Tutorial - Raiser

Spesso... piacevolmente insieme ai coltelli

Tutorial - Raiser

Messaggiodi Antimo il 22 Giu 2011 13:32

Voglio ciemtermi nella costruzione di un nuovo raiser per TD...visto che è il mio terzo tentativo...l'esperienza c'è in abbondanza rire
Legno che avevo sottomano nel formato che mi servisse...Noce mansonia ( ricavato da uno stipite di porta)...lo sò legno fuori legge, irritante... bandito da tutti i falegnami ...bla bla bla. Basta lavorarlo in apnea :hahaha:

Salto qualche passaggio, come disegno della sagoma, stampa della dima, incollaggio sul pezzo di legno, taglio grossolano del profilo, per passare alle foto dove si affina il profilo utilizzando raspa e lima...e con contributo della mega levigatrice. icon_cool
:chinese_man: :hello: :hello:

P.s.: se mi viene discretamente....i flettenti glieli compro...pensiamo già a come fissarli... icon_wink
1.jpg
1.jpg (55.08 KB) Osservato 8888 volte
2.jpg
2.jpg (59.01 KB) Osservato 8895 volte
3.jpg
3.jpg (44.17 KB) Osservato 8973 volte
Ultima modifica di Antimo su 22 Giu 2011 13:36, modificato 1 volte in totale.
Antimo De Fraia
Immagine

i miei lavori viewtopic.php?f=49&t=1749
Avatar utente
Antimo
Attività
Attività
 
Messaggi: 6199
Iscritto: 04 Dic 2006 09:09
Località: Prov. di Napoli

Re: Tutorial - Raiser

Messaggiodi Antimo il 22 Giu 2011 13:34

4.jpg
4.jpg (57.61 KB) Osservato 8978 volte
5.jpg
5.jpg (56.49 KB) Osservato 8987 volte
6.jpg
6.jpg (46.35 KB) Osservato 8979 volte
Antimo De Fraia
Immagine

i miei lavori viewtopic.php?f=49&t=1749
Avatar utente
Antimo
Attività
Attività
 
Messaggi: 6199
Iscritto: 04 Dic 2006 09:09
Località: Prov. di Napoli

Re: Tutorial - Raiser

Messaggiodi MM il 22 Giu 2011 15:24

Bravo Antimo, continua continua.....
Beh, il fissaggio dei flettenti solitamente è in un unico modo:
- nel Riser, perno in ottone (spina) che si accoppia ad un foro nel flettente
- nel Riser boccola filettata (annegata con epossidica) + foro passante nel flettente + boccola in ottone + vite all'esterno del flettente.

Guarda il Ricurvo Take-Down che mi sono costruito:

Immagine
Immagine
Immagine
Ciao
Marco Mirri
Oggi non faccio niente! ... Anche ieri non ho fatto niente, ma non avevo finito. (Snoopy)
Avatar utente
MM
Attività
Attività
 
Messaggi: 7898
Iscritto: 05 Dic 2006 17:10
Località: Imola (BO)

Re: Tutorial - Raiser

Messaggiodi Antimo il 22 Giu 2011 15:53

:wowo!!: alla faccia...che ottimo lavoro Marco...wenge e poi? le altre essenze?
domanda il pezzo di legno e sp. 40...la profondita della finestra mi sembra che non deve essere la metà...ma inferiore eusa_doh
:hello:
Antimo De Fraia
Immagine

i miei lavori viewtopic.php?f=49&t=1749
Avatar utente
Antimo
Attività
Attività
 
Messaggi: 6199
Iscritto: 04 Dic 2006 09:09
Località: Prov. di Napoli

Re: Tutorial - Raiser

Messaggiodi MM il 22 Giu 2011 16:12

Antimo, icon_mrgreen stavolta ho esagerato .... in realtà ho comprato il grezzo sagomato alla grana 60, sia di Riser che di flettenti, poi l'ho finito a mano fino alla 400 e verniciato con poliuretanico bicomponente.
L'arco è una bomba, Wengè, Pao Rosa, e Acero per il Riser. Flettenti in acero rosso
Il grezzo me lo ha venduto in kit questo arcaio milanese.
Guarda questo bellissimo suo video che mostra la costruzione di un Long Bow:
http://www.youtube.com/watch?v=7HAYRVtxHMU

