il fodero in cuoio è sicuro?

Materiali e tecniche

il fodero in cuoio è sicuro?

Messaggiodi Cosimo de Febrari il 16 Mag 2022 07:51

Buongiorno a tutti,
il cuoio ha il suo fascino e la sua lunga tradizione nell'uso per foderi, non si discute.
Ma in caso di una forte sollecitazione su alcune parti del fodero (una caduta di chi lo porta alla cintura) il cuoio potrebbe flettere e la punta farsi strada fino ad uscire e tagliare la coscia cui è poggiato il fodero.
Un cuoio molto rigido (da suola) è meno soggetto, ma un cuoio più elastico?
Penso ai pukko e alla tradizione di realizzare foderi in legno. Certo ai lapponi non manca la pelle. Non è che abbiano selezionato il legno proprio per questo motivo?

Sentiamo che ne pensano i forumisti.

C.
futu end ica usaho movi vit
Avatar utente
Cosimo de Febrari
Attività
Attività
 
Messaggi: 2457
Iscritto: 28 Ott 2009 17:28
Località: Colli Euganei (Padova)

Re: il fodero in cuoio è sicuro?

Messaggiodi nerd il 16 Mag 2022 17:06

Propongo un bel fodero in acciaio temprato !
Scherzi a parte ,il fodero in legno rivestito non incontra il mio gusto,seppur rimanendo una valida soluzione.
Anche il kydex non garantirebbe in caso di incidente una adeguata sicurezza....
Forse basterebbe proteggere solo la punta dalla possibile fuoriuscita, con un puntale metallico rivettato alľesterno del fodero.
nerd
Attività
Attività
 
Messaggi: 692
Iscritto: 03 Ago 2014 11:58
Località: Salzano-venezia

Re: il fodero in cuoio è sicuro?

Messaggiodi Paolo Zanoni il 16 Mag 2022 18:42

Penso che la scelta del legno interno per i puuko sia dovuta più per riparare dall'umidità che per garantire la sicurezza. il cuoio si bagna in fretta con la neve e ne rimane impregnato.
Il fodero in cuoio se ben realizzato calza a perfezione la lama impedendole di rigirarsi al suo interno quindi la tua osservazione sulla possibile flessione dell'acciaio rivestito dal cuoio, pur essendo possibile, talmente estrema da
destare più preoccupazione dell'evento scatenante che dai danni possibili provocati dalla lama. ilre
Avatar utente
Paolo Zanoni
Attività
Attività
 
Messaggi: 3549
Iscritto: 07 Set 2015 16:55
Località: Nuvolento (BS)

Re: il fodero in cuoio è sicuro?

Messaggiodi Cosimo de Febrari il 18 Mag 2022 13:26

nerd ha scritto:Propongo un bel fodero in acciaio temprato !
Scherzi a parte ,il fodero in legno rivestito non incontra il mio gusto,seppur rimanendo una valida soluzione.
Anche il kydex non garantirebbe in caso di incidente una adeguata sicurezza....
Forse basterebbe proteggere solo la punta dalla possibile fuoriuscita, con un puntale metallico rivettato alľesterno del fodero.


icon_biggrin
sì, basterebbe proteggere la punta in effetti. il kydex è molto rigido, la vedo dura che si pieghi se ha uno spessore adeguato.

C.
futu end ica usaho movi vit
Avatar utente
Cosimo de Febrari
Attività
Attività
 
Messaggi: 2457
Iscritto: 28 Ott 2009 17:28
Località: Colli Euganei (Padova)

Re: il fodero in cuoio è sicuro?

Messaggiodi Cosimo de Febrari il 18 Mag 2022 13:35

Paolo Zanoni ha scritto:Penso che la scelta del legno interno per i puuko sia dovuta più per riparare dall'umidità che per garantire la sicurezza. il cuoio si bagna in fretta con la neve e ne rimane impregnato.
Il fodero in cuoio se ben realizzato calza a perfezione la lama impedendole di rigirarsi al suo interno quindi la tua osservazione sulla possibile flessione dell'acciaio rivestito dal cuoio, pur essendo possibile, talmente estrema da
destare più preoccupazione dell'evento scatenante che dai danni possibili provocati dalla lama. ilre


anche il legno è igroscopico e se viene trattato con cere, al pari del cuoio, riesce a resistere all'umidità.
Hai ragione sul fatto che se una punta riesce a forare un fodero forse il coltello è il problema minore per chi è caduto eusa_dance
ma per certi pellami non serve chissà che colpo o ruzzolone.
Per esempio: la distanza fra la punta all'interno del fodero e il terminale del fodero stesso mettiamo che si aggiri sui 10 mm. Se la pelle non è parecchio rigida non serve molta forza perché la parte di pelle senza la lama all'interno fletta e di conseguenza la punta fuoriesca. Il coltello, certo, va in battuta con la guardia e quindi non "affonda" scappando fuori dal fodero: ma anche qualche millimetro di punta esposta di danni ne può fare, se non altro al fodero.
Ma forse sono pippe che mi faccio solo io.

