Longbow in tasso

Spesso... piacevolmente insieme ai coltelli

Re: Longbow in tasso

Messaggiodi Gian Claudio Pagani il 17 Mag 2013 21:17

Complimenti, ottima realizzazione !
Detto da un ex compoundista........ icon_e_biggrin

Fra Diavolo
Le cose migliori si ottengono solo con il massimo della passione - J.W. Goethe

http://www.cerknives.it
Avatar utente
Gian Claudio Pagani
Attività
Attività
 
Messaggi: 7321
Iscritto: 04 Ago 2009 20:54
Località: S.Lazzaro di Savena (BO)

Re: Longbow in tasso

Messaggiodi Highlander il 20 Mag 2013 20:33

Wow che bello!!!......dalle nostre parti i tassi si trovano fuori dai cimiteri, magari potete chiedere agli operai del comune mentre potano ;)
Andrea

"Ora vedo il segreto per fare gli uomini migliori: crescere all'aria aperta, mangiare e dormire con la terra" Walt Whitman
Avatar utente
Highlander
Attività
Attività
 
Messaggi: 3594
Iscritto: 07 Lug 2010 13:07
Località: Treviso-drio el Sil

Re: Longbow in tasso

Messaggiodi sciaraball il 05 Gen 2014 10:31

Bellissimo complimenti davvero...MA PERCHè MI FATE TORNARE LE SCIMMIEEEEEEE?!?!?!??!? volgio anche io un ramo di tasso per provare, è un mio chiodo fisso...dal tuo ultimo post capisco che non è facile e che non ne hai uno che ti avanza da vendere vero? MI SONO MESSO IN TESTA CHE QUEST'ANNO AVRO UN LONGBOWWWWWWW!!! o lo faccio o me lo prendo .. su dai aiutatemi!
Avatar utente
sciaraball
Attività
Attività
 
Messaggi: 2188
Iscritto: 04 Dic 2006 15:24
Località: Foggia

Re: Longbow in tasso

Messaggiodi albertopinguino il 05 Gen 2014 14:51

Complimenti, ottimo lavoro davvero. Longbow non ne ho ancora provati (né fatti)... Ma la cosa mi attira. La metto in coda ai buoni propositi per l'anno nuovo...
Mi interessa molto la macchina per il calcolo del libbraggio. Sapresti darmi qualche dritta per realizzarne una? Ho un paio di takedown in lavorazione... icon_wink
albertopinguino
Attività
Attività
 
Messaggi: 54
Iscritto: 29 Ago 2013 09:47
Località: Padova

Re: Longbow in tasso

Messaggiodi gip il 05 Gen 2014 22:01

Per Sciaraball:
il tasso non è l'unico legno adatto per i longbow si possono realizzare anche in olmo o frassino, se vuoi costruirlo tu e non hai esperienza, ti consiglio di iniziare con uno di questi legni, sicuramente di più facile reperibilità e, soprattutto l'olmo, in grado di dare buone prestazioni.
Poi potresti "imbrogliare" ..... dando una mano di impregnante ciliegio sul ventre dell'arco per farlo sembrare tasso icon_e_surprised

Per Albertopinguino,
La macchina è un equilibratore o "tiller", il suo utilizzo principale è l'equilibratura dei flettenti, montandoci sopra l'arco si verifica che i due flettenti abbiano una curvatura costante e identica tra loro. Poi, con l'ausilio di un dinamometro, si utilizza anche per ricavare la curva di carico dell'arco.
Ti aprirò un post dedicato con una descrizione dettagliata.

Ciao Giorgio
gip
Attività
Attività
 
Messaggi: 112
Iscritto: 06 Ott 2012 21:50

Re: Longbow in tasso

Messaggiodi sciaraball il 05 Gen 2014 23:40

Si si , lo so bene! mi ero documentato anni e anni fa piuttosto bene, ma non ho mai messo in pratica..ho distribuito io i pdf in anni non sospetti, della rivista arco o arcosophia con i tutorial su un sacco di cose. so della bontà del frassino ma anche questo è un pò difficile da trovare in massello dai falegnami e anche li devi stare a vedere che abbia una venatura dritta..l'olmo poi non è proprio una essenza commercialissima..vorrebbe dire avere una bella botta di culo trovarselo davanti. forse ordinandolo da qualche parte..ma senza vedere è un rischio. cmq non demordo, grazie!
Avatar utente
sciaraball
Attività
Attività
 
Messaggi: 2188
Iscritto: 04 Dic 2006 15:24
Località: Foggia

Re: Longbow in tasso

Messaggiodi albertopinguino il 08 Gen 2014 13:00

@Sciaraball... E tu pensa che per 18 anni ho abitato a ridosso di un bosco di frassini. Che bella la mia infanzia... icon_e_biggrin
Ma i miei esperimenti tutto si potevano chiamare meno che "longbow" (sono sempre stato alto un metro e una pizza... di "long" non avevano proprio nulla)
Però la fantasia non mi mancava. E nemmeno la materia prima e il tempo. Bei tempi... Trilly-11
albertopinguino
Attività
Attività
 
