coibentazione forno

Tempra e rinvenimento

coibentazione forno

Messaggiodi riccardo 1 il 29 Mar 2018 17:18

Buon giorno a tutti,ho terminato di costruire il fornetto in ferro e ho comprato la malta refrattaria ma (orrore!) al momento di leggere le indicazioni ho scoperto che funziona solo fino a 600°: ora il dilemma è cercare quella più giusta per noi o usare il materassino di fibro ceramica? A proposito ho visto che viene stuccato il tutto con una pasta di cui non conosco il nome.Quale è la tendenza di chi ha già fatto il forno fra voi? Mi farebbe piacere sapere qualcosa di più. Non mi sembra leggendo i vari post che la fibroceramica abbia molto successo fra voi.
Ciao
riccardo 1
Attività
Attività
 
Messaggi: 58
Iscritto: 19 Feb 2018 18:33
Località: roma

Re: coibentazione forno

Messaggiodi flashover73 il 30 Mar 2018 12:08

Ciao, stai costruendo un forno elettrico o a gas?
Io mi sto preparando a costruirne un elettrico e molte informazioni le ho trovate qui sul forum, soprattutto scaricando il trattato di paitnicola.
Lo trovi qui.
viewtopic.php?f=43&t=17945&st=0&sk=t&sd=a&hilit=Sui+forni+da+tempra&start=0
La fibro ceramica è ottima ma non è molto indicata da usare come strato esterno a meno di stuccare con cemento refrattario come in questo video.
https://youtu.be/hqFDRBZZPWQ.
Purtroppo non sono un esperto ma sto studiando ora i vari sistemi, buona lettura.
flashover73
Attività
Attività
 
Messaggi: 631
Iscritto: 22 Feb 2015 19:12
Località: Terni

Re: coibentazione forno

Messaggiodi peppe il 30 Mar 2018 12:37

In entrambi i casi (elettrico o a gas) la malta refrattaria più comune non è adeguata. Per inteso, funziona ugualmente ma dopo un po' comincia a sgretolarsi.
Dicci però quale tipologia vuoi fare......
Εγώ ειμί ό δεμιουργός
Avatar utente
peppe
Attività
Attività
 
Messaggi: 2008
Iscritto: 07 Apr 2009 14:29
Località: abito a Cormons (GO) - sono di Napoli

Re: coibentazione forno

Messaggiodi riccardo 1 il 30 Mar 2018 14:58

Ciao a tutti,
Il bruciatore l'ho già costruito e credo funzioni bene perchè fa una bella fiamma celeste.Ho costruito il box con lamiera da 5 mm e adesso sono fermo per coibentazione....ho mille dubbi. Qualunque suggerimento o esperienza ha per me che vi seguo (spesso a bocca aperta) un importanza vitale. Non vedo l'ora di finirlo e di iniziare a sbagliare! icon_mrgreen
riccardo 1
Attività
Attività
 
Messaggi: 58
Iscritto: 19 Feb 2018 18:33
Località: roma

Re: coibentazione forno

Messaggiodi riccardo 1 il 31 Mar 2018 18:18

Nessuno ha costruito un forno da tempra ? Dai allora provo con un po di intuito e poi vi faccio sapere così potete farlo anche voi eusa_dance
riccardo 1
Attività
Attività
 
Messaggi: 58
Iscritto: 19 Feb 2018 18:33
Località: roma

Re: coibentazione forno

Messaggiodi Stefano127 il 31 Mar 2018 19:59

Io l'ho fatto con la malta refrattaria. Per temprare va più che bene dato che per portare a temperatura una lama da 5 millimetri ci avrà impiegato 2 minuti, quindi neanche il tempo di spaccarsi avrebbe. Discorso diverso se lo si usa per forgiare dove i tempi sono più lunghi.
Stefano127
Attività
Attività
 
Messaggi: 97
Iscritto: 18 Gen 2018 07:48
Località: Roma

Re: coibentazione forno

Messaggiodi riccardo 1 il 01 Apr 2018 10:03

Ciao Stefano,questo mi conforta. Sono incuriosito dai mattoni refrattari bianchi che si vedono su you tube. Facili da sagomare, ma voi cosa ne pensate ? Come si chiamano ?
Grazie e buona Pasqua a tutti
riccardo 1
Attività
Attività
 
Messaggi: 58
Iscritto: 19 Feb 2018 18:33
Località: roma

Re: coibentazione forno

Messaggiodi Stefano127 il 01 Apr 2018 10:40

riccardo 1 ha scritto:Ciao Stefano,questo mi conforta. Sono incuriosito dai mattoni refrattari bianchi che si vedono su you tube. Facili da sagomare, ma voi cosa ne pensate ? Come si chiamano ?
Grazie e buona Pasqua a tutti



Siporex. Non so che temperatura sopportano ma sembra alta dato che alcuni ci costruiscono dei forni elettrici per l'inox.
Stefano127
Attività
Attività
 