C.
futu end ica usaho movi vit
Avatar utente
Cosimo de Febrari
Attività
Attività
 
Messaggi: 2457
Iscritto: 28 Ott 2009 17:28
Località: Colli Euganei (Padova)

Re: il fodero in cuoio è sicuro?

Messaggiodi LoriMor il 20 Mag 2022 14:21

Ciao, io non ti so dire se un fodero on cuoio è sicuro in tutte le situazioni ma posso riportarti la mia esperienza.

Ero sopra ad un ulivo su un terreno molto scosceso per la raccolta e sono caduto proprio sopra al mio coltello che era nel fodero attaccato alla cintura.
Sono caduto di schiena leggermente girato da un fianco e complice il terreno in salita co ho sbattuto proprio in zona manico(non so se ho reso bene la donamica della caduta).
Nessun danno ne a coltello ne a fodero(pelle da 4mm) io però ho rimediato un bel livido sul fianco..

Forse anche la forma della lama potrebbe influire..il mio e' un po' particolare( è il mio coltello n.5 ITALO)
Lorenzo T.

Se ven ben. Sun ven.. Men ben. (Cit. Ezio Montebelli)
Avatar utente
LoriMor
Attività
Attività
 
Messaggi: 494
Iscritto: 05 Apr 2019 21:06
Località: Morciano (Rn)

Re: il fodero in cuoio è sicuro?

Messaggiodi Paolo Zanoni il 20 Mag 2022 15:29

A mio mooolto opinabile parere, i modi per rendere sicuro un fodero sono:
Che sia estremamente calzante alla lama, quindi privo di "gioco" o di vuoti vari;
Che la lama sia ben fissata al fodero;
Che il fodero sia invece più libero possibile da vincoli al corpo. In una caduta se il fodero è libero di allontanarsi dal corpo potrebbe far meno danni.
Poi è tutto relativo
Avatar utente
Paolo Zanoni
Attività
Attività
 
Messaggi: 3549
Iscritto: 07 Set 2015 16:55
Località: Nuvolento (BS)

Re: il fodero in cuoio è sicuro?

Messaggiodi MM il 23 Mag 2022 15:08

Io i foderi li ho sempre realizzati con l'inserto sul filo (quindi che viene cucito assieme ai due lembi del del fodero) in cuoio da suola, spessore 6 mm e largo almeno 1 cm.
Gli conferisce una certa robustezza.
Chiaro che il cuoio è un materiale "tenero", però un'ipotesi del genere la vedo piuttosto remota, non impossibile, ma molto remota.
Non ho mai sentito di casi del genere.
Il Kydex è certamente un ottimo materiale per un fodero, ci sta in certi tipi di coltello, ma in un tradizionale faccio veramente fatica a farmelo piacere.
Piuttosto un inserto in legno, rivestito di cuoio.
Però come diceva Paolo Zanoni, se il coltello non è troppo voincolato la corpo, è difficile che ci si possa ferire.
Ciao
Marco Mirri
Oggi non faccio niente! ... Anche ieri non ho fatto niente, ma non avevo finito. (Snoopy)
Avatar utente
MM
Attività
Attività
 
Messaggi: 8324
Iscritto: 05 Dic 2006 17:10
Località: Imola (BO)

Re: il fodero in cuoio è sicuro?

Messaggiodi Cosimo de Febrari il 24 Mag 2022 08:21

LoriMor ha scritto:Ciao, io non ti so dire se un fodero on cuoio è sicuro in tutte le situazioni ma posso riportarti la mia esperienza.

Ero sopra ad un ulivo su un terreno molto scosceso per la raccolta e sono caduto proprio sopra al mio coltello che era nel fodero attaccato alla cintura.
Sono caduto di schiena leggermente girato da un fianco e complice il terreno in salita co ho sbattuto proprio in zona manico(non so se ho reso bene la donamica della caduta).
Nessun danno ne a coltello ne a fodero(pelle da 4mm) io però ho rimediato un bel livido sul fianco..

Forse anche la forma della lama potrebbe influire..il mio e' un po' particolare( è il mio coltello n.5 ITALO)


grazie della risposta, mi spiace per l'accaduto. L'importante è che sia andata bene alla fine.

C.
futu end ica usaho movi vit
Avatar utente
Cosimo de Febrari
Attività
Attività
 
Messaggi: 2457
Iscritto: 28 Ott 2009 17:28
Località: Colli Euganei (Padova)

Re: il fodero in cuoio è sicuro?