Messaggi: 54
Iscritto: 29 Ago 2013 09:47
Località: Padova

Re: Longbow in tasso

Messaggiodi sciaraball il 11 Gen 2014 13:34

Non dirlo a me..ho passato la mia adolescenza in una campagna e avevo tempo in abbondanza, mi sono avvicinato ai coltelli e a tutto l'artigianato quando ormai il tempo era risicato e i rapporti con chi poteva farmi fare quello che volevo all'aperto, erano ormai sfumati.. icon_twisted icon_twisted
Avatar utente
sciaraball
Attività
Attività
 
Messaggi: 2188
Iscritto: 04 Dic 2006 15:24
Località: Foggia

Re: Longbow in tasso

Messaggiodi andreat63 il 20 Gen 2014 10:52

x gip (ma anche gli altri) ho alcuni paletti di corniolo sanguinello ormai stagionato, può andare per fare lonbow? per un principiante du che libraggio mi posso accontentare?
andreat63
Attività
Attività
 
Messaggi: 910
Iscritto: 19 Dic 2009 12:04
Località: mantova

Re: Longbow in tasso

Messaggiodi gip il 20 Gen 2014 13:59

Ciao Andrea,

se é corniolo (cornus mas, vedi http://www.actaplantarum.org/floraitaliae/mod_viewtopic.php?t=2440) va bene per archi ma per "flatbow", cioè archi con flettenti tendenti al piatto piuttosto che con sezione a "D" come un longbow.

Se è sanguinello (cornus sanguinea, vedi http://www.actaplantarum.org/floraitaliae/mod_viewtopic.php?t=14838) non ti so dire. Sicuramente i polloni di sanguinello sono ottimi per fare frecce. Potresti comunque provarci, al massimo si rompe icon_e_wink

Un'idea potrebbe essere replicare l'arco preistorico trovato a Ledro e costruito con corniolo, vedi
http://www.arcosophia.net/database/ARCO/pdf_1989_1999/Anno_1996/Numero_01_1996/borrelli_01_96.pdf

Per i longbow i legni adatti sono tasso, olmo e (meno) frassino.

Ciao Giorgio
gip
Attività
Attività
 
Messaggi: 112
Iscritto: 06 Ott 2012 21:50

Re: Longbow in tasso

Messaggiodi andreat63 il 24 Gen 2014 11:16

grazie della risposta, dalle foto è sanguinello. mi sembra un legno piuttosto elastico, ma è difficile trovare diametri da poter dividere in due
andreat63
Attività
Attività
 
Messaggi: 910
Iscritto: 19 Dic 2009 12:04
Località: mantova

Re: Longbow in tasso

Messaggiodi gip il 24 Gen 2014 14:00

ma è difficile trovare diametri da poter dividere in due


Non è necessario dividerlo in due, puoi fare un arco partendo da un paletto intero. Asporta legno dal ventre e ai lati (di più verso i puntali) senza toccare il dorso, sarà poco "flat" e avrà una sezione più simile all'ovale, ma dovrebbe comunque funzionare.

Se é il primo arco che fai, asporta poco per volta e prova sempre a vedere come piega appoggiando il puntale a terra e spingendo. A togliere legno si fa sempre tempo, il problema è se ne togli troppo, non puoi più riattaccarlo e rischi di buttare il tutto. icon_cry

Ciao Giorgio
gip
Attività
Attività
 
Messaggi: 112
Iscritto: 06 Ott 2012 21:50

Re: Longbow in tasso

Messaggiodi andreat63 il 25 Gen 2014 10:07

ciao, ho dato una letta al link che hai allegato e ho visto che si parla di "tempera" dell'arco (previa grassatura), prima delle fasi di finitura ed equilibratura. vale solo per il corniolo o è consigliabile anche per gli altri legni? allo scopo è meglio passarlo su un fuoco o su un bracere?
per quanto riguarda l'olmo, molto diffuso qui da me come infestante, sono validi anche i polloni costituiti solo d'alburno o bisogna andare su tronchetti che abbiano fatto un pò di durame?
andreat63
Attività
Attività
 
Messaggi: 910
Iscritto: 19 Dic 2009 12:04
Località: mantova

Re: Longbow in tasso

Messaggiodi gip il 26 Gen 2014 21:40

Ciao Andrea,

personalmente non ho alcuna esperienza con la tempra, sono spiacente ma non ti posso aiutare su questo argomento.

Per quanto riguarda l'olmo, va bene anche l'alburno (non tutti gli olmi hanno il durame) , l'olmo è un ottimo legno per archi, consiglio comunque un diametro di almeno 5 cm. Ricordati di togliere la corteccia agli olmi prima di metterli a stagionare altrimenti i tarli festeggeranno alla grande (esperienza personale nonostante questa cosa la sapessi meaculpa )

Ciao Giorgio
gip
Attività
Attività
 
Messaggi: 112
Iscritto: 06 Ott 2012 21:50

Precedente

Torna a Arcieria

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 1 ospite