Messaggi: 97
Iscritto: 18 Gen 2018 07:48
Località: Roma

Re: coibentazione forno

Messaggiodi riccardo 1 il 01 Apr 2018 12:33

Lo vedo molto pratico perchè facile da tagliare per creare incastri...vorrei sapere che temperature sopportano.
riccardo 1
Attività
Attività
 
Messaggi: 58
Iscritto: 19 Feb 2018 18:33
Località: roma

Re: coibentazione forno

Messaggiodi flashover73 il 03 Apr 2018 15:55

I mattoni si chiamano jm23 e resistono fino a 1250°C, poi se no sbaglio ci sono i jm26 che resistono fino a 1450°C ma per i forni elettrici di solito bastano i jm23.
flashover73
Attività
Attività
 
Messaggi: 631
Iscritto: 22 Feb 2015 19:12
Località: Terni

Re: coibentazione forno

Messaggiodi riccardo 1 il 03 Apr 2018 17:00

grazie dell'info !
riccardo 1
Attività
Attività
 
Messaggi: 58
Iscritto: 19 Feb 2018 18:33
Località: roma

Re: coibentazione forno

Messaggiodi peppe il 04 Apr 2018 09:29

Molti coibentano la forgia a gas (credo sia quello che stai costruendo più che un vero e proprio forno), usano solamente la fibra ceramica che è quel materassino di fibra bianca resistente alle alte temperature. E' sicuramente tra i prodotti migliori ma costa abbastanza, bisogna rivestire almeno il fondo altrimenti con lo sfregamento delle lame si sfilaccia e, ma non tutti i tipi, potrebbe essere dannosa per la salute. Siccome ha consistenza simile all'ovatta, andrebbe spalmata con un prodotto che indurisce la superficie.
Come già ti hanno detto, I più usati sono i mattoni con sigla j23. Come per la fibra ceramica non sono comunemente commerciati. Cioè non li trovi presso tutti i rivenditori per edilizia. On line è più facile. Sono mattoni, come dicevi tu, facili da sagomare con semplici strumenti metallici e sono ottimi per la forgia a gas.
Hanno citato il siporex che pure è utilizzabile per coibentare la forgia. Ho visto in rete diversi progetti di forge a gas con l'utilizzo di questo materiale. Altro non è che mattoni di cemento cellulare - commercializzato da vari marchi - che pare (io non l'ho ancora sperimentato) resista ad alte temperature e coibenta bene al tempo stesso. E', dei tre, il prodotto meno costoso e più reperibile del mercato. Qualsiasi brico fornito o magazzino di edilizia ne ha ed in vari formati, del costo di un paio di euro al pezzo. Anche questo ha consistenza come gesso, facilissimo da tagliare e sagomare.
La mia forgia a gas (che sto ultimando in questi giorni) è fatta da un tubolare di ferro, un po' ovalizzato, (un vecchio serbatoio di caldaia), coibentato con fibra ceramica rivestita, nelle parti esposte, da malta refrattaria alte temperature. Le foto a lavoro ultimato.....
Εγώ ειμί ό δεμιουργός
Avatar utente
peppe
Attività
Attività
 
Messaggi: 2008
Iscritto: 07 Apr 2009 14:29
Località: abito a Cormons (GO) - sono di Napoli

Re: coibentazione forno

Messaggiodi riccardo 1 il 04 Apr 2018 13:47

Grazie Peppe,
le idee iniziano a chiarirsi piano piano. Adesso inizierò a fare le lame mentre continuerò la ricerca del materiale. Infatti il jm23 è difficile da trovare al dettaglio ma non demordo, poi alla fine dovrò ripiegare verso qualcosa di più fattibile.Certo che il siporex se funzionasse sarebbe molto pratico da assemblare.La fibroceramica è rognosa per tanti motivi come dici tu. Nel frattempo ringrazio tutti voi per l'aiuto e aspetto con piacere il tuo lavoro che ti esorto a mostrare con dovizia di informazioni.
riccardo 1
Attività
Attività
 
Messaggi: 58
Iscritto: 19 Feb 2018 18:33
Località: roma

Re: coibentazione forno

Messaggiodi peppe il 04 Apr 2018 14:15

Guarda, provare col siporex costa davvero poco. Secondo me con meno di 8 euro prendi quattro tavelle che, se non ricordo male, sono da 25 x 60, spessori 5 o 10 centimetri. Alla peggio, se fallisce l'esperimento, prendi i j23. On line li trovi da due o tre rivenditori.
Εγώ ειμί ό δεμιουργός
Avatar utente
peppe
Attività
Attività
 
Messaggi: 2008
Iscritto: 07 Apr 2009 14:29
Località: abito a Cormons (GO) - sono di Napoli

Re: coibentazione forno

Messaggiodi riccardo 1 il 08 Apr 2018 10:54

Seguirò il tuo consiglio, però nel frattempo puoi darmi il sito di questi rivenditori ? Io ho trovato solo chi vende dalla tonnellata in su.....grazie per la tua gentilezza
riccardo 1
Attività
Attività
 
Messaggi: 58
Iscritto: 19 Feb 2018 18:33
Località: roma

Prossimo

Torna a Trattamenti termici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 1 ospite