La profondità della finestra mi sembra che in un ricurvo possa essere fino alla metà.... nel Long Bow deve essere inferiore..... te la misuro e ti so dire.
Ciao
Marco Mirri
Oggi non faccio niente! ... Anche ieri non ho fatto niente, ma non avevo finito. (Snoopy)
Avatar utente
MM
Attività
Attività
 
Messaggi: 7898
Iscritto: 05 Dic 2006 17:10
Località: Imola (BO)

Re: Tutorial - Raiser

Messaggiodi Antimo il 22 Giu 2011 16:26

MM ha scritto:Antimo, icon_mrgreen stavolta ho esagerato .... in realtà ho comprato il grezzo sagomato alla grana 60, sia di Riser che di flettenti, poi l'ho finito a mano fino alla 400 e verniciato con poliuretanico bicomponente.
L'arco è una bomba, Wengè, Pao Rosa, e Acero per il Riser. Flettenti in acero rosso
Il grezzo me lo ha venduto in kit questo arcaio milanese.
Guarda questo bellissimo suo video che mostra la costruzione di un Long Bow:
http://www.youtube.com/watch?v=7HAYRVtxHMU

La profondità della finestra mi sembra che in un ricurvo possa essere fino alla metà.... nel Long Bow deve essere inferiore..... te la misuro e ti so dire.

:arg: rk01_050 ..
ma son sicuro che ci saresti riuscito anche partendo da zero icon_wink

tel tuo mi piacciono molto le modanature e le curve...

in una prima sgrossatura dovrebbe somigliare a questo 3d che ho modellato...poi migliorero di certo l'impugnatura con adeguati finger grove icon_wink
raiser3d.JPG
raiser3d.JPG (27.09 KB) Osservato 8900 volte



Grazie del video ..ma lo vedo domai con calma :hello: :hello:
Antimo De Fraia
Immagine

i miei lavori viewtopic.php?f=49&t=1749
Avatar utente
Antimo
Attività
Attività
 
Messaggi: 6199
Iscritto: 04 Dic 2006 09:09
Località: Prov. di Napoli

Re: Tutorial - Raiser

Messaggiodi MM il 22 Giu 2011 16:41

Antimo, non mi esalta la sagomatura che ti ho evidenziato in rosso, meglio com'è nel mio... è anche più robusta.

Poi attenzione alla raggiatura del poggia freccia, evidenziato in blu.
L'ideale è che la freccia poggi esattamente sopra al punto di perno, cioè l'appoggio dell'incavo della mano nell'incavo del riser... e che questo appoggio non sia troppo più alto della mano.
Quindi la raggiatura non deve essere simmetrica, vista di fianco, ma come lo schizzo che ti ho fatto.

Attenzione perché sono i punti più importanti di tutto il riser, il resto è estetica.

Altra raccomandazione, non avere fretta di verniciare, più lo accarezzi senza vernice e più trovi difetti da correggere.
Allegati
download.jpg
download.jpg (49.88 KB) Osservato 8545 volte
Ciao
Marco Mirri
Oggi non faccio niente! ... Anche ieri non ho fatto niente, ma non avevo finito. (Snoopy)
Avatar utente
MM
Attività
Attività
 
Messaggi: 7898
Iscritto: 05 Dic 2006 17:10
Località: Imola (BO)

Re: Tutorial - Raiser

Messaggiodi Antimo il 22 Giu 2011 16:46

Molte grazie Marco...erano proprio le nozioni che cercavo :ok:
:hello:
Antimo De Fraia
Immagine

i miei lavori viewtopic.php?f=49&t=1749
Avatar utente
Antimo
Attività
Attività
 
Messaggi: 6199
Iscritto: 04 Dic 2006 09:09
Località: Prov. di Napoli

Re: Tutorial - Raiser

Messaggiodi Antimo il 22 Giu 2011 17:07

Modifiche apportate :chinese_man:
raiser3d.JPG
raiser3d.JPG (30.47 KB) Osservato 8776 volte
Antimo De Fraia
Immagine

