Parere per Blocco a pompa

Metodi, disegni, schemi, sistemi di apertura chiusura blocco ecc

Parere per Blocco a pompa

Messaggiodi Barone Birra il 02 Mag 2020 21:09

Mi vorrei cimentare nella costruzione di un chiudibile a pompa, non sarebbe il primo chiudibile che costruisco, in realtà ne ho già "costruiti" due, sempre a pompa, ma sfortunatamente non sono mai arrivati alla conclusione :picchiatesta: :picchiatesta: :picchiatesta: , però in entrambi il sistema di blocco funzionava :ok: .

Detto questo ho buttato giù un CADdino di quel che vorrei fare, sinceramente mi pare che funzioni, ma con gli altri due tentativi che avevo fatto, la teoria sembrava buona poi nella pratica venivano fuori le brutte sorprese Trilly-11 .

Voi che ne masticate di chiudibili vedete per caso qualche criticità nel meccanismo?
Allegati
Pieghevole a pompa - 2.jpg
Pieghevole a pompa - 2.jpg (94.08 KB) Osservato 3622 volte
Barone Birra
Attività
Attività
 
Messaggi: 45
Iscritto: 22 Giu 2019 20:36

Re: Parere per Blocco a pompa

Messaggiodi Knifer il 03 Mag 2020 05:50

Secondo me il perno pivot deve essere più in asse con la zona di incastro della molla, e la stessa non deve toccare il fondo dello scasso sulla lama. Dopo occorre verificare che la forza della molla sia applicata nei punti giusti per tenere la lama aperta e chiusa. Ti consiglio di vedere meglio qualche tutorial, :hello:
Avatar utente
Knifer
Attività
Attività
 
Messaggi: 8303
Iscritto: 21 Ago 2007 19:12
Località: Sorbolo - PR

Re: Parere per Blocco a pompa

Messaggiodi Barone Birra il 03 Mag 2020 08:39

Ciao Knifer, grazie mille per la risposta, ma non ho credo di aver ben capito cosa intendi, il perno di rotazione l'ho disegnato in asse con lo scasso per il dente dell'archetto (prima immagine).
Nuovo Pompa-Model.jpg
Nuovo Pompa-Model.jpg (213.55 KB) Osservato 3567 volte


Per " ... la stessa non deve toccare il fondo dello scasso sulla lama" intendi cosi?
Nuovo Pompa-Model 2.jpg
Nuovo Pompa-Model 2.jpg (215.97 KB) Osservato 3578 volte


La molla andrebbe inclinata di più secondo te?
Barone Birra
Attività
Attività
 
Messaggi: 45
Iscritto: 22 Giu 2019 20:36

Re: Parere per Blocco a pompa

Messaggiodi Knifer il 03 Mag 2020 15:56

Il secondo disegno va meglio. La lama in apertura è bloccata da una coppia di forze che si scompongono da quella indotta dalla molla (che spinge verso il basso a seconda della precarica) la forza di sinistra si applica giustamente nella parte alta del contatto lama-molla ed è sostanzialmente in orizzontale , quella di destra si applica nel contatto lama-molla nel fondo dello scasso (dove la molla non tocca il fondo dello scasso giustamente) e risulta una forza con una componente verticale verso il basso. La forza di questa componente (che stabilizza la lama in apertura e serve per trattenere la lama in chiusura) sarà proporzionale alla precarica della molla ed all'arretramento (verso destra nel tuo disegno) del punto di contatto rispetto all'asse del perno pivot.
Spero di essere stato comprensibile . Più facile a farsi che a dirsi. :hello:
Avatar utente
Knifer
Attività
Attività
 
Messaggi: 8303
Iscritto: 21 Ago 2007 19:12
Località: Sorbolo - PR

Re: Parere per Blocco a pompa

Messaggiodi Barone Birra il 03 Mag 2020 20:57

Grazie per la precisazione, ora mi è più chiaro icon_mrgreen .
Ad ogni modo oggi non avendo un tubo da fare e mi son detto "Mah... quasi quasi ora ci provo, al limite sbagliando si impara icon_lol ". Devo dire che nonostante la partenza non sia stata delle migliori, alla fine il blocco è venuto fuori funzionante eusa_dance eusa_dance.

photo_2020-05-03_21-24-11 - Copia.jpg
photo_2020-05-03_21-24-11 - Copia.jpg (157.53 KB) Osservato 3515 volte

photo_2020-05-03_21-24-26 - Copia.jpg
photo_2020-05-03_21-24-26 - Copia.jpg (167.83 KB) Osservato 3508 volte

photo_2020-05-03_21-24-30 - Copia.jpg
photo_2020-05-03_21-24-30 - Copia.jpg (170.81 KB) Osservato 3511 volte


Tutti i pezzi sono parzialmente sbozzati, praticamente ho rifinito solo la geometria dei componenti che andavano a contribuire al blocco, la sede della molla nel talloncino, la geometria dell'archetto, sia il dente che il punto di "incastro" con la molla, e la sede sulla lama in apertura.
Lo scalino/sede per il blocco in chiusura lo devo ancora rifinire insieme a tutto profilo della lama (infatti nella prima foto in chiusura la punta sta tutta fuori).

