

Prossimo

Torna a Trattamenti termici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 5 ospiti