i miei lavori viewtopic.php?f=49&t=1749
Avatar utente
Antimo
Attività
Attività
 
Messaggi: 6199
Iscritto: 04 Dic 2006 09:09
Località: Prov. di Napoli

Re: Tutorial - Raiser

Messaggiodi MM il 22 Giu 2011 17:37

Comunque ti faccio una foto in dettaglio di quel punto del riser, con e senza mano, è molto importante farlo bene.
Ciao
Marco Mirri
Oggi non faccio niente! ... Anche ieri non ho fatto niente, ma non avevo finito. (Snoopy)
Avatar utente
MM
Attività
Attività
 
Messaggi: 7898
Iscritto: 05 Dic 2006 17:10
Località: Imola (BO)

Re: Tutorial - Raiser

Messaggiodi cece il 22 Giu 2011 20:38

Sig Antimo dalle foto a me sembra che il legno usato per il raiser sia un po poco spesso...nel tiro istintivo la freccia la devi "sentire in mano" percui solitamente dove finisce la curva dell'impugnatura inizia quella del poggiafreccia. siccome la regola dice che minore è il punto di contatto piu' stabile è il volo la parte del raiser su cui poggia la freccia puo' esser sagomata non solo in lunghezza, ma anche nei limiti in larghezza (tanto l'arco si tiene inclinato). Come sai è la tensione della corda che ti tiene l'arco in mano, tant'è che basta allo scocco serrare gentilmente pollice e indice per evitare che anche l'arco vada a bersaglio. Per questo chi autocostruisce sagoma l'impugnatura in modo che calzi precisa nel palmo tra pollice e indice. A me sembra che nel ricurvo la finestra inizi piu' a sinistra rispetto alla mezzeria, ma non avendo l'arco sottomano non son sicuro, se il valente MarcoMirri non mi precede appena posso passar da casa recupero l'attrass e posto due foto.
sicuramente lo sai, ma per preservare l'impiumatura e ridurre gli attriti si usa mettere nel punto dove poggia l'asta un pezzo di pelle di cavallino (pelosetta) piu piccolo in verticale piu generoso in orizzontale, credo che tu lo conosca gia, ma ti segnalo il link a fiarc.it, nel forum credo troverai nozioni migliori delle mie. ciao
Avatar utente
cece
Attività
Attività
 
Messaggi: 126
Iscritto: 23 Apr 2011 18:54
Località: livorno

Re: Tutorial - Raiser

Messaggiodi Antimo il 23 Giu 2011 07:33

cece ha scritto:Sig Antimo dalle foto a me sembra che il legno usato per il raiser sia un po poco spesso...nel tiro istintivo la freccia la devi "sentire in mano" percui solitamente dove finisce la curva dell'impugnatura inizia quella del poggiafreccia. siccome la regola dice che minore è il punto di contatto piu' stabile è il volo la parte del raiser su cui poggia la freccia puo' esser sagomata non solo in lunghezza, ma anche nei limiti in larghezza (tanto l'arco si tiene inclinato). Come sai è la tensione della corda che ti tiene l'arco in mano, tant'è che basta allo scocco serrare gentilmente pollice e indice per evitare che anche l'arco vada a bersaglio. Per questo chi autocostruisce sagoma l'impugnatura in modo che calzi precisa nel palmo tra pollice e indice. A me sembra che nel ricurvo la finestra inizi piu' a sinistra rispetto alla mezzeria, ma non avendo l'arco sottomano non son sicuro, se il valente MarcoMirri non mi precede appena posso passar da casa recupero l'attrass e posto due foto.
sicuramente lo sai, ma per preservare l'impiumatura e ridurre gli attriti si usa mettere nel punto dove poggia l'asta un pezzo di pelle di cavallino (pelosetta) piu piccolo in verticale piu generoso in orizzontale, credo che tu lo conosca gia, ma ti segnalo il link a fiarc.it, nel forum credo troverai nozioni migliori delle mie. ciao