In pratica la geometria "esterna" di tutti i pezzi deve essere rifinita completamente, ho dovuto lasciare parecchio margine su tutti i pezzi per essere sicuro di rimediare ad un "danno" fatto con il trapano a colonna sulle cartelle in inox :picchiatesta: .

Per ora promette bene, sperando di non fare cazzate nella prosecuzione del lavoro icon_e_biggrin .
Ultima modifica di Barone Birra su 05 Mag 2020 14:09, modificato 1 volte in totale.
Barone Birra
Attività
Attività
 
Messaggi: 45
Iscritto: 22 Giu 2019 20:36

Re: Parere per Blocco a pompa

Messaggiodi Cosimo de Febrari il 05 Mag 2020 13:15

Mi sembra un buon lavoro.
Il legno è leccio?

C.
futu end ica usaho movi vit
Avatar utente
Cosimo de Febrari
Attività
Attività
 
Messaggi: 2424
Iscritto: 28 Ott 2009 17:28
Località: Colli Euganei (Padova)

Re: Parere per Blocco a pompa

Messaggiodi Barone Birra il 05 Mag 2020 14:01

Sinceramente non saprei, il legno è ricavato da un vecchio travetto trovato nella soffitta della casa di mia nonna (vecchio nel vero senso della parola, solo il tempo passato in soffitta dopo essere stato dismesso va oltre i 25 anni), è lo stesso legno che ho usato per il manico di altri due miei coltelli ( viewtopic.php?f=24&t=21625&p=293689#p293689 il quarto e quinto).

Cmq cercando su internet sembrerebbe proprio leccio, grazie mille per la dritta :ok: .

Il manico di questo coltello sicuramente lo farò con delle guancette in ebano che ho comprato, il blocchetto di leccio era uno scarto che ho usato per tenere fissati e bene in asse i pezzi tra di loro. eusa_dance
Barone Birra
Attività
Attività
 
Messaggi: 45
Iscritto: 22 Giu 2019 20:36

Re: Parere per Blocco a pompa

Messaggiodi Barone Birra il 10 Mag 2020 22:07

Salve ragazzi sapevo che non sarebbe andato liscio fino alla fine sto lavoro.... ho combinato un casino con le cartelle e le devo rifare da zero.... :picchiatesta: :picchiatesta: Ho dovuto inserire un perno di fermo per la lama in chiusura, per evitare che andasse a sbattere sulla molla (e devo dire che la cosa è parecchio strana... ieri sta cosa non succedeva, stamattina dopo aver bisellato la lama, ho rimontato il tutto e sbatteva nella molla icon_question icon_question ) insomma per farla breve, non so come sia possibile ma nonostante abbia forato le cartelle sovrapposte tra di loro e fissate su un blocchetto di legno, i fori sono disassati e quando vado a montare il tutto insieme, il meccanismo fa i capricci....
A questo punto però chiedo una cosa, che materiale si potrebbe usare per le cartelle? Per ora ho usato un inox (degli scarti che mi aveva regalato un conoscente un annetto fa), ma non so che acciaio sia... avevo deciso di usarlo semplicemente perché inossidabile, ma è rognoso da lavorare come pochi (per forarlo ho già rovinato diverse punte...) e il solo pensiero di dover rifarci le cartelle mi fa star male sweatdrop sweatdrop , ho visto tante persone usare l'ottone, ma a pelle mi sembrerebbe morbido come materiale, ho anche visto tanta gente usare titanio e acciaio Ma5m, e ci stavo facendo un pensierino, senno ho degli scarti di ferro da 2mm/1.5mm potrei provare ad usare quelli o non è adatto?
Barone Birra
Attività
Attività
 
Messaggi: 45
Iscritto: 22 Giu 2019 20:36

Re: Parere per Blocco a pompa

Messaggiodi ziociccio il 11 Mag 2020 06:34

io uso ottone / alpacca da 1mm, ma5m da 1,5 o da 2mm (in questo caso faccio dei fori di alleggerimento)
il ferro non so se va bene, potrebbe fare ruggine all'interno del manico e estendersi alla lama, ma forse facendo una passata di antiruggine o di trasparente potrebbe andare
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2535
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Parere per Blocco a pompa

Messaggiodi virus il 31 Mag 2020 17:59

Ciao stavo seguendo la tua lavorazione ma vedo che non aggiorni, hai abbandonato?
Mi incuriosiva perchè di recente, dopo aver costruito molti coltelli, ma mai nessuno con blocco a pompa, avevo deciso di farne uno.
Per le cartelle io utilizzo acciaio inox da 1 oppure 1,5 mm. Non so che acciaio sia, me lo procuro da scarti di una carpenteria. Tuttavia finora mi è andato benissimo. Non ho difficoltà a sagomarlo con la smerigliatrice o mola, per bucarlo uso le punte da inox. Niente di che.
Avatar utente
virus
Attività
Attività
 
