Pagina 3 di 3

Re: Cuoio - pre-Cucitura e Foratura

MessaggioInviato: 27 Feb 2016 09:10
di poveromichelino
abbifede ha scritto:Ma si trovano a prezzi onesti solcatore, rotellina puntale è tagli altri ammennicoli per la preparazione del cuoio?
Dove?
Grazie


io li ho presi su hobbyland,eu... francamente non ricordo i prezzi, ma se erano proibitivi di certo non li compravo... poi comunque sono acquisti che si fanno una volta e ti durano un'eternità... unica cosa per il solcatore io non avevo comprato una lama di riserva, ma è decisamente meglio.... è facile da rovinare....

ciao a tutti

Re: Cuoio - pre-Cucitura e Foratura

MessaggioInviato: 27 Feb 2016 13:08
di peppe
Paolo Zanoni ha scritto:Riapro la discussione per un approfondimento che potrebbe interessare altri neofiti.
Per fare la cucitura a filo continuo, ovvero quella che si vede passare da tutti i foro, e' meglio usare il doppio ago posizionato sui entrambi i capi del filo oppure un ago unico e riprendere la cucitura in senso contrario?
Per come la vedi io con il doppio ago si fa più forza ma si rischia di tranciare il vuoi.
Voi cosa ne dite?

Io faccio quella con due aghi per diversi motivi. Innanzitutto la cucitura viene più omogenea perchè riesci a tenderde il filo con la stessa forza da entrambi i lati e poi, sempre aiutandosi con una lesina/punteruolo prima di infilare, riesci a passare i fili sempre nello stesso ordine ad esempio l'ago che infili da destra sempre sotto (o sempre sopra) a quello che infili da sinistra. Viene così una bella e regolare cucitura. Gli aghi però, avendo fatto prima i fori, devono essere di quelli con punta arrotondata.