Sig. Cece...ti posso dire una cosa ...non ho capito una mazza...in primis lasciamo stare a casa i sig. icon_biggrin
poi io non tiro con l'arco...ho fatto una piccola esperianza tempo fa in un club( per meno di un anno - con un arco scuola-ed era non sempre lo stesso arco)...con tecniche e nozioni sono veramente a terra...sia per tirare che per realizzare.
Percui un pò di pazienza ...mia aiutereste meglio con foto e disegni. icon_redface

Conosco il sito della fiarc sono anche iscritto al forum..ma per tempo...non lo frequento. Già i coltelli... sweatdrop
Ciao e mille grazie Friends_emoticon :chinese_man:
Antimo De Fraia
Immagine

i miei lavori viewtopic.php?f=49&t=1749
Avatar utente
Antimo
Attività
Attività
 
Messaggi: 6199
Iscritto: 04 Dic 2006 09:09
Località: Prov. di Napoli

Re: Tutorial - Raiser

Messaggiodi cece il 23 Giu 2011 17:39

Il sig non è una presa in giro, ma un onoreficenza, giacche' come diceva il principe decurtis signori si nasce e tu lo nacqui. mi dispiace molto non esser riuscito a spiegarmi, visto che ho appreso molto dai tuoi post e speravo per una volta di esser di una qualche utilita'. Purtroppo non ho nessun cad per proporti un disegno, sabato se posso passo da casa mia (al momento sono deportato a casa di mia madre per problemi suoi di salute) e vedo di recuperare il mio arco e fare un reportage, almeno servira' a qualcosa visto che l'ho appeso da anni. manco io son un cranio sulla tecnica costruttiva, ma alcune nozioni base sulla arceria e sulle sue filosofie credo ti possano aiutare. Se hai frequentato un corso per un annetto con lo stesso arco scuola probabilmente lo hai fatto con la Fita (quella delle olimpiadi), mentre la fiarc si occupa di tiro simulativo (e non solo) venatorio sia tramite ausilio di mirini che istintivo (l'arco di MM ne è un bell'esempio) . Le differenze tra i due stili sono grandi e quindi differiscono anche le tecniche sia di tiro che costruttive. Spero di non esser stato verboso e noioso. ciao
Avatar utente
cece
Attività
Attività
 
Messaggi: 126
Iscritto: 23 Apr 2011 18:54
Località: livorno

Re: Tutorial - Raiser

Messaggiodi Antimo il 24 Giu 2011 07:59

noiso...ma che scherzi...anzi apprezzo molto...sopratutto considerando i grilli che ora ti passano per la capa...e colgo l'occasione per augurati una pronta guarigione della tua mamma :chinese_man:

Per quanto riguarda il corso ...ma...ci metterei un pietra sopra...una sorta di club o meglio come dichiarato nel tesserino : UNIONE NAZIONALE ENALCACCIA -Associazione venatoria riconosciuta-
Aderente :
U.N.A.V.i. - F.I.A.C.E. - F.I.T.A.V. -C.I.C-C.S.A. In-F.I.D.A.S.C.
( ho dovuto ricopiarli da tesserino che ho ancora nel portafogli...e chi se le ricordava tutte rire )

Purtroppo dalle mie parti società FIARC non ne ho trovate ... dovrei spostarmi nel cilento ...ma è un po troppo lontanuccio.

Ciao Cece e grazie della tua disponibilità :hello: :birra:
Antimo De Fraia
Immagine

i miei lavori viewtopic.php?f=49&t=1749
Avatar utente
Antimo
Attività
Attività
 
Messaggi: 6199
Iscritto: 04 Dic 2006 09:09
Località: Prov. di Napoli

Re: Tutorial - Raiser

Messaggiodi MaxPax il 25 Giu 2011 04:52

Acc..............Ma dai Antimo! Come i flettenti li compri!!! icon_e_confused
Proprio Tu! Non ci puoi fare questo! icon_e_sad

...
« Se tu credi che il Diavolo esiste, io esisto! Se tu credi che il Diavolo non esiste, io non esisto.........Ma ti tenterò!!! » ( by MaxPax )

http://maxpaxknifer.wordpress.com
MaxPax
Attività
Attività
 
Messaggi: 10481
Iscritto: 15 Lug 2009 15:28
Località: Lumezzane (Bs)

Prossimo

Torna a Arcieria

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 1 ospite