Messaggiodi Cosimo de Febrari il 24 Mag 2022 08:26

Paolo Zanoni ha scritto:A mio mooolto opinabile parere, i modi per rendere sicuro un fodero sono:
Che sia estremamente calzante alla lama, quindi privo di "gioco" o di vuoti vari;
Che la lama sia ben fissata al fodero;
Che il fodero sia invece più libero possibile da vincoli al corpo. In una caduta se il fodero è libero di allontanarsi dal corpo potrebbe far meno danni.
Poi è tutto relativo


tutto esatto Paolo, niente giochi e fissaggio saldo tra coltello e fodero. Sull'aderenza al corpo ho qualche dubbio. Ma le più importanti caratteristiche sono le prime due.
:ok:

C.
futu end ica usaho movi vit
Avatar utente
Cosimo de Febrari
Attività
Attività
 
Messaggi: 2457
Iscritto: 28 Ott 2009 17:28
Località: Colli Euganei (Padova)

Re: il fodero in cuoio è sicuro?

Messaggiodi Cosimo de Febrari il 24 Mag 2022 08:32

MM ha scritto:Io i foderi li ho sempre realizzati con l'inserto sul filo (quindi che viene cucito assieme ai due lembi del del fodero) in cuoio da suola, spessore 6 mm e largo almeno 1 cm.
Gli conferisce una certa robustezza.
Chiaro che il cuoio è un materiale "tenero", però un'ipotesi del genere la vedo piuttosto remota, non impossibile, ma molto remota.
Non ho mai sentito di casi del genere.
Il Kydex è certamente un ottimo materiale per un fodero, ci sta in certi tipi di coltello, ma in un tradizionale faccio veramente fatica a farmelo piacere.
Piuttosto un inserto in legno, rivestito di cuoio.
Però come diceva Paolo Zanoni, se il coltello non è troppo voincolato la corpo, è difficile che ci si possa ferire.



ammazza che spessori!
In effetti con un inserto in legno (un bel legno tosto, meglio se piegato a vapore e non sagomato) secondo me si andrebbe ancora più sul sicuro.
Il kydex in effetti sotto il profilo estetico va bene solo per alcune tipologie di lame.
Mi impegno a fare il prossimo fisso con inserti in legno, vediamo che ne viene fuori.

eusa_dance

C.
futu end ica usaho movi vit
Avatar utente
Cosimo de Febrari
Attività
Attività
 
Messaggi: 2457
Iscritto: 28 Ott 2009 17:28
Località: Colli Euganei (Padova)

Re: il fodero in cuoio è sicuro?

Messaggiodi MM il 24 Mag 2022 09:34

In questo ad esempio, il fodero è spessore 4 mm poi sotto la cucitura c'è una striscia di cuoio da suola spessa 6 mm e larga 1 cm.
Alla fine nella cucitura c'è un "panino" di 4 + 6 + 4.
Poi incollato con morsetti e cucito il tutto si schiaccia un po'.
Il manico è ben stretto nella fascia coi due automatici.
Il tutto è robusto, l'inserto in cuoio da suola fa molto, bisogna proprio che faccia un movimento pazzesco per fare in modo che la punta del coltello fori il fodero.
Allegati
082B1.jpg
082B1.jpg (147.51 KB) Osservato 777 volte
Ciao
Marco Mirri
Oggi non faccio niente! ... Anche ieri non ho fatto niente, ma non avevo finito. (Snoopy)
Avatar utente
MM
Attività
Attività
 
Messaggi: 8324
Iscritto: 05 Dic 2006 17:10
Località: Imola (BO)

Re: il fodero in cuoio è sicuro?

Messaggiodi Shirojiro il 29 Mag 2022 00:34

Nel fodero di MM il filo si appoggia di precisione sull'inserto di 6 mm e da quella parte non può uscire la lama.
Invece dalla parte del dorso nella zona della punta c'è uno spazio (piccolo) dovuto al fatto che nel fodero la parte dorso è una linea mentre nella lama c'è una inclinazione verso la punta.
Questo fa si che ci sia appunto questo spazio che permette, sotto forte impatto, un piccolo movimento tutto contro lo spessore di 4 mm del cuoio.
Non che questo preoccupi, ma per fare i pignoli se lo spessore di 6 mm di cuoio da suola girasse sul dorso per qualche cm. potremmo stare sicuri che la robustezza aumenterebbe di moltissimo.
Per mia scelta i miei foderi sono con bordo di battuta duro sia sulla lama che sul dorso.
Il fodero ne risulta più largo e pesante, ma più robusto.
Dimenticavo, in corrispondenza della punta lascio un cerchio di 8mm. di spazio vuoto (del cuoio da 6mm)
Avatar utente
Shirojiro
Attività
Attività
 
Messaggi: 12107
Iscritto: 16 Giu 2009 10:09
Località: Baricella (Bo)


Torna a Foderi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 1 ospite