Messaggi: 145
Iscritto: 31 Mag 2014 22:18
Località: Taranto

Re: Parere per Blocco a pompa

Messaggiodi Barone Birra il 31 Mag 2020 22:01

Beh... mi fa piacere che il mio tentativo abbia suscitato interesse. Cmq si, sto andando avanti nella realizzazione e avevo intenzione di fare un aggiornamento, ma nelle ultime settimane ho avuto poco tempo da dedicarci.... tra lavoro, poter rivedere gli amici, escursioni in montagna e il mio pub preferito riaperto, questo coltello è drasticamente sceso tra le mie priorità icon_lol icon_lol .

Allora, come avevo già detto, ho dovuto rifare le cartelle in inox (ho optato per l'MA5MV.... sinceramente è stato amore a prima vista, rispetto a quell'altro maledetto acciaio che avevo usato prima, lavorare l'MA5MV è un sogno), sfortunatamente però ho variato leggermente quello che era il design iniziale del manico, e sinceramente lo preferivo prima... ma pazienza non è un problema.
Piccola nota la molla che ho usato (ricavata da una coppiglia) ho notato che ha perso un po di "forza" nei giorni, credo che la rifarò usando un pezzo di C70 o di balestra.
Per il resto ho inserito dei perni in inox da 3mm che ho ribattuto solo da un lato e una vite da 4mm per tenere il tutto fissato, oggi ho cominciato a ripulire le varie parti fino a grana 400, in settimana penso che temprerò lama archetto e molla nuova.

Il tutto fin'ora promette bene, sempre sperando di non far cazzate da qui in avanti sweatdrop .

Intanto sto anche cominciando a pensare al manico, che credo farò in ebano con inserto di micarta nera e spaziatori/separatori gialli :ok: :ok: .

Ora dopo mille chiacchiere ecco un po di foto :ok:
Allegati
photo_2020-05-31_22-11-24_Copia.jpg
Da notare la razzata in basso che ci ho tirato quando mi è sfuggita di mano la mola mentre tagliavo questa cartella....
photo_2020-05-31_22-11-24_Copia.jpg (77.93 KB) Osservato 2834 volte
photo_2020-05-31_22-11-26_Copia.jpg
photo_2020-05-31_22-11-26_Copia.jpg (74.15 KB) Osservato 2837 volte
Ultima modifica di Barone Birra su 31 Mag 2020 22:05, modificato 1 volte in totale.
Barone Birra
Attività
Attività
 
Messaggi: 45
Iscritto: 22 Giu 2019 20:36

Re: Parere per Blocco a pompa

Messaggiodi Barone Birra il 31 Mag 2020 22:02

Altre 2 foto
Allegati
photo_2020-05-31_22-11-28_Copia.jpg
photo_2020-05-31_22-11-28_Copia.jpg (126.89 KB) Osservato 2825 volte
photo_2020-05-31_22-11-31_Copia.jpg
photo_2020-05-31_22-11-31_Copia.jpg (81.22 KB) Osservato 2825 volte
Barone Birra
Attività
Attività
 
Messaggi: 45
Iscritto: 22 Giu 2019 20:36

Re: Parere per Blocco a pompa

Messaggiodi virus il 31 Mag 2020 22:19

Allora aspetto di sapere quanto rende la molla in C70, e che trattamenti ci farai, perchè io praticamente lavoro soltanto coi carboniosi.
Avatar utente
virus
Attività
Attività
 
Messaggi: 145
Iscritto: 31 Mag 2014 22:18
Località: Taranto

Re: Parere per Blocco a pompa

Messaggiodi ziociccio il 01 Giu 2020 15:10

il C70 è l'ideale per le molle, dopo la tempra va fatto un doppio rinvenimento: 2 cicli a 150-200° per un'ora
:hello:
Claudio

Coraggio, il meglio è passato
Ennio Flaiano
Avatar utente
ziociccio
Attività
Attività
 
Messaggi: 2535
Iscritto: 31 Ago 2013 12:03
Località: Provincia di Avellino

Re: Parere per Blocco a pompa

Messaggiodi virus il 02 Giu 2020 07:42

ziociccio ha scritto:il C70 è l'ideale per le molle, dopo la tempra va fatto un doppio rinvenimento: 2 cicli a 150-200° per un'ora


sostanzialmente lo stesso che si fa per i molla semplice, cosa che ho fatto diverse volte. Ma sai la molla qui è parecchio più piccola. Mi da la sensazione di cedere o perdere flessibilità nel tempo, rendendo il coltello inutilizzabile. Tuttavia proverò
Avatar utente
virus
Attività
Attività
 
Messaggi: 145
Iscritto: 31 Mag 2014 22:18
Località: Taranto

Prossimo

Torna a Tecniche costruttive - Pieghevoli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 2 ospiti