Pagina 4 di 4

Re: Blade sports a Brescia -Nuvolento 22 settembre 2019

MessaggioInviato: 24 Set 2019 15:00
di Paolo Zanoni
Aggiungo il video del primo classificato Afredo Faccipieri


il video del secondo classificato Brambilla Francesco


il video del terzo classificato Spina Gianluca

Re: Blade sports a Brescia -Nuvolento 22 settembre 2019

MessaggioInviato: 24 Set 2019 16:25
di ziociccio
:ok: :ok: :ok:

Re: Blade sports a Brescia -Nuvolento 22 settembre 2019

MessaggioInviato: 25 Set 2019 06:11
di Knifer
Magnifico evento del quale prevedo grandi sviluppi. Merito certo dello spirito amicale-competitivo e festaiolo di noi coltellinai, ma SOPRATTUTTO di Paolo Zannoni perfetto "patron" organizzativo. Grande Paolo :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :chinese_man:

Re: Blade sports a Brescia -Nuvolento 22 settembre 2019

MessaggioInviato: 25 Set 2019 06:19
di Manuel
MM ha scritto:Ottime considerazioni Jay.
Completamente d'accordo che 6 mm di spessore sono più che sufficienti.
Completamente d'accordo che il filo non deve essere troppo fine, io sono per usare non più della grana 400 con nastro nuovo, ma per un coltello del genere credo possa andaere bene anche grana 320.
La manicatura è certamente importantissima.

Scusate parlo ovviamente da profano ma volevo capire meglio questo concetto.
A fare la differenza tra un coltello robusto e uno meno robusto oltre a molti altri fattori è l'angolo del tagliente.
Pero non ho capito perché affilare solo fino alla grana 320, io pensavo che per queste competizioni si utilizzassero angoli importanti ma con la massima affilatura possibile.
Ad esempio le mie accette sono molto spesee ma affilate che fanno la barba, e filo resiste molto a lungo nel taglio di rami ecc...

Grazie per quanti mi aiuteranno a capire meglio :coffee:

Re: Blade sports a Brescia -Nuvolento 22 settembre 2019

MessaggioInviato: 25 Set 2019 07:52
di jay
Ciao Manuel, ti rispondo con i fatti, con filo a rasoio la corda rimbalza, con filo tagliente ma non tirato alla morte affetti che è un piacere i materiali che non offrono resistenza.
Il filo ha resistito comunque benissimo, solo che sulle cose appese non riusciva a mordere.

Re: Blade sports a Brescia -Nuvolento 22 settembre 2019

MessaggioInviato: 25 Set 2019 12:44
di Manuel
Ora capisco, l'affilatura più grezzo fa di che sugli oggetti sospesi ci sia una presa maggiore data dall'effetto sega che si forma sul tagliente. Ora capisco, grazie

Re: Blade sports a Brescia -Nuvolento 22 settembre 2019

MessaggioInviato: 26 Set 2019 09:10
di MM
Manuel ha scritto:Ora capisco, l'affilatura più grezzo fa di che sugli oggetti sospesi ci sia una presa maggiore data dall'effetto sega che si forma sul tagliente. Ora capisco, grazie

Credo sia proprio così, una cosa è un rasoio per farsi la barba, una cosa è un coltello.
Secondo me anche se devi scuoiare un selvatico, è meglio avere un filo non troppo "affinato".

Re: Blade sports a Brescia -Nuvolento 22 settembre 2019

MessaggioInviato: 26 Set 2019 09:39
di Paolo Zanoni
La difficoltà in questo tipo di competizioni sta appunto nel trovare il giusto compromesso della forma delle lame con le capacità tecniche del garista e i movimenti da effettuare.
Mi sto già ingegnando per mettere almeno una prova nuova e "divertente" per il prossimo anno.

Comunque la birra analcolica meritava di essere tagliata, ho provato ad assaggiarla ed è quasi imbevibile :birra: :birra: :birra:

Re: Blade sports a Brescia -Nuvolento 22 settembre 2019

MessaggioInviato: 26 Set 2019 09:44
di Paolo Zanoni
Allego la fotografia del coltello vincitore che mi è stato donato dal Campione d'Italia Faccipieri Afredo.
Ringrazio Afredo anche per avermi dedicato il coltello chiamandolo "El Bichin" rire rire