Primo pieghevole

Metodi, disegni, schemi, sistemi di apertura chiusura blocco ecc

Primo pieghevole

Messaggiodi Ocellaris il 16 Lug 2020 18:17

Salve a tutti, come ho detto nella presentazione nell'altra sezione, mi sto dedicando alla realizzazione del mio primo pieghevole. Dopo aver studiato, leggendo su internet e visionando decine e decine di video, ho iniziato questa lavorazione utilizzando acciaio da 2mm C70, legno di noce e corno di cervo per realizzare un manico in due elementi separati da una piastrina in ottone. Il coltello è ancora in fase di lavorazione ma vi mostro alcune foto per avere un parere, un giudizio e una critica costruttiva. In queste foto non avevo ancora temprato la lama. Se volete farvi due risate ecco anche il link al mio video sulla tempra della lama http://www.youtube.com/watch?v=NGYcwMrWNM4 ho utilizzato la classica forgetta utilizzando uno spezzone di una canna fumaria riempito di malta refrattaria ed un cannello a gas con bombola propano/butano. Agiornerò questo post con le successive fasi di lavorazione, in pratica devo ancora lucidare la lama ancora sporca dalla tempra, affilarla, lucidare il manico.
Allegati
pieghevole1a.jpg
pieghevole1a.jpg (54.4 KB) Osservato 428 volte
pieghevole2a.jpg
pieghevole2a.jpg (71.32 KB) Osservato 429 volte
Ocellaris
Attività
Attività
 
Messaggi: 5
Iscritto: 14 Lug 2020 12:11

Re: Primo pieghevole

Messaggiodi Ocellaris il 16 Lug 2020 18:28

Aggiungo qualche dettaglio...
Allegati
pieghevole3.jpg
pieghevole3.jpg (92.3 KB) Osservato 416 volte
pieghevoleinternoa.jpg
pieghevoleinternoa.jpg (39.86 KB) Osservato 416 volte
Ocellaris
Attività
Attività
 
Messaggi: 5
Iscritto: 14 Lug 2020 12:11

Re: Primo pieghevole

Messaggiodi Knifer il 17 Lug 2020 05:42

Sicuramente avrai potuto constatare che questo coltello presenta alcune difficoltà di rilievo . La tipologia a molla semplice è tutt'altro che facile , l'anello è anche'esso un duro scoglio e anche l'inserto nel manico presenta difficoltà di accoppiamento e di livellamento, inoltre in fase di lucidatura tenderà a sporcare il materiale vicino. Pensando a un pieghevole ti consiglio per il prossimo un di fare prima un coltello a frizione, poi un molla semplice (senza collarino) per poi passare a liner pompa e/o altrie tipologie complesse. Il coltello fatto ora ti guiderà ad evitare gli errori nella costruzione di quelli successivi. :hello:
Avatar utente
Knifer
Attività
Attività
 
Messaggi: 8204
Iscritto: 21 Ago 2007 19:12
Località: Sorbolo - PR

Re: Primo pieghevole

Messaggiodi Ocellaris il 17 Lug 2020 08:51

Ciao, grazie per la risposta. Questo è un coltello a frizione, l'inserimento dei due strati di ottone all'interno è solamente un motivo estetico. Effettivamente però hai perfettamente ragione, sono partito subito con il difficile! Mi accorgo che come dici, l'accoppiamento dei vari materiali mi risulta davvero complicato...inoltre sempre dando ragione al tuo discorso, la lucidatura dei materiali mi sta dando filo da torcere, perché il corno si sporca in modo a volte irrecuperabile soprattutto dove emerge la parte più porosa del corno.
Vabbè, tutto fa esperienza, il prossimo lo farò semplice senza fronzoli, sempre a frizione e solo con guancette in legno di noce, l'uso dei corni lo riprenderò quando avrò acquisito più esperienza.
Ocellaris
Attività
Attività
 
Messaggi: 5
Iscritto: 14 Lug 2020 12:11

Re: Primo pieghevole

Messaggiodi Cosimo de Febrari il 17 Lug 2020 10:48

ciao Ocellaris, benvenuto sul forum.
Il tuo numero 1 mi pare ambizioso, ma te la stai cavando molto bene.
Con i molla semplice o con i frizione occhio all'allineamento fra perno-punta-coda-asse del manico.
Ti metto un disegno esplicativo

punta_impennata.jpeg
punta_impennata.jpeg (8.28 KB) Osservato 354 volte


Tenendo la punta sopra alla linea nell'uso di punta riduci il rischio che ti si chiuda sulle dita.

C.
futu end ica usaho movi vit
Avatar utente
Cosimo de Febrari
Attività
Attività
 
Messaggi: 2397
Iscritto: 28 Ott 2009 17:28
Località: Colli Euganei (Padova)

Re: Primo pieghevole

Messaggiodi Ocellaris il 17 Lug 2020 11:00

Ecco, questa non la sapevo! Grazie per la dritta...
Ocellaris
Attività
Attività
 
Messaggi: 5
Iscritto: 14 Lug 2020 12:11

Re: Primo pieghevole

Messaggiodi Paolo Zanoni il 17 Lug 2020 12:18

Inizio complicato ma è tutta scuola. Bravo insisti e migliora
Avatar utente
Paolo Zanoni
Attività
Attività
 
Messaggi: 3116
Iscritto: 07 Set 2015 16:55
Località: Nuvolento (BS)


Torna a Tecniche costruttive - Pieghevoli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 3 ospiti