Ri..passeggiata in pineta

Per gli appassionati, qui si parla di funghi e... coltelli da funghi!

Ri..passeggiata in pineta

Messaggiodi nicola22 il 03 Dic 2011 00:07

Approfittando della giornata "estiva"...e siamo al 2 dicembre!!!Moglie a prendere il sole ed io in pineta,un po di morette ci volevano!!Ho anche trovato tante "Helvella Crispa" (orecchie di lepre):mi sono limitato a fotografarle..pare da ultime ricerche che siano cancerogene per "accumulo".
Intanto le scatole di "cardoncelli" cominciano a produrre.
Allegati
012.JPG
012.JPG (110.47 KB) Osservato 2691 volte
013.JPG
013.JPG (168.37 KB) Osservato 2689 volte
016.jpg
016.jpg (109.8 KB) Osservato 2684 volte
nicola22
Attività
Attività
 
Messaggi: 1089
Iscritto: 01 Dic 2010 23:13
Località: Vasto-CH

Re: Ri..passeggiata in pineta

Messaggiodi MaxPax il 03 Dic 2011 08:53

Bella raccolta! :ok:
Anche quelli in "scatola", non sono male! icon_e_biggrin

Ciao.
« Se tu credi che il Diavolo esiste, io esisto! Se tu credi che il Diavolo non esiste, io non esisto.........Ma ti tenterò!!! » ( by MaxPax )

http://maxpaxknifer.wordpress.com
MaxPax
Attività
Attività
 
Messaggi: 10481
Iscritto: 15 Lug 2009 15:28
Località: Lumezzane (Bs)

Re: Ri..passeggiata in pineta

Messaggiodi Amministratore il 05 Dic 2011 22:26

Le Morette ogni tanto sbucano anche nelle zone che frequento ma non le ho mai raccolte non conoscendole... meaculpa

Quanto all'Helvella... mai incontrata, per fortuna...

:hello:
Enzo
Avatar utente
Amministratore
Attività
Attività
 
Messaggi: 285
Iscritto: 01 Dic 2006 10:07
Località: Roma

Re: Ri..passeggiata in pineta

Messaggiodi nicola22 il 06 Dic 2011 18:20

Non è difficile riconoscere le "morette in generale"(sono diversi ceppi ma tutti commestibili) si può confondere con il "tigrinum" -pericoloso- ma quest'ultimo non cresce nelle pinete,ha carne del cappello più corposa,( non è fragile come nelle morette) scaglie sul cappello, gambo no cavo e grossino come taglia...queste alcune caratteristiche più visibili, una volta raccolta una moretta non ci si sbaglia più,il cappello sembra rivestito da un vellutino tipo "schiena di topo".Comunque rimane sempre la regola : nel dubbio astenersi e far sempre controllare da un esperto micologo fino a quando non si acquisisce sicurezza.Da bambino andavo con il nonno a funghi,poi ho fatto un corso,due anni fa l'ho ripetuto nella speranza di certezze,ho ottenuto.....solo aumento dei dubbi!!cosa importante per non avvelenarsi.Penso comunque che se uno ama i funghi,fare i corsi e documentarsi costantemente è d'obbligo!!
Ciao,Nicola
nicola22
Attività
Attività
 
Messaggi: 1089
Iscritto: 01 Dic 2010 23:13
Località: Vasto-CH

Re: Ri..passeggiata in pineta

Messaggiodi Borgano il 14 Mag 2012 09:53

:hello: Bel bottino, le morette non le ho mai mangiate ma me ne hanno parlato molto bene amici che le trovano in pinete dell'appennino. :hello: :ok:
Mauro Poli (Borgano)
Dai diamanti non nasce niente... dal letame nascono i fior.
Fabrizio De Andrè
Avatar utente
Borgano
Attività
Attività
 
Messaggi: 6498
Iscritto: 16 Feb 2010 13:25
Località: Imola

Re: Ri..passeggiata in pineta

Messaggiodi nicola22 il 15 Mag 2012 22:03

Anch'io lo trovo un fungo decente...! presi ancora chiusi sono ottimi per la conservazione sott'olio,solitamente mischiati con i lattari...in autunno se ne trovano tantissimi.
nicola22
Attività
Attività
 
Messaggi: 1089
Iscritto: 01 Dic 2010 23:13
Località: Vasto-CH


Torna a Micologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